To Top
Eventi passati

Le serate da non perdere questo weekend #2

I party più cool di questo fine settimana milanese all’insegna della musica di qualità

La notte porta consiglio e con quello che propone la programmazione meneghina a partire da domani, ne avrete a volontà dimenticando della voglia di andare a dormire.

Il venerdì al Plastic per la serata NUL troverete Joey Anderson, House producer dai suoni deep, molto conosciuto nella scena underground grazie soprattutto agli album su Dekmantel, che consiglio caldamente di ascoltare.

Dj Ralf non ha bisogno di presentazioni – con una lunghissima carriera alle spalle risalente agli anni ’80 – ma se non aveste mai avuto il piacere di ascoltarlo al Cocoricò o nei vari club ibizenchi, la sua House ballerina vi accompagnerà per ben quattro ore al Wall. Per gli amanti della old school invece il Volt propone Jus-Ed per immergersi nelle tonalità techno soul.

La scaletta del sabato è molto fitta e piena di vibrazioni positive grazie soprattutto alle accoppiate perfette. Il pomeriggio piovoso è da dedicare alla techno con Artefakt al Masada che con i suoi morbidi divani, luci soffuse e atmosfera accogliente è sempre un’ottima scelta.

Poi si passa al Wall per una nottata carica di energia con i Soul Clap, allegri e spiritosi come pochi. Non ho mai perso una loro serata a Milano e soprattutto dopo l’ultima cena insieme non potrei fare a meno della loro compagnia! Saranno seguiti da Kenny Dope, il maestro della musica House fondatore insieme a Little Louis Vega della “Master at works”.

“Last but not least”, Harvey Sutherland, nominato “Australian Electronic Artists to watch in 2015”, vi delizierà all’Osservatorio Astronomico del Dude club con funky e jazz-infused House, mentre troverete Apparat nella main room con musica elettronica mista old school, acid e aperture synth. Per chi si fosse perso (come me ahimè!) il suo concerto lo scorso aprile a Milano insieme ai Modeselector, ecco finalmente l’occasione per rimediare.

Ti potrebbero interessare anche...

La Notte Bianca della Musica Disco

Erano gli anni ‘70, e negli USA si stava consumando una rivoluzione. Tra New York e Philadelphia, gli storici club Studio 54 e Paradise Garage erano letteralmente on fire. Si ballava il robot e l’hustle, i pantaloni erano rigorosamente a zampa e le stampe degli abiti erano talmente psichedeliche da poter competere con l’illuminazione. La [...]

5 serate di Carnevale a Milano

Per aprire l'articolo su Google Maps, clicca qui. Come ogni anno Carnevale arriva accompagnato da colori, vortici di sapori sotto forma di chiacchiere e altre specialità tipiche, travestimenti bizzarri e curiosi con cui stupire o rimanere stupiti, parate in strada e gaiezza. A Milano, poi, capitale del divertimento, la festa sembra non finire mai. Se [...]

Hangar Grammar: Plasmare la Materia

Vetro soffiato, ceramica modellata a mano e pelli pregiate: materiali che non potrebbero essere più diversi ma che nell'utilizzo di Hangar Design Group trovano un fil rouge nel rigore creativo - identificativo del gruppo - e un equilibrio nell'essenzialità dei colori che si riducono al bianco e al nero. Hangar Design Group presenzierà dunque al Salone del [...]

Giorgio Moroder @ Alcatraz

È difficile pensare a un italiano che abbia contribuito al panorama internazionale di musica pop più del produttore, compositore e musicista Giorgio Moroder. Se non avete mai sentito prima il suo nome, avrete sicuramente già ascoltato alcuni dei suoi pezzi - passati alla storia e divenuti veri e propri cult - come “Love to Love [...]

Le serate da non perdere questo weekend #9

Finalmente il fatidico giorno è passato e possiamo tutti rilassarci un po'. No, non parlo dell’abbuffata di Natale e neanche dell’ “Oddio cosa facciamo a Capodanno”, ma della festa di San Valentino. Da fidanzati o single, tutti ci siamo sentiti sotto pressione: chi nel giustificarsi del perché non lo festeggia, chi nel pianificare piani alternativi, [...]