To Top
Classifiche

I Ristoranti a Milano da Provare a Settembre

Indirizzi immancabili per un rientro di tutto gusto

Settembre, l’estate è agli sgoccioli. Fortunatamente combattere la nostalgia delle vacanze nel capoluogo meneghino – culla delle tendenze in ambito food – non è poi così complicato, tra nuove insegne tutte da scoprire, luoghi del cuore che ci riaccolgono con quella piacevole atmosfera di casa e indirizzi che invitano alla sperimentazione culinaria fuori dalla nostra comfort food enogastronomica.

Dehors e terrazze en plein air dove trascorrere le tiepide serate di fine estate, ispirazioni regionali che celebrano i profumi e i sapori del Bel Paese, fughe oltre confine tra Oriente e Occidente, materie prime di qualità e un’attenzione a quel tanto ricercato equilibrio tra gusto e benessere. Flawless ha selezionato per voi 10 ristoranti a Milano da provare a Settembre: non vi resta che riservare il vostro tavolo per un appuntamento gastronomico indimenticabile. Chi ben comincia è già a metà dell’opera…e siccome questo mese è per molti un secondo “capodanno”, perchè non (ri)partire con un pranzo o una cena dal successo garantito?

FRADES

Via Giuseppe Mazzini, 20

10 ristoranti a milano da provare a settembre

CHIAMANAVIGATORE

Dalla Costa Smeralda sbarca nel capoluogo meneghino Frades, indirizzo dal cuore sardo che porta in città i sapori e i profumi più autentici di una terra dalle mille anime, tra mare e terra. Al timone di questo nuovo progetto culinario tre giovani e talentuosi fratelli – Fabio, Roberto e Valerio – che hanno fatto della loro amata regione il fil rouge di un menu fresco e genuino, da gustare con occhi e palato. Frades si racconta a Milano come un’insegna dallo stile semplice, ma curato nei dettagli, riecheggiante l’architettura isolana, con una proposta eclettica, da uno sfizioso light lunch alla cena gourmet, passando per un goloso aperitivo arricchito da una miscelazione a regola d’arte. La Sardegna a Milano, come non l’avete mai “assaggiata”.

CARMÈ

Via Piero della Francesca, 52

10 ristoranti a milano da provare a settembre

CHIAMANAVIGATORE

Una celebrazione della mediterraneità questo nuovo indirizzo in zona Sempione, insegna che deve il suo nome a una donna, Carmè – appunto -, madre del proprietario Domenico Gravino. Un menu goloso e genuino racchiude le ricette e le ispirazione di una cucina “come tradizione comanda” o meglio, “come mamma Carmè comanda”, in un connubio perfetto di semplicità e tradizione unito a una location impeccabile, tra luci soffuse, dettagli retrò e una palette vellutata che gioca con dettagli in pietra e carte da parati dalle fantasie della natura. Un consiglio? Lo spaghetto al pomodoro non ha rivali.

CARNE – DIVERSAMENTE MACELLAI

Viale Bligny, 18

10 ristoranti a milano da provare a settembre

NAVIGATORE

Il One Thing Restaurant di Milano dove trovare una carne di qualità eccellente, cotta alla perfezione. Un format giovane, aperto da poco, ma che vanta già un grande successo sul suolo meneghino; una location Instagram friendly – la scritta a led “sottobanco vendiamo carne di unicorno” è unica nel suo genere -, la gentilezza e la disponibilità dei ragazzi, ma soprattutto una materia prima freschissima – il lombatello – preparato secondo una ricetta segreta, davvero irresistibile. Da Carne potrete mangiare tutti i giorni, all day long e scoprire ogni settimana due specials “contaminati” da sapori e profumi dal richiamo internazionale.

CROCCA

Via Galvano Fiamma, 4

10 ristoranti a milano da provare a settembre

CHIAMANAVIGATORE

Una nuova insegna in città che porta in tavola una pizza dalla croccantezza genuina. Crocca vuole conquistare il cuore (e il palato) dei milanesi con un comfort food preparato a regola d’arte: sottile, ricco di ingredienti genuini e saporiti che richiamino il panorama regionale del Bel Paese, in un tripudio di profumi, colori e sapori. E dove gustare una pizza onomatopeica che scrocchia ad ogni morso, se non in una location luminosa e colorata, in cui ritrovare quell’atmosfera di casa tra piante verdeggianti e palette dalle sfumature calde. Una volta provata la pizza di Crocca, non ne potrete più fare a meno!

BENTŌTECA

Via San Calocero, 3

10 ristoranti a milano da provare a settembre

CHIAMANAVIGATORE

Chef Yoji Tokuyoshi riapre le porte del civico 3 di Via San Calocero con una nuova veste: la Bentōteca, wine bar con gastronomia giapponese dove ritrovare l’expertise di una cucina nipponica “classica” realizzata con materie prime del Bel Paese. Per gli habituè di Tokuyoshi, la location è rimasta la stessa, o quasi, con una rigorosa attenzione al design e una palette cromatica che gioca sulle tonalità del verde bottiglia, accostata a tocchi metallici e richiami al Japanese pop. Il menu è un intreccio di sapori forti e delicati e le proposte della cucina si accompagnano a una lista accuratamente selezionata di vini naturali. Dalla più tradizionale Bento Box – disponibile anche in versione take away o delivery – ai calamari crudi con asparagi, dalla crema di ricci al Panda, burro e acciughe, davvero Instagram friendly. Yoji Tokuyoshi non smette mai di stupire il suo pubblico meneghino…cosa starà bollendo ancora in pentola?

