To Top
Etnici

Björk Swedish Brasserie & Side Store

Il Bistrot nordico per eccellenza della città, impossibile uscire senza aver provato uno delizioso smørrebrød

“Buonasera e benvenute! Gradite un aperitivo?” “Certo, volentieri!” “Ecco a voi del sidro di mele spumante” – (wow!) – “E per stuzzicare un piccolo smørrebrød con salmone affumicato” … Che lo stupore abbia inizio, ho subito pensato! Mi è piaciuto tutto di Björk. Il calore e i sorrisi di chi dentro ci lavora. L’attenzione e le coccole. L’arredo di design prettamente d’ispirazione nordica, con tanto legno chiaro (Björk in svedese significa proprio betulla), l’atmosfera calda ma allo stesso tempo chic, data dalle luci e dai complementi di arredo in vetro colorato, e il cibo. Ovviamente.

5 bistrot per i tuoi eventi privati - Bjork

Ma cosa è esattamente Björk? É un po’ di cose tutte insieme: è ristoranteshopbrasseriegastronomia. Quindi si può mangiare, ma anche acquistare e portare a casa/ufficio quel che la cucina prepara. C’è un grande “social table” al quale potersi accomodare nella sala più nascosta del locale, ma anche tavolini più intimi da due/quattro persone, oppure ancora comodi sgabelli al bancone fronte-strada (ideale per un pranzo veloce o un aperitivo pre-dinner).

Björk Swedish Brasserie

All’ingresso domina la scena un bellissimo banco di gastronomia, al cui interno si trovano soprattutto tanti mini smørrebrød (letteralmente “pane imburrato”, proposto solitamente con salmone affumicato, patata lessa, aneto e senape svedese) che ti invogliano subito a voler “peccare”. E poi, esposti un po’ ovunque nel locale, birre, vini, prodotti gastronomici tipici del Nord Europa. Da perderci la testa. Da Björk si possono degustare carne di renna, di alce, salmone affumicato, aringhe proposte con diverse cotture e marinature, zuppe, vari piatti vegetariani e poi ancora le mitiche polpettine svedesi. Se non le avessimo ordinate, ce ne saremmo pentite a vita! Diciamo grazie alle bimbe che sopravvivono in noi!

Björk Swedish Brasserie

Björk nasce nel 2012 all’interno di un Hotel ad Aosta e nel 2014 ha aperto a Milano, nel quartiere etnico per eccellenza, in zona Porta Venezia. L’intuizione è di Giuliana Rosset, natìa di Aosta e con un passato nel mondo della moda, e di Nicola Quadri, che ne ha progettato il concept. Considerando il successo riscontrato, non hanno di certo sbagliato formula, Nicola e Giuliana! C’è una carta dei vini piccola ma con qualche spunto divertente.

Björk Swedish Brasserie

La mia prima volta qui da Björk è stata una vera delizia: una serata di felicità, di chiacchiere e di volersi bene. Come citava un’altra famosa Björk, in una sua canzone… “It’s, oh, so quiet… It’s, oh, so still. You are all alone. And so peaceful until… You Fall In love”. Ecco un altro Flawless place di cui mi sono innamorata.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

BA

Via Raffaello Sanzio, 22 20149 Milano

Ba Asian Mood nasce nel 2011, in una Milano che proponeva ristoranti cinesi molto simili, spesso più orientati alla quantità che alla qualità e caratterizzati da una proposta culinaria appiattita in termini di ingredienti e abbinamenti. Il fondatore di BA, Marco Liu, decise di rompere questo schema, portando in tavola l’autentica cucina cinese ed educando i commensali agli ingredienti [...]

Shambala

Via Giuseppe Ripamonti, 337 20141 Milano

Il nome Shambala deriva dai lama tibetani e significa “Fonte della felicità “, e se non sempre il nome è già una certezza, non appena varcherete i grossi portoni in legno, vi renderete conto che in questo caso lo è. Gli spazi sono ampi e colorati, ci sono tre differenti sale con altrettante ambientazioni e [...]

Tenoha & Ramen Milano

Via Vigevano, 20 20144 Milano

Un locale rustico e familiare. Mattoni rossi, grandi tavoli per una cena o un pranzo in condivisione e un’essenzialità seppur rurale che ci trasporta verso le terre sconfinate del Giappone. Ecco svelati i pochi ma fondamentali ingredienti di Tenoha & Ramen Milano, senza dimenticare tuttavia quello fondamentale: il ramen. Nato dall’omonimo concept megastore - che ospita [...]

I Migliori Ristoranti Cinesi di Milano

La vita è bella perché è varia. Ma spesso ce ne dimentichiamo: quando si tratta di scegliere il ristorante per andare a pranzo o cena fuori, si punta sempre sull’italiano, un po’ perché di certo sappiamo non ci deluderà, un po’ per la tipica diffidenza che si tende ad avere nei confronti di tutto ciò [...]

El Patio del Gaucho, Javier Zanetti

Via Caldera, 21 20153 Milano

Aperto ad agosto 2019, lo Sheraton Milan San Siro inaugura al suo interno il nuovissimo ristorante El Patio del Gaucho, Javier Zanetti, che porta la firma dell’ex calciatore e vuole rappresentare l’unione perfetta tra specialità del Bel Paese e culture estere. Se dall’esterno la maestosità della struttura colpisce sicuramente l’occhio, l’interno è da togliere il fiato, a [...]