To Top
Vintage

Cavalli e Nastri

Una piccola perla nel cuore di Milano dove prendere ispirazione

Ricordo di aver guardato per mesi le vetrine di questa piccola perla nel cuore di Milano: Cavalli e Nastri. Andando e tornando da lavoro, in via Brera 2, la mia attenzione era sempre catturata, almeno per un minuto, da una deliziosa pochette vintage matelassé di Chanel. Rosa ovviamente.

Conoscevo già il nome, avendo abitato in zona colonne di San Lorenzo, dove sorgono i negozi originari di via Gian Giacomo Mora 3 (uomo ed antiquariato) e 12 (donna). Una sera, di ritorno dal lavoro – stranamente non troppo tardi – mi convinco ad entrare.

Come nell’armadio della nonna, faccio fatica a concentrarmi sulla pochette, ritrovandomi attratta dalla varietà dei colori e dei tessuti, dai contrasti visivi e dall’inconfondibile odore della pelle. Vorrei restare almeno un’ora, ma siamo quasi in chiusura e mi concentro a fotografare con lo sguardo tutti i dettagli per cui varrebbe la pena tornare.

Così nel weekend colgo l’occasione e mi dedico un po’ di tempo. Rieccoci qui. Entro senza cercare nulla in particolare, questa volta. L’atmosfera è intima. Sembra di essere all’inizio del secolo. Forse per la musica, forse per le forme o forse per i colori pastello. La pochette è sempre al suo posto, per fortuna. “É il classico negozio dove venire a cercare il pezzo unico”, penso tra me e me. Alla prossima occasione importante, ecco dove andare.

Certo, i prezzi sono all’altezza delle firme proposte: Chanel, Hermès, Saint Laurent, Fendi, Versace, Kenzo, Valentino e non da ultimo Armani… La lista è ancora lunga!

Se non riuscite a mettere da parte abbastanza, non scoraggiatevi, andate a frugare nei cimeli di famiglia. Oppure date una bella rispolverata al vostro armadio. Se avete pezzi importanti, rimasti inutilizzati per anni, fate un bel ripulisti e provate a proporli: da Cavalli e Nastri acquistano abiti, oggetti e bigiotteria dagli anni ’20 ad oggi. Non solo donna, ovviamente. Uno dei due negozi in via Gian Giacomo Mora è infatti esclusivamente dedicato all’uomo e all’antiquariato. Se siete appassionati del bon vivre, amici, fate un giro da queste parti! Non è un caso se le più importanti case di moda collaborano con la proprietà e vengono qui a cercare ispirazione. Ma i nomi sono segreti, come quelli dei VIP che negli anni hanno scelto questo indirizzo per avere la certezza dell’unicità.

Esco con un foulard Flora di Gucci anni ’60. Quello di mia nonna l’ho conservato così bene che sono quasi pronta per uno scambio. Coraggio, con l’anno nuovo è arrivato il momento dei buoni propositi… situazione perfetta per affrontare gli scheletri nel vostro armadio!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Codognato

San Marco, 1295 30124 Venezia

Attilio Codognato – classe 1938 – è un nome emblematico nel panorama della gioielleria italiana grazie ad un singolo store nel centro di Venezia che ancora oggi, dopo più di 150 anni dalla sua apertura, rimane un punto di riferimento dell’oreficeria di lusso. Situato a pochi passi da piazza San Marco, al civico 1295, la [...]

Martinica

Via Antonio Bertola, 29/A 10122 Torino

Entrando in certi luoghi si può immediatamente cogliere l’anima di una persona, la personalità della mente creativa che vi sta dietro. È il caso di Martinica, boutique innovativa e di classe nel centro di Torino che prende il nome dalla sua frizzante e raffinata proprietaria, Martina, la quale ha saputo imprimere nel proprio negozio tutta [...]

Dodidì Vintage

Via Andrea Costa, 119/C 40134 Bologna

Le mode, si sa, “fanno giri immensi e poi ritornano”, per usare le parole di Venditti. Questo non significa riacquistare un look in voga ogni volta che un modello di scarpe o un taglio di pantaloni riguadagna tendenza. Fortunatamente, a Bologna il paradiso del second-hand è Dodidì Vintage, al civico 119/C di via Andrea Costa, [...]

Freak Andò

Via delle Moline, 14/c 40126 Bologna

Maurizio Marzadori è il nome da tenere a mente nel panorama dell’antiquariato bolognese. Insegnante e collezionista d’arte, nel 1987 fonda Freak Andò, un’insegna dove coniuga la sua passione per l’arte e il design, proponendo pezzi unici sia italiani che internazionali. Due sono le insegne Freak Andò presenti a Bologna: la Galleria al civico 14/c di [...]

Sartoria Vanni

via dei Fossi 51/r 50123 Firenze

Firenze è una delle capitali mondiali della sartoria italiana, in particolare per quanto riguarda la moda uomo. Un’insegna particolarmente apprezzata anche a livello internazionale è quella di Sartoria Vanni, attiva sul suolo fiorentino dal 1818, quando nacque come piccolo laboratorio all’interno del centro storico. Situata in via dei Fossi 51/r, negli anni l’insegna si è [...]