BARMARE

Corso Lodi, 12

10 ristoranti a milano da provare a settembre

CHIAMANAVIGATORE

Se sentite la mancanza delle cene estive dall’intenso profumo del mare non vi resta che riservare il vostro tavolo al civico 12 di Corso Lodi. Barmare celebra la cucina mediterranea e i sapori di un pescato freschissimo consegnato ogni mattina in una location raffinata, dove legno e cromie naturali creano un’atmosfera intima e rilassata. Crudi delicati, primi e secondi piatti che rispettano la materia prima in un accostamento equilibrato di ricette della tradizione e sperimentazione culinaria, lungo un viaggio gastronomico da accompagnare con un fresco calice di vino bianco. E se vi trovate in zona Porta Venezia, fate un salto in Via Lecco, il secondogenito più scapigliato Barmare L’Altro vi aspetta per un tête-à-tête tra le onde del mare.

SETA – MANDARIN ORIENTAL, MILAN

Via Monte di Pietà, 18

10 ristoranti a milano da provare a settembre

CHIAMANAVIGATORE

Incastonata all’interno dell’eslusivo Mandarin Oriental, Milan, tra i meravigliosi palazzi del centro storico, Seta, insegna stellata guidata dalla maestria dello Chef Antonio Guida, apre le sue porte alla volta di un’esperienza indimenticabile tra i sapori e i profumi di una cucina italiana in chiave contemporanea. Una location ricercata ed elegante, dove blu petrolio e legno chiaro si susseguono in un raffinato gioco di design, con affaccio sulla meravigliosa corte esterna dove godere delle tiepide serate di fine estate. Un tuffo in una sfiziosa proposta che racconta di una spiccata regionalità meridionale, con influenze francesi e toscane, da concludere in dolcezza con la selezione di alta pasticceria firmata dallo Chef Nicola di Lena, dal delizioso twist esotico. La vostra coccola gourmet, per un rientro in città da mille e una notte.

AL BACIO – NAVIGLI

Via Vigevano, 32

10 ristoranti a milano da provare a settembre

CHIAMANAVIGATORE

L’insegna #casualgourmet che dalle Terre Verdiane ha conquistato il cuore meneghino il 14 Settembre riapre le porte della sua eclettica location a pochi passi dai Navigli, al civico 32 di via Vigevano. Un’esplosione di gusto e colori, alla volta di una proposta gastronomica equilibrata, salutare, ma irresistibilmente gustosa che tra un cocktail, un calice di vino e una sfiziosità dalla cucina saprà tenervi compagnia in questo mese frenetico. Immancabili i piatti cult a forma di bocca, autentica firma di Al Bacio, le preparazioni a bassa temperatura, i prodotti genuini e i sapori stagionali, da ritrovare in una location conviviale, dal ricercato design urban pop, specchio del brulicante quartiere che la ospita.

EXIT – GASTRONOMIA URBANA

Piazza Erculea, 2

10 ristoranti a milano da provare a settembre

CHIAMANAVIGATORE

Dalle menti di Matias Perdomo, Simon Press e Thomas Piras – trio dello stellato Contraste – nasce nel 2018 Exit – Gastronomia Urbana, un chiosco gourmet affacciato su Piazza Erculea, nel cuore del capoluogo meneghino. Un angolo dall’atmosfera senza tempo dove una sala con tavolini in legno di briccole veneziane e segnaposto in ceppo di grè si affaccia sul grazioso dehors aperto tra le facciate dei palazzi signorili del centro. La cucina a vista accompagna l’occhio del commensale a seguire i passaggi delle ricercate preparazioni che compongono la carta, un percorso “non percorso” gastronomico da combinare secondo i propri gusti, dove non esistono veri e propri “antipasti”, “primi” e “secondi” piatti. Da Exit la parola d’ordine è uscire dagli schemi, o meglio #exitdaglischemi.

CLOTILDE BRERA

Piazza San Marco, 6

10 ristoranti a milano da provare a settembre

CHIAMANAVIGATORE

Appuntamento romantico? Clotilde Brera è l’indirizzo perfetto per una cena speciale nel cuore del quartiere bohémien meneghino, affacciato su Piazza San Marco, con una splendida terrazza dominante immersa in un delicato gioco di lucine e candele. Una location dal design impeccabile che alterna carte da parati dalle ricercate fantasie floreali, linee geometriche, palette vellutate e uno spiccato stile Anni 50 dall’effetto decisamente glamour; a deliziare le papille, il menu propone un excursus nella tradizione italiana e regionale, con materie prime genuine nel rispetto della stagionalità. Un tête-à-tête con vista sui tetti di Brera è un autentico omaggio alla città di Milano.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969