To Top
Home Decor

Pylones

Design e colori francesi in Via de’ Calzaiuoli

Molte centinaia di persone (per non dire migliaia) passano ogni giorno attraverso Via de’ Calzaiuoli. Nessuno di loro può fare a meno di non gettare lo sguardo su una delle sue vetrine più colorate e originali, che spezzano la monotonia di trattorie, negozi di souvenir e d’abbigliamento. Stiamo parlando di Pylones, brand di design francese che da oltre trent’anni sforna in tutto il mondo le sue originali creazioni.

Pylones, la cui prima boutique aprì a Parigi sul finire degli anni ‘80, prende ispirazione dall’arte popolare e crea, in collaborazione con numerosi designer francesi, oggetti d’uso quotidiano dalle curiose silhouettes, ricoprendo taccuini, lenti d’ingrandimento, orologi, pettini o ombrelli di colorate fantasie animali o floreali. La filosofia di questa maison francese vuole ritrovare la bellezza e l’estro nella vita di ogni giorno, riscoprendo le forme e i colori di tutti quegli oggetti domestici che l’uso quotidiano ha reso banali e quasi invisibili ai nostri occhi.

Entrando da Pylones, infatti, non si può che tornare col ricordo alla meraviglia che provavamo, da bambini, entrando in un negozio di giocattoli: tutto è colorato, tutto incuriosisce, i colori vibrano. E gli oggetti in catalogo sono così numerosi che è impossibile non trovare quell’accessorio speciale che soffi un alito di brio nelle vostre giornate. Che si tratti anche solo di un magnete decorativo, di una penna o un blocco di post-it Pylones saprà come riportare il colore nelle vostre giornate.

Quest’oggettistica colorata, che spazia dai trolley alle spazzole per capelli, vi trascina in un mondo a colori, vivace e brillante, dove anche il più piccolo, marginale oggetto che vi accompagna nel quotidiano può diventare una maniera di dimostrare quanto riesca a essere variopinta la vostra fantasia.

Tra i tantissimi negozi di oggettistica a Firenze, Pylones è sicuramente uno dei migliori per ogni occasione: trovare l’accessorio giusto e spiritoso, comprare un regalo che non passa inosservato o semplicemente viaggiare con la fantasia in un variopinto paese delle meraviglie.

 

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di firenze e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Codognato

San Marco, 1295 30124 Venezia

Attilio Codognato – classe 1938 – è un nome emblematico nel panorama della gioielleria italiana grazie ad un singolo store nel centro di Venezia che ancora oggi, dopo più di 150 anni dalla sua apertura, rimane un punto di riferimento dell’oreficeria di lusso. Situato a pochi passi da piazza San Marco, al civico 1295, la [...]

Enoteca Pinchiorri

Via Ghibellina, 87 50122 Firenze

Incastonato nell’incantevole centro storico di Firenze, a pochi passi da Piazza della Signoria, l’Enoteca Pinchiorri, premiato col massimo delle stelle Michelin, è nella top 10 dei ristoranti più prestigiosi d’Italia e vanta riconoscimenti internazionali che lo rendono noto in tutta Europa. All’interno del palazzo Jacometti-Ciofi in via Ghibellina 87, questa insegna di proprietà dell’emiliano Giorgio Pinchiorri e [...]

Martinica

Via Antonio Bertola, 29/A 10122 Torino

Entrando in certi luoghi si può immediatamente cogliere l’anima di una persona, la personalità della mente creativa che vi sta dietro. È il caso di Martinica, boutique innovativa e di classe nel centro di Torino che prende il nome dalla sua frizzante e raffinata proprietaria, Martina, la quale ha saputo imprimere nel proprio negozio tutta [...]

Dodidì Vintage

Via Andrea Costa, 119/C 40134 Bologna

Le mode, si sa, “fanno giri immensi e poi ritornano”, per usare le parole di Venditti. Questo non significa riacquistare un look in voga ogni volta che un modello di scarpe o un taglio di pantaloni riguadagna tendenza. Fortunatamente, a Bologna il paradiso del second-hand è Dodidì Vintage, al civico 119/C di via Andrea Costa, [...]

Freak Andò

Via delle Moline, 14/c 40126 Bologna

Maurizio Marzadori è il nome da tenere a mente nel panorama dell’antiquariato bolognese. Insegnante e collezionista d’arte, nel 1987 fonda Freak Andò, un’insegna dove coniuga la sua passione per l’arte e il design, proponendo pezzi unici sia italiani che internazionali. Due sono le insegne Freak Andò presenti a Bologna: la Galleria al civico 14/c di [...]