To Top
Street Food

Il Mercato Centrale Milano

Artigianalità, buon bere e buon mangiare nell’hub gastronomico meneghino

Firenze, Roma, Torino e Milano: finalmente anche il capoluogo meneghino può vantare la presenza del suo Mercato Centrale, un punto di incontrocontaminazionebuon mangiare e buon bere, incastonato nel lato ovest della Stazione Centrale, in Piazza IV Novembre, angolo via Sammartini. Un grande spazio su due piani in cui artigianalità, territorio, creatività e vocazione culturale dialogano sinergicamente e che, a seconda delle esigenze dei milanesi, si trasforma in destinazione per una spesa d’eccellenza, per una pausa golosa o per un brindisi in compagnia, alla scoperta di ricette, drink list e materie prime di qualità. Al timone di Mercato Centrale, Umberto Montano, imprenditore della ristorazione, in collaborazione con il gruppo Human Company, fautori di un progetto che desidera contribuire a riunire la città, nel segno di eccellenze gastronomiche e di una nuova ritrovata convivialità.

Il Mercato Centrale Milano

Varcando l’ingresso del Mercato Centrale, ad avvolgere i sensi sono i profumi, i colori e lo sfrigolio dei banchi e delle cucine, un tripudio di suggestioni che celebrano la cucina italiana – con qualche immancabile twist cosmopolita -, dal dolce al salato. Troviamo il pane fragrante di Davide Longoni, le sfogliatelle di Sabato Sessa, la pasticceria di Vincenzo Santoro, il gelato e il cioccolato di Riccardo Ronchi ed Edoardo Patrone, l’iconica pizza alla pala – in formato tondo – di Giovanni Mineo e Simone Lombardi di Crosta e, perfino, il tartufo di Luciano Savini. Gli amanti della carne e delle sue cotture ad hoc apprezzeranno l’american barbecue di Joe Bastianich, il girarrosto di Alessandro Baronti, i salumi e la carne di Fausto Savigni, l’autentico hamburger di Chianina di Enrico Lagorio e, dulcis in fundo, il bollito e il lampredotto di Giacomo Trapani, direttamente dal fiorentino San Frediano.

Il Mercato Centrale Milano

Non mancano all’appello il riso di Sergio Barzetti, il pesce freschissimo della famosa Pescheria Pedol di Milano e il suo Fish Bar con la particolare pasticceria di pesce (icona dell’insegna meneghina ittica Fishion), i ravioli cinesi della Ravioleria di Agie in Paolo Sarpi, il caseificio con annesso mercatino biologico di Tommaso Carioni, la gastronomia genovese di Marco Bruni, la pasta fresca della famiglia Michelis e le farine artigianali del Mulino di Matteo Giardini e Alberto Iossetti. Ma non solo: a conquistare le papille degli avventori le bottiglie accuratamente selezionate di Tannico e il cocktail bar di Flavio Angiolillo, con un’inedita drink list ad hoc e i prodotti Farmily, tra cui il nuovo arrivato, il Bitter Fusetti. Al Mercato Centrale si respira anche l’atmosfera dell’Isola d’Elba, grazie al ristorante dei fratelli Piero e Luca Landi che portano, tra i banchi delle botteghe, i sapori e i profumi della tradizione isolana e del loro Rendez Vous di Marciana Marina, tra tradizione e identità.

Il Mercato Centrale Milano

Un conglomerato di esperienze gastronomiche che, qui al Mercato Centrale, si intreccia a un profondo stimolo culturale e di apprendimento: il laboratorio radiofonico di Alessio Bertallot e la scuola di cucina di Alessio Leporatti rispondono a questo desiderio, dando vita a due spazi di creatività, sperimentazione e condivisione, con protagonisti la musica e la cucina. Che sia per una spesa – o un bouquet floreale presso il corner di Rosalba Piccinni del Potafiori -, uno spuntino in loco o un tour guidato dalla curiosità (e dalla famosa “acquolina in bocca”), lasciatevi conquistare dalla vibrante atmosfera del Mercato Centrale di Milano. Quale bottega conquisterà il vostro cuore (e palato)?

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

La Nuova Drink List del Pinch si Tinge di Mistero

I ragazzi del Pinch - Spirits & Kitchen, cocktail bar punto di riferimento del “buon bere” milanese sul Naviglio Grande, sono finalmente tornati progettando una nuova drink list per questo Inverno e la prossima Primavera, avvolta da una magnetica aura di mistero, in cui la miscelazione si tinge di magia. Questa inedita selezione di Signature [...]

Gioielleria Pennisi

Via Manzoni 29 20121 Milano

L’immensa Marilyn Monroe cantava “Diamonds are a girl’s best friends” brano iconico che, molto ironicamente, spiegava quanto i diamanti, ma potremmo dire i gioielli in generale, esercitino un fascino irresistibile, soprattutto sul genere femminile. In Via Manzoni 29, a due passi da Via Montenapoleone, si trova una luogo dove il tempo sembra essersi fermato, pur essendo accarezzato [...]

Gli Indirizzi per il Benessere a Milano da Provare a Gennaio

Con l’arrivo dell’anno nuovo, ci proponiamo sempre obiettivi nuovi, spesso correlati al prendersi cura di sé e a ridurre lo stress quotidiano. Impegni, lavoro e vita sociale, però, spesso si frappongono tra noi e il raggiungimento di questi buoni propositi, riducendo il tempo – e la voglia – di perseguire quel tanto meritato bisogno di [...]

Le Mostre a Milano da Vedere a Gennaio

All’inizio di ogni nuovo anno, puntuali come un orologio, i buoni propositi fanno capolino: i troppi impegni, gli imprevisti all’ordine del giorno e il tempo che sembra non bastare mai impediscono di ritagliarsi qualche ora per una cenetta in quel nuovo ristorante o per una visita culturale nel museo dove da anni ci si ripromette [...]

I Cocktail Bar e le Enoteche a Milano da Provare a Gennaio

L’anno è ufficialmente iniziato e Milano si lascia alle spalle le festività natalizie preparandosi ad affrontare il 2022 con determinazione e buoni propositi. Tra miscelazioni home made, abbinamenti originali e mixologist esperti, i migliori cocktail bar della città sono pronti a regalarvi inaspettati viaggi sensoriali al riparo dalle rigide temperature invernali. Che amiate le ambientazioni [...]