To Top
Classifiche

I 5 percorsi ideali dove correre a Milano

Preparate la vostra playlist, allacciate le scarpe da ginnastica e via!

Non sarà Copenaghen con i suoi mille parchi, né il lungomare chilometrico di Bari, né di certo Roma con gli splendidi percorsi tra rovine e monumenti. Anche Milano però è piena di percorsi adatti alle esigenze di noi runner. Basta la buona volontà di mettersi le scarpe da ginnastica e il completo giusto per ogni stagione: che sia presto la mattina, in una pausa pranzo più lunga del normale o la sera al tramonto, Milano sa regalare il giusto scenario per una corsa in libertà.

Non aspettate il fatidico momento, quando la percentuale di runner in città si moltiplica per la famosa prova costume e per smaltire i chili di troppo, sì perché con l’inoltrarsi della primavera e la visione sempre più vicina dell’adorata estate i percorsi e i parchi milanesi vengono presi d’assalto dai “corridori dell’ultimo minuto” che potrete facilmente riconoscere – e ovviamente evitare – dal loro abbigliamento: super fashion oppure carico di strati per sudare di più (sbagliatissimo!).

Fine agosto è proprio il momento giusto per iniziare… dunque chi ha tempo non aspetti tempo! Preparate la vostra playlist (concessa!), allacciate le scarpette e via, si parte! Ecco di seguito i nostri 5 suggerimenti per trovare il vostro percorso ideale per correre in città.

Giardini Indro Montanelli
Nei Giardini Indro Montanelli potrete correre tra scienza e natura perché al loro interno, oltre al tanto verde, troverete il Planetario e il Museo di Storia Naturale. Non vi aspettate Central Park ma accontentatevi di un percorso molto vario: potrete correre esternamente lungo il perimetro oppure all’interno sotto i viali alberati. Il suo splendore lo raggiunge in primavera con la fioritura delle sue piante e i primi tramonti caldi. Un consiglio: se tardate in ufficio meglio non andare, potreste rischiare di rimanere chiusi dentro… se dovesse succedere vi racconterò come venirne fuori!

Parco Sempione
Parco Sempione è il cuore pulsante di Milano. Il perimetro del parco è di circa 3,5 km e a renderlo unico nel suo genere al suo interno ci sono il Castello Sforzesco, l’Arena Civica, la Triennale e l’Arco della Pace. Oggi è un parco molto sicuro dove possono correre tranquillamente anche donne e ragazzi giovani. I runner più esperti potranno decidere se fare allenamenti lunghi oppure variare con le ripetute e lavori più aerobici. Per i neofiti invece tanta varietà con leggere salite e discese defaticanti. Certo, qualche fontanella in più non guasterebbe, ma se proprio non doveste farcela più finite la corsa al numero 10 di corso Sempione… al Runbase vi sentirete a casa e potrete trovare molti servizi utili!

Navigli
I Navigli sono un’altra location suggestiva dove potrete incontrare i runner davvero esperti. Il percorso si sviluppa lungo il Naviglio Grande: si può partire dalla nuova Darsena – dal lato di via Gorizia – e proseguire attraversando i locali della movida notturna. L’itinerario inizialmente risulterà molto più urbano non trattandosi di un parco, ma una volta arrivati all’altezza della Canottieri Milano, lo scenario assumerà una connotazione decisamente più verde. Potrete ammirare giovani (e meno) atleti allenarsi con grande costanza anche con la canoa. È fantastico correre dandosi il ritmo con le pagaiate dei canottieri. Consigliato per chi ama percorsi più lunghi e meno tortuosi.

Martesana
Il suo percorso pedonale si sviluppa su circa 38km costeggiando il Naviglio Martesana, il Naviglio milanese che collega la città con il fiume Adda. Una scelta perfetta per chi volesse preparare competizioni di lunga distanza ma anche ideale per chi volesse concedersi una piacevole gita in bicicletta. Decisamente più naturalistico che i precedenti, questo percorso assume dei colori deliziosi in primavera e soprattutto in autunno con i suoi toni caldi, che lo rendono ancora più affascinante.

Idroscalo
L’idroscalo non è solo il mare dei milanesi o il paradiso della brace per i più invasati dei picnic, è anche una meta perfetta – soprattutto durante i weekend – per i runner che vogliano testarsi e verificare la forma dopo gli allenamenti della settimana. L’anello è lungo circa 6,5 km e la maggior parte del percorso ha come superficie l’asfalto (solo 1,5 km di sterrato). Lo scenario è molto bello e si possono provare diversi tipi di allenamento. Tra gli aspetti positivi anche degli ampi parcheggi – per chi volesse approfittarne per passare la giornata al suo interno – e diversi spazi verdi per i bambini.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969