To Top
Viaggi

Visitare la Costa Smeralda: i Migliori Ristoranti, Hotel, Spiagge e Specialità Locali

Un paradiso naturale tra acque cristalline, cucina gourmet e relax esclusivo

Direzione: Sardegna. Un paradiso naturale, meta indiscussa di un’esclusiva ed autentica estate italiana. Lasciatevi la città alle spalle e raggiungete la famosa isla dalla acque turchesi; percorrendo verso Nord i suoi paesaggi dai colori vivaci, tra natura verdeggiante e sabbia dalle tonalità bianche e dorate vedrete all’orizzonte una delle aree più esclusive della regione, la Costa Smeralda, tra insegne gourmet in cui assaporare pesce freschissimo accompagnato da un fresco calice di vino bianco locale, lidi paradisiaci dove la palette marina incontra le sfumature celesti, hotel e resort dove godere di un indimenticabile soggiorno relax e una selezione di leccornie per deliziare papille e pupille, tra cui il famoso mirto, “nettare degli dei” sardo, per una conclusione a regola d’arte del vostro goloso pasto.

Sapore di sale, sapore di mare: questo il mood perfetto per una vacanza in Costa Smeralda, coccolati dallo sciabordio delle onde e dalla brezza leggera che accarezza le spiagge mozzafiato di questo territorio esclusivo. Lasciatevi conquistare dai colori, dai sapori e dai profumi di un’isola dove il tempo sembra essersi fermato: Flawless ha selezionato per voi i migliori ristorantihotelspiagge e specialità locali da segnare in agenda, per un soggiorno estivo a regola d’arte.

SPIAGGE

Visitare la Costa Smeralda

Che siate amanti delle calette turchesi o dei lidi dalla sabbia dorata, la Costa Smeralda conquisterà il vostro spirito vacanziero con una ricca selezione di spiagge