To Top
Street Food

Gialle & Co.

Patate bollenti a Milano

Ha aperto poco tempo fa in Moscova Gialle & Co., un nuovo ristorantino specializzato in un ingrediente molto comune ma anche molto trascurato della nostra cucina: le patate. Il format è quello della baked potato anglosassone, conosciuto un po’ da tutti ma ancora molto poco visto in Italia, declinata in varianti originali. La prima questione che in fase progettuale ci si è posta, infatti, è stata: come adattare la baked potato ai gusti italiani?

gialle-e-co-baked-potatoes

Il piatto inglese originale presentava sia opportunità che difficoltà. La baked potato, infatti, può essere farcita a piacere, lasciando un grandissimo spazio alla fantasia del cuoco. Dall’altro lato, però, la ricetta originale era decisamente troppo pesante per i gusti di noi italiani. Cosa hanno fatto allora i ragazzi di Gialle  & Co.? Semplice: hanno tagliato il burro e tutti gli altri grassi, usato solo ingredienti di alta qualità gastronomica e introdotto opzioni vegetariane e accoppiamenti di gusto prettamente nostrano.

gialle-e-co-antonio-testa

Il risultato è indimenticabile. Una volta impiattata, farcita e guarnita, la baked potato è già diventata un bijoux culinario. Le patate si possono avere in due formati: quello grande e quello piccolo. Le patate regolari, quelle grandi cioè, sono praticamente un pasto completo. Quelle piccole invece, le Mini-Baked, sono davvero adorabili. Vengono servite in contenitori da uova di cartone e assomigliano a pasticcini salati. Inutile dire che se avete voglia di provare più gusti (ed è quello che consigliamo) le Mini-baked sono quello che fanno per voi.

gialle-e-co-milano-patate-cartoccio

Le nostre preferite sono quella con salmone e crème fraîche; quella con battuta di manzo, capperi, cetriolini e prezzemolo e quella con songino, burrata e crudo. Esiste una sezione del menù che varia in base alla stagione e contiene altre specialità della cucina oltre che i dessert. C’è davvero da sbizzarrirsi tra baked potatoes con la carne, con il pesce o vegetariane. Quindi lasciatevi guidare dalla fantasia.

gialle-e-co-utensili

Il locale è delizioso. Anche se la cucina s’ispira all’Inghilterra, gli ambienti possiedono un vibe newyorchese con dei decisi tocchi di italianità che conferiscono un’estetica ben definita. Tavolini di pietra, discreti scaffali di legno chiaro e, alle pareti, oggetti agricoli ordinatamente disposti.

gialle-e-co-italians-bake-it-better

Un neon giallo che campeggia sul muro sintetizza lo spirito del luogo: “Italians bake it better”. Ma in assoluto il meglio del meglio è la fontana interna, lascito dei tempi passati, adattata per filtrare l’acqua e renderla potabile. Questo è anche uno dei motivi per cui acqua e coperto sono gratis.

gialle-e-co-patate-milano

Insomma, l’inverno è decisamente il momento ideale per sperimentare le baked potatoes all’italiana di Gialle & Co. Ancora meglio di quelle inglesi, raffinate eppure piacevolmente informali. Che aspettate?

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Bamboo

Str. Maggiore, 23/C 40125 Bologna

La sensazione di trovarsi in una giungla, con un buon drink in mano, ma restando nel pieno centro di Bologna. In una parola sola? Bamboo, il cocktail bar e bistrot diventato il quartier generale di Kong, ovvero il party itinerante – con il volto di un gorillone – che da qualche anno punta sulla riscoperta [...]

Barmare L’Altro

Via Lecco 4, 20124 Milano

Prendete una mappa di Milano e cercate l’angolo tra via Lecco e via Panfilo Castaldi: è lì che dovete andare oggi. Quindi chiamate qualche amico e preparatevi a fare il pieno di chiacchiere in totale relax mentre il buon bere scandisce il tempo, a sancire il vostro patto d’amore con il partner tra qualche ostrica [...]

Iter – From Italy to the World

Via Mario Fusetti 1, 20143 Milano

Se, come noi, siete tra quelli che programmano sempre nuove partenze, abbiamo il luogo che fa al caso vostro: Iter - From Italy to the World, che ha aperto i battenti  in via Fusetti, nel nevralgico quartiere Navigli di Milano. Iter è concepito come “aeroporto” gastronomico dal cuore italiano, ed è gestito da Flavio Angiolillo & Co (proprietario [...]

Kilburn Cocktail Bar

Via Panfilo Castaldi 25, 20124 Milano

Per gli amanti delle miscele più rare, la zona di Porta Venezia è come un cielo pieno di stelle. Tra le vie di questo quartiere bello e laborioso si consumano ogni giorno infiniti aperitivi, dovunque è un brulicare di vita e i tavolini all’aperto pullulano in ogni angolo. Fra tutte queste stelle una ne brilla la [...]

N’Ombra de Vin

Via San Marco, 2 20121 Milano

Senza girarci troppo intorno, e senza rifletterci troppo su. N'Ombra de Vin è senza dubbio il luogo più suggestivo quando si pensa e si parla di vino a Milano. Un luogo “sacro” se si considerano le sue origini, sorge infatti al posto del vecchio refettorio del ‘500 dei Frati Agostiniani a fianco della Basilica di San Marco. [...]