To Top
Classifiche

Le Migliori Trattorie di Bologna

Uno sfizioso tête-à-tête con la tradizione emiliana

Bologna: cuore pulsante di una delle regioni più solari del Bel Paese, meta universitaria indiscussa e teatro di storia e cultura, circondata da quei famosi colli, da percorrere in sella a una leggendaria Vespa. E soprattutto una città che si racconta attraverso una tradizione gastronomica secolare, tramandata di generazione in generazione, in un connubio di genuinità, profumi del territorio e mani in pasta, alla volta di preparazioni autentiche, che raccolgono i sapori di casa e della cucina “come una volta”.

Un assaggio di quell’atmosfera ricercata e autentica al tempo stesso, da rivivere nelle Trattorie cittadine, una volta luoghi dedicati a pasti semplici e frugali, che oggi portano in tavola sapori golosi, dove il rispetto della tradizione incontra la sperimentazione culinaria. Location capaci di conquistare papille e pupille, in un connubio di elementi retrò e attenzione al dettaglio, da assaporare lentamente. Ecco la nostra selezione delle migliori Trattorie di Bologna, da provare per un autentico tour gastronomico regionale.

TRATTORIA DI VIA SERRA

Via Luigi Serra 9/b

Le migliori trattorie di Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Materie prime e accoglienza calorosa: questi gli ingredienti del successo della Trattoria di Via Serra, nata dalla passione di Flavio e Tommaso, proprietari e amanti della cucina più spontanea e genuina che hanno fatto di 35 posti a sedere e un caldo utilizzo del legno il cuore pulsante di una proposta davvero golosa. Un menu che prende forma grazie a prodotti rigorosamente locali, provenienti da caseifici, aziende agricole e indirizzi a pochi km dalla città, in grado di restituire profumi e sapori della terra più autentica, con un’offerta sfaccettata, tra primi di pasta fresca, carni e formaggi. La cucina “di una volta”, da assaporare con gusto.

ALL’OSTERIA BOTTEGA

Via Santa Caterina, 51

Le migliori trattorie di Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Un inno alla cucina emiliana questa trattoria amata dai bolognesi doc, piccolo e storico rifugio della ristorazione cittadina che propone i grandi classici della tradizione, in una location dove legno e cura nei dettagli incontrano semplicità e calore familiare. Una proposta sfiziosa che alterna paste fatte in casa e carni della tradizione, salumi e formaggi freschi, dolci rigorosamente preparati a mano e un’ottima selezione di etichette in abbinamento. Accomodatevi a uno dei tavolini in legno e lasciatevi conquistare dai profumi che si intrecciano in sala, in attesa di una fumante porzione di tagliatelle o lasagne, dall’esplosione unica di sapori genuini.

VAGH IN UFEZZI

Via de’Coltelli, 9

Un locale storico, risalente al ‘900 che, dopo un lungo succedersi di insegne gastronomiche ha visto la nascita nel 2015 di Vagh in Ufezzi, nome derivante dall’espressione in dialetto bolognese usata un tempo dai nonni per indicare il loro “ritiro in osteria”. Una meta dove riscoprire la cucina più autentica, con una proposta variegata, che offre anche le ricette dalle cotture più lunghe e complesse, quei piatti della tradizione rari da assaporare, intrecciati alle materie prime freschissime, nel rispetto della stagionalità. Dalle crescentine agli stufati, Antonella e Mirco vi aspettano tra foto d’epoca e tavoloni in legno, nel cuore del centro storico cittadino.

DAL BIASSANOT

Via Piella 16/a

Le migliori trattorie di Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Incastonata sotto i portici che caratterizzano il capoluogo emiliano, la trattoria Dal Biassanot – dal dialetto bolognese “dal tiratardi” – si racconta come un indirizzo autentico, dove la tradizione culinaria regionale incontra una preparazione rigorosamente a mano e “al mattarello”, in un connubio di paste fresche, carni ben cotte alla brace e alla griglia, dolci fatti in casa e una fornitissima cantina in cui spiccano pregiate etichette locali. Una location che sa di casa e storia, dove tre sale dallo stile rustico accolgono una clientela di habitué e viaggiatori gourmand, tra pavimenti in cotto, soffitto in legno scuro, tovaglie bianche e rosse a quadretti e una deliziosa veranda estiva.

