To Top
Classifiche

I 5 migliori locali americani a Milano

Make Milano Great Again

La corsa presidenziale negli Stati Uniti si è conclusa e la redazione di Flawless Milano si è ritagliata un po’ di tempo per ricordare ciò che “ha reso grande l’America”, prima di tutto.
Con una nazione apparentemente divisa, lasciamo da parte la politica per un attimo e concentriamoci su quello che unisce tutti: hamburger, barbecue e birra artigianale.
Cibo, drink ed esperienze, ecco dunque la nostra classifica sui 5 migliori locali americani a Milano.

Migliori Hamburger – Al Mercato Burger Bar

Al Mercato Burger BarC’è qualcosa di più americano di un umilissimo cheeseburger?
Carne macinata che si sposa con formaggio cheddar fuso e sottaceti prima di essere schiacciata tra due dolci e morbidi pezzi di pane. Un melting pot utopico di sapori e consistenze – il tipo di armonia che auguriamo raggiungano come società i nostri fratelli e sorelle negli US. D’altronde il cibo è la prova che siamo molto di più che la semplice somma delle nostre parti.
Al Mercato Burger Bar in via Sant’Eufemia è una delle migliori hamburgherie di Milano. Sia la coda per entrare che gli hamburger stessi qui sono quasi più grandi del Texas. Dato che il panino “standard” è già una sfida da mangiare (e soprattutto da mordere!), invitiamo i più coraggiosi a ordinare la vera opzione americana, un enorme panino “King Size”, il “Superdupermegaburger”: 400 g di carne macinata condita con pancetta, formaggio cheddar, pomodori e salse speciali.
Sicuri di volere anche le patatine?

Miglior Barbecue – Carolina’s

Carolina'sA seconda dello stato negli US usano definire “barbecue” una tecnica di cottura o un alimento specifico, il maiale arrosto a cottura lenta, così tenero che si stacca dall’osso e si scioglie in bocca.
Carolina’s serve costolette, carne di maiale affumicata, pollo affumicato, salsicce e petto di manzo. Avete difficoltà a scegliere? Perché non provare un po’ di tutto con la “All You Can Carne Option”, che viene servita con una serie di contorni tradizionali per il barbecue tra cui patatine fritte, fagioli e mais alla griglia.
Dio benedica l’America!

Miglior Brunch – California Bakery

California Bakery - Sant'EustorgioNon proprio colazione, non del tutto pranzo. Quella che si pensava una moda passeggera, il mitico “Brunch”, ha tradito le aspettative di tutti istituendosi come pasto a tutti gli effetti anche qui in Italia, restando in giro più del previsto. Molto simile al destino del Sig. Trump, non vi pare?
Gli italiani, che solitamente a colazione si tengono leggeri (caffè e sigaretta), possono ora scegliere tra numerose opzioni per un brunch a più portate. Il Deus ex machina (in zona Isola), pur offrendo un brunch eccezionale in un cortile rilassante, adornato da bellissime moto, è squalificato a causa delle sue radici australiane, mentre California Bakery si posiziona in cima alla classifica. Brunch americano con frittelle, ciambelle e uova strapazzate. Se, come noi, vi steste riprendendo da una sbornia post-elettorale, perché non accompagnare il tutto con un Bloody Mary? O forse due.
“In Brunch we trust”. Amen.

Speakeasy – 1930 Speakeasy

1930 SpeakeasyAlcuni dei migliori cocktail del mondo sono nati proprio in America. Basti pensare al famigerato Sazerac e naturalmente al Manhattan. Dobbiamo ringraziare il Proibizionismo per aver dato quel tocco illecito (e glamour) ai drink. A rendere dunque omaggio a questa “cultura del bere” non mancano certo bar in tutto il mondo – e ovviamente a Milano – meglio denominati Speakeasy.
A ricreare la scintillante atmosfera del Proibizionismo americano degli anni ’30 c’è il 1930 Speakeasy. Per ulteriori dettagli ecco il nostro articolo, ma non aspettatevi di scoprire troppo… abbiamo giurato di mantenere il segreto!

Birra Artigianale – Birrificio Lambrate

5-migliori-locali-americani-milano-birrificio-lambrateA chi lamentasse l’aumento degli hipster basti ricordare che ci hanno dato la birra artigianale.
In una città più rinomata per la gastronomia e per l’arte, Birrificio Lambrate si erge come un bastione di ottima birra e buon bere. Sarà come entrare nella vostra birreria preferita di Brooklyn: Muddy Waters di sottofondo e fila di habitué al bancone.
American-style Pale Ale, Smoked Stout e West Coast Pils completano l’esperienza… vissuta sgranocchiando ali di pollo come aperitivo ovviamente!
Atmosfera Americana al 100%!