To Top
Lifestyle

Negroni, Old Fashioned e Aperol Spritz tra i cocktail più bevuti al mondo

Gli spirits del Gruppo Campari protagonisti della mixology internazionale

Come ogni anno la prestigiosa rivista Drinks International ha stilato la classifica dei cocktail più venduti al mondo intervistando addetti ai lavori e consumatori. E una città internazionale come Milano, dove il food & beverage è uno dei settori più redditizi, in espansione e creativo, può certamente rappresentare un modello attendibile per tale indagine. Provate a pensarci: qual è il drink che ordinate e bevete più frequentemente? Siete abitudinari o vi piace cambiare? Le vostre preferenze variano in base alla fascia oraria o alla compagnia che avete? Ora che vi siete fatti un’idea passiamo ai dati ufficiali.

I Migliori Cocktail con il Bourbon

Un Old Fashioned in preparazione si conferma cocktail più bevuto al mondo per il 6° anno consecutivo

Il Drinks International Annual Brands Report 2020 vede trionfare gli spirits di Casa Campari: al primo posto, campione indiscusso per il sesto anno consecutivo l’Old Fashioned che a questo successo deve il soprannome di Re dei cocktails. Ingrediente principale è il whiskey americano, il celebre Wild Turkey. Se siete degli appassionati vi sarà capitato certamente di sedere al bancone del vostro locale preferito e assistere alla preparazione: “Un cubetto di zucchero bagnato con tre gocce di bitter Angostura e una piccola soda, schiacciato, mescolato con un grande cubetto di ghiaccio e due once di bourbon”, per dirla con le parole dello scrittore esperto di mixology David Wondrich. Il Wild Turkey è un bourbon che si distingue dagli altri tipi di whiskey per il sapore più forte e più dolce ottenuto grazie alla distillazione del mais. È un processo lungo che restituisce il tipico colore intenso ramato, l’aroma di vaniglia e quercia con tracce di agrumi e caramella mou, l’inconfondibile sapore di vaniglia e caramello con un sentore di affumicato. Un prodotto ricco, dalla spiccata personalità che si conferma tra i più apprezzati a livello mondiale. Se invece volete scoprire quali sono i migliori cocktail che si possono preparare con il bourbon, leggete il nostro articolo dedicato.

Negroni

Il Negroni al secondo posto della classifica mondiale, anche lui per il 6° anno consecutivo

Anche il secondo posto è stabile da sei anni e occupato dall’italianissimo Negroni che proprio come l’Old Fashioned mette d’accordo bartender e consumatori. Nato nel 1920 a Firenze da un’idea del Conte Negroni è conosciuto per essere il più aristocratico dei cocktails, dalla composizione invariata e in grado di sopravvivere alle mode: un terzo di gin, uno di Bitter Campari e un altro di Vermouth. L’inconfondibile colore rosso caratterizza il brand Campari, che dal 1860 ha dettato le regole dell’aperitivo in tutto il mondo. Ma non solo: nel 1915 è diventato anche uno dei simboli di Milano con l’apertura del celebre Camparino in Galleria Vittorio Emanuele II, una vera istituzione in città.

Daiquiri Cocktail

Il Daquiri entra al terzo posto della classifica mondiale

Il podio si completa con il Daiquiri che quest’anno ha guadagnato un posto in classifica. La bevanda di origini caraibiche è a base di rum bianco, succo di lime e sciroppo di zucchero ed è diventato famoso dopo che lo scrittore Ernest Hemingway lo ha citato tra i suoi preferiti insieme al Mojito (nono nella Top 10 di Drinks International).

Aperol Spritz si conferma nella top 10

Dietro ad ogni bevanda alcolica c’è una storia fatta di personaggi, luoghi e tradizioni in grado di renderla simbolo di un’intera cultura. È il caso dell’Aperol Spritz, decimo nell’Annual Brands Report 2020, che già nel primo dopoguerra si è diffuso in tutta Italia come simbolo di intensa vita sociale. Negli Anni ’50 la ricetta è stata messa a punto e ha iniziato la sua ascesa commerciale ma sarà solo nei primi Anni 2000, con l’acquisizione da parte del Gruppo Campari, che conquisterà una dimensione internazionale. Il suo inconfondibile colore arancio vivace, il gusto unico ottenuto con una miscelazione segreta frutto di sette anni di sperimentazione e la leggerezza alcolica fanno di Aperol l’aperitivo perfetto. Proprio come il Negroni, anche l’Aperol Spritz è facilmente ricreabile a casa: riempite con il ghiaccio un calice da vino, versate prosecco e Aperol in parti uguali, aggiungete un pizzico di soda e guarnite con una fetta d’arancia.

Le terrazze più belle di Milano

Se invece siete amanti della movida e volete provare un’esperienza speciale datevi appuntamento con gli amici sull’ambitissima Terrazza Aperol. Uno dei luoghi più iconici del lifestyle milanese grazie alla vista mozzafiato sul Duomo. Una delle tradizioni che rendono l’Italia famosa nel mondo.

Fonte: Drinks International

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969