To Top
Gioiellerie

Flagship Store Pisa Orologeria

Un salotto del Tempo, un luogo dove ogni appassionato di orologeria può trovare il suo spazio

Siamo nel cuore della città, in via Verri 7. Proprio qui ha appena aperto il nuovo flagship store del multimarca più rinomato di Milano: Pisa Orologeria. Unico nel suo genere, è specializzato nel Tempo. Il Tempo lo controlla. Il Tempo lo scandisce. Il Tempo lo racconta e lo cambia anche.

Si riesce quasi ad immaginarsela la boutique originaria. Nonno Ugo (Ugo Pisa, il fondatore), al bancone di 50 mq di negozio, che accoglie l’élite del capoluogo e contribuisce alla rinascita della città, impaziente di lasciarsi la guerra alle spalle. Poi l’esplosione, gli anni sessanta, il boom economico e la crescita esponenziale dell’orologeria di alta gamma. E l’affermarsi di uno status symbol che ancora oggi esercita un fascino irresistibile. Un oggetto così piccolo ma così incredibilmente importante. Chi siamo, noi, senza la misura del Tempo?

É il 2008 quando il negozio viene rinnovato e trasformato in uno spazio più adatto a gestire il cambiamento dei tempi e del giro di affari. Uomini internazionali dell’alta finanza, politici, industriali, imprenditori, attori, calciatori, presentatori e continuate pure voi la lista nella vostra immaginazione di tutte le personalità che possano aver varcato questa soglia. Esattamente dopo otto anni nasce il nuovo flagship store, di recentissima apertura, con una superficie di oltre 1.200 mq.

Osservate, fatevi rapire dalla perfezione meccanica ed estetica che gli orologi venduti da Pisa rappresentano: Richemont Group con Jaeger-leCoultre, Panerai, A.Lange & Söhne, Vacheron Constantin e IWC, solo per citarne alcuni, the Swatch Group con Breguet e Lvmh con TAG Heuer e Hublot, oltre ai più importanti Indipendenti tra cui eccellono Audemars Piguet e Franck Muller e i singoli Maestri-Orologiai come Greubel Forsey, Parmigiani Fleurier e Richard Mille.

Varcare la soglia e trovarsi di fronte al bancone blocca il Tempo ed è come se proiettasse in un’altra dimensione. Forse perché il negozio brulica. Forse perché si sentono parlare così tante lingue. Forse perché l’attenzione al cliente è estrema ma mai invadente. Forse perché ci si sente parte di un qualcosa di così aspirazionale che non sarà mai alla nostra portata. Forse siamo appassionati. Forse siamo entrati solo per un gran bel regalo di laurea. O forse stiamo per fare la pazzia più grande della nostra vita. Forse siamo abituati a questo tipo di acquisti. O forse non potremo mai permetterceli. Ma se piace il bello, non c’è negozio che più meriti una visita.

Sempre in via Verri, sempre nel 2008, Pisa Orologeria inaugura la Boutique Patek Philippe in quella che una volta era la boutique originaria. Un salotto del Tempo: un luogo dove ogni appassionato di orologeria può trovare il suo spazio, un luogo che ha conservato la sua dimensione famigliare. Crescere senza perdere il contatto con le origini, con quella stradina in cui tutto iniziò e che tutto ha visto esplodere. Questo è il vero successo. Questa è Pisa Orologeria.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Codognato

San Marco, 1295 30124 Venezia

Attilio Codognato – classe 1938 – è un nome emblematico nel panorama della gioielleria italiana grazie ad un singolo store nel centro di Venezia che ancora oggi, dopo più di 150 anni dalla sua apertura, rimane un punto di riferimento dell’oreficeria di lusso. Situato a pochi passi da piazza San Marco, al civico 1295, la [...]

Martinica

Via Antonio Bertola, 29/A 10122 Torino

Entrando in certi luoghi si può immediatamente cogliere l’anima di una persona, la personalità della mente creativa che vi sta dietro. È il caso di Martinica, boutique innovativa e di classe nel centro di Torino che prende il nome dalla sua frizzante e raffinata proprietaria, Martina, la quale ha saputo imprimere nel proprio negozio tutta [...]

Dodidì Vintage

Via Andrea Costa, 119/C 40134 Bologna

Le mode, si sa, “fanno giri immensi e poi ritornano”, per usare le parole di Venditti. Questo non significa riacquistare un look in voga ogni volta che un modello di scarpe o un taglio di pantaloni riguadagna tendenza. Fortunatamente, a Bologna il paradiso del second-hand è Dodidì Vintage, al civico 119/C di via Andrea Costa, [...]

Freak Andò

Via delle Moline, 14/c 40126 Bologna

Maurizio Marzadori è il nome da tenere a mente nel panorama dell’antiquariato bolognese. Insegnante e collezionista d’arte, nel 1987 fonda Freak Andò, un’insegna dove coniuga la sua passione per l’arte e il design, proponendo pezzi unici sia italiani che internazionali. Due sono le insegne Freak Andò presenti a Bologna: la Galleria al civico 14/c di [...]

Sartoria Vanni

via dei Fossi 51/r 50123 Firenze

Firenze è una delle capitali mondiali della sartoria italiana, in particolare per quanto riguarda la moda uomo. Un’insegna particolarmente apprezzata anche a livello internazionale è quella di Sartoria Vanni, attiva sul suolo fiorentino dal 1818, quando nacque come piccolo laboratorio all’interno del centro storico. Situata in via dei Fossi 51/r, negli anni l’insegna si è [...]