To Top
Lifestyle

Thanksgiving Day: un Viaggio tra Storia, Condivisione e Musica

Dagli Stati Uniti alla nostra Penisola, alla scoperta del Giorno del Ringraziamento

Giunto quest’anno al suo 399esimo anniversario, il Giorno del Ringraziamento racconta una tradizione più che secolare, radicata nella storia degli Stati Uniti d’America; nonostante la sua importante origine oltreoceano, però, in Italia quest’ultima è ancora piuttosto misteriosa, considerata perlopiù un appuntamento autunnale tipico di numerose serie tv statunitensi, tra tavole imbandite con il famoso tacchino ripieno e golosi manicaretti preparati in famiglia da gustare con gli affetti più cari. In realtà, questa celebrazione oggi festeggiata il quarto giovedì di novembre affonda le sue radici nel lontano 1621, quando, secondo una leggenda locale, alcuni coloni emigrati dall’Inghilterra – i cosiddetti Padri Pellegrini – raggiunsero la terra a stelle e strisce dopo un lungo viaggio attraverso l’Oceano Atlantico, insediandosi in un’area selvaggia e inospitale abitata dai nativi americani che, inaspettatamente, indicarono agli stranieri semi e animali necessari alla loro sopravvivenza. I coloni decisero quindi di organizzare un vero e proprio banchetto di ringraziamento nei confronti di questa popolazione così accogliente, con un ricco e saporito menu a base di prodotti semplici e della terra, come tacchinozuccapatate.

Thanksgiving Day un Viaggio tra Storia Condivisione e Musica

Una celebrazione inizialmente religiosa, ora considerata laica, calendarizzata ufficialmente nel 1863 da Abraham Lincoln e istituita come festa nazionale dal Presidente Roosevelt; un’autentica tradizione statunitense da assaporare lungo un menu profumato e goloso – dedicato a un momento speciale da preparare insieme in famiglia – che racconta gli stessi sapori e colori della proposta dei Padri Pellegrini, dove al tacchino, riconosciuto come portata principale, vengono affiancati purè, patate dolci, salsa grevy, salsa ai mirtilli, verdure e torta di zucca. Un pasto ricco e godurioso secondo il tradizionale e autentico menu statunitense – magari da accompagnare a un 101 Old Fashioned a regola d’arte o sorseggiando un buon whiskey -, da condividere con gli affetti più cari, nel segno di convivialitàottimismo nei confronti del proprio futuro, ringraziamento per tutto quello che si ha e per la fortuna ricevuta e un forte senso di comunitàfratellanza che promuove iniziative sfaccettate e attività di volontariato. Valori che si rispecchiano anche nella storia e nell’heritage di Wild Turkey, storica distilleria di Bourbon nata in Kentucky nel 1840 e oggi condotta dalla passione del Master Distiller Jimmy Russel che ancora oggi produce un autentico whiskey ripercorrendo, passo dopo passo, le tradizioni tramandate di generazione in generazione.

Thanksgiving Day un Viaggio tra Storia Condivisione e Musica

Un bourbon che unisce i cuori e al tempo stesso sostiene un forte legame con la musica Indie e che, proprio in occasione del Thanksgiving Day, desidera ringraziare quelle realtà che hanno contribuito a sostenere e avvicinare giovani talenti, incoraggiandoli a seguire il proprio futuro e la propria passione. Attraverso l’iniziativa With Thanks, infatti, Wild Turkey supporta il settore musicale, ora in forte sofferenza, coinvolgendo artisti Indie e i loro follower; mentre i cantanti selezionati avranno l’opportunità di contribuire a questo progetto con piccoli interventi che andranno a creare un unico emozionante video musicale, gli utenti hanno la possibilità di creare messaggi di ringraziamento personalizzati (sulla landing page di With Thanks) indirizzati a quelle attività – ed esempio, cocktail bar, locali con piccoli palcoscenici – dove hanno avuto la possibilità di ascoltare per la prima volta dal vivo performance musicali di voci emergenti. Per ogni ringraziamento realizzato, Wild Turkey donerà 100 euro all’associazione KeepOn Live, un supporto di diversi club e locali che danno spazio alla musica e agli eventi live, condividendo con quest’ultima e con la sua vibrante community un sentimento di ringraziamento e fratellanza. Date voce al vostro ringraziamento speciale e unitevi a Wild Turkey per riportare “on stage” la musica Indie, potente canale di espressione capace di raccontare il nostro modo di vivere, senza schemi, etichette e compromessi. Un’iniziativa che accorcia le distanze, unisce una comunità attiva e supporta, con un semplice e forte “grazie”, quelle realtà che ci hanno permesso di emozionarci e rendere unico un momento speciale, come solo un’ottima compagnia e una performance musicale elettrizzante possono fare.

Thanksgiving Day un Viaggio tra Storia Condivisione e Musica

Il Giorno del Ringraziamento – o Thanksgiving Day – è una festa dall’origine antica che, ancora oggi, dagli Stati Uniti alla nostra Penisola, sottolinea l’intramontabilità di valori unici e speciali, da condividere con gli affetti più cari, capaci di sorpassare i limiti spazio temporali, tra storia, musica, tradizioni e convivialità.

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969