TRATTORIA ZITA

Via Emilia Ponente, 68

Le migliori trattorie di Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Una trattoria che vede la sua nascita nel lontano 1940, grazie alla signora Zita Santunione di Spilamberto di Modena e che conserva una storia tutta al femminile, oggi rappresentata da Silvia e Cristina Setti. Un’insegna della ristorazione emiliana che scava nella tradizione regionale, con un’offerta gastronomica spontanea, dove le paste fresche sono realizzate rigorosamente a mano o al torchio e le verdure rispettano la stagionalità. Un menù suddiviso secondo i giorni della settimana permette di assaggiare pietanze artigianali, preparate con cura e attenzione al dettaglio, in accompagnamento a un ottimo calice di vino locale, circondati da un’atmosfera calda e accogliente, tra legno, mattoni e ceramiche.

TRATTORIA DA ME

Via San Felice, 50

Le migliori trattorie di Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Una storia culinaria iniziata nel 1937 che dal 2015 rivive nella passione della Chef Elisa. Una tradizione famigliare che mescola i sapori emiliani con le origini paterne siciliane, in un turbinio di sapori, colori e profumi che attraversano le sale della Trattoria Da Me, alla volta di quei piatti della tradizione, tra estro e rispetto delle antiche ricette. Uova fresche e farina di grano tenero raccontano di una pasta fatta “come nonna comanda”, tirata con il mattarello. Lasciatevi conquistare da una location che gioca con legno chiaro e palette pastello, dove il tempo sembra essersi fermato, alla scoperta di un menu goloso da gustare lentamente.

AL CAMBIO

Via Stalingrado, 150

Le migliori trattorie di Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Un indirizzo dove gustare la tradizione culinaria emiliana, tra tecnica eccellente e conoscenza della materia prima, grazie all’accoglienza di Pietro Pompili, maitre di sala e Daniele Benassi, lo Chef di Al Cambio. Una location ricercata che alterna legni antichi ad apparecchiati raffinati, dove ricerca e sperimentazione continua si intrecciano al rispetto delle ricette storiche regionali, in un menu che unisce semplicità e attenzione al dettaglio, alla scoperta di sapori e profumi del territorio. Imperdibili le costine di maiale di Mora Romagnola arrosto e le polpette con ripieno di tortellini, da alternare a un irresistibile piatto fumante di tagliatelle alla bolognese, come tradizione comanda.

DA BERTINO

Via delle Lame, 55

Le migliori trattorie di Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Una trattoria che prende il nome dal suo fondatore, Bertino, che dopo una gioventù trascorsa alla ricerca del “lavoro dei sogni” apre nel 1957 un rifugio dedito alla cucina semplice e genuina della storia bolognese, che in breve tempo diventa meta del buon mangiare tra le più conosciute in città. Una gestione familiare pronta ad accogliere calorosamente i suoi commensali in una location rustica, dove legno, quadri alle pareti e un’atmosfera squisitamente retrò accompagnano tortellini in brodo, bolliti, arrosti e dolci rigorosamente home made, realizzati dalla figlia di Bertino. Un appuntamento gastronomico dove respirare quell’autentica aria di casa, conquistati dai profumi della tradizione.

TRATTORIA BERTOZZI

Via Andrea Costa, 84/2/D

Le migliori trattorie di Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Trattoria Bertozzi nasce dall’amore per la cucina bolognese di due amici e compagni di avventura che, nel 2007, aprono la loro insegna dedicata all’arte del cibo emiliano più autentico. Un’insegna dove semplicità e calore domestico accolgono pranzi e cene all’insegna della genuinità, con un menu che spazia tra i prodotti del ricco territorio locale, alla scoperta di materie prime eccellenti, provenienti dai famosi colli bolognesi. Salumi, formaggi, verdure stagionali si alternano a paste fresche della tradizione e carni cotte alla perfezione, da assaporare in una location rustica, dal pavimento in cotto e tovaglie immacolate. Un tuffo culinario nel passato di quella Bologna che ai fornelli ha molto da raccontare.

DIANA

Via Volturno, 5

Le migliori trattorie di Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Un’insegna dedicata ai sapori della tradizione che dal 1909 delizia le papille dei bolognesi, in un turbinio di sapori che raccontano la gastronomia emiliana più autentica, in una location discreta e dalla semplice eleganza, dove il tempo sembra essersi fermato. Lasciatevi conquistare da un menù che onora le ricette di una volta, dove il tipico carrello dei bolliti, le lasagne fumanti e i tortellini in brodo diventano protagonisti di una tavola apparecchiata con cura e attenzione e i piatti immacolati riportano in verde il nome del locale. In un connubio di colori e profumi genuini, il Diana vi condurrà a un delizioso tête-à-tête con l’autentica cucina di una volta.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969