To Top
Ristoranti

Ciacco

Un goloso viaggio regionale, tra mare e terra

Al civico 1/C di Via San Simone, dove il centro storico bolognese si insinua tra le due Torri e Piazza Grande, potrete scorgere Da Ciacco, insegna che ha fatto dell’incontro tra i profumi e i sapori del mare e la tradizione bolognese il fil rouge del suo progetto gastronomico. Nato nel 2004 dal sogno di Stefano e Salvatore, i proprietari, di creare un angolo marino nel cuore della città, Ciacco sorge incastonato all’interno di un antico palazzo del ‘600: dalle cantine infatti è stata ricavata la sala da pranzo e l’antico pozzo ancora visibile è simbolo delle prime case del ghetto ebraico.

Ma chi è Ciacco? L’insegna ha infatti preso ispirazione dal personaggio che Dante Alighieri incontra nella Divina Commedia all’Inferno, nel girone dei golosi. Dalla letteratura italiana alla cucina, lungo un goloso – appunto – percorso gastronomico che toccherà i cardini della cucina italiana e bolognese. La proposta di Ciacco infatti gioca sull’unione armonica di tradizione e creatività, con un’attenzione particolare al territorio e a materie prime genuine, dalla terra e dal mare. 

Concedetevi una coccola di gusto optando per uno dei due menù degustazione da cinque portate l’uno: lasciatevi guidare alla scoperta dei sapori e dei profumi più autentici de Il mare o tra i colori di A Bologna, alla volta delle ricette della tradizione cittadina. E per chi preferisce una cena “su misura”, le sfiziose proposte à la carte sapranno conquistare ogni palato: i tortellini in brodo di carne e gnocchi di ricotta e patate con vongole e asparagi, le freschissime crudités di pesce e il piccione con albicocche secche e cipolla infornata sono solo alcune delle specialità che ben rappresentano il delicato incontro tra pesce e carne, tradizione e innovazione firmato Ciacco.

Dulcis in fundo, dessert o plateau di formaggi? Nell’indecisione vi sveliamo una chicca degna di nota: da Ciacco, oltre all’arte della pasticceria, l’amore per i latticini è insuperabile. Due sono infatti le degustazioni di formaggi che potrete ordinare, a prova di goloso. Oltre all’eccellente cucina, questa insegna è meta del “buon bere” cittadino, grazie alle ottime etichette di rosso e bianco, selezionate dalla cantina locale.

Dal mare ai colli, fino alle radici culinarie bolognesi: qui da Ciacco si percorrono chilometri e chilometri comodamente seduti a tavola, lungo un’intensa esperienza gastronomica capace di combinare i sapori del territorio regionale, dall’intrigante twist contemporaneo.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di bologna e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Dal Biassanot

Via Piella, 16/a 40126 Bologna

Partiamo subito con una precisazione linguistica per chi ha poca familiarità col dialetto di Lucio Dalla e Cesare Cremonini: sotto le Due Torri, i “biassanot” sono, letteralmente, i “mangiatori della notte”, coloro che fanno le ore piccole fra osterie e locali. Lezioni di bolognese a parte, in città questo appellativo è conosciuto anche per una storica trattoria del centro. [...]

Belé

Via Fumagalli, 3 20143 Milano

Quasi affacciata sulle acque meneghine, al civico 3 di via Fumagalli, sorge Belé, ristorante e cocktail bar firmata dalla famiglia del Pinch, dove (ri)scoprire i sapori e i profumi della tradizione del Bel Paese, lungo un viaggio di ricerca e sperimentazione di una materia prima genuina e rispettosa della stagionalità. Un rifugio del gusto, dove autenticità e innovazione si intrecciano [...]

Mr. Lob

Corte Isolani, 6/b 40125 Bologna

Chi pensa che a Bologna non si possa trovare un astice buono come al mare, beh, si sbaglia. Nella terra dei tortellini in brodo e delle tagliatelle al ragù, infatti, è arrivato Mr. Lob, il primo lobster restaurant (prestito dall’inglese per indicare il pregiato carapace) sotto le Due Torri. Nella splendida cornice di Corte Isolani, uno degli scorci più belli in [...]

I Portici

Via dell'Indipendenza, 69 40121 Bologna

Bologna è terra di tradizioni e osterie. Per anni - e in parte ancora oggi - si è preferito valorizzare i sapori di una volta e gli odori che uscivano dalle cucine delle nostre nonne, in un imprinting gastronomico che, spesso per scelta, fugge dai piatti più gourmet e ricercati. Un vuoto che, dal 2008, è stato ben colmato [...]

Killer

Viale Umbria, 120 20135 Milano

Viale Umbria 120. Un tempo frequentato da Andy Warhol ed Elton John, il Plastic è stato più di un locale notturno, si è fatto spazio tra gossip e leggende entrando nella storia della “Milano da bere”. Oggi, il privè e i coloratissimi neon lasciano spazio a una nuova atmosfera pop-industriale ed è qui che nasce il Killer, ristorante e cocktail [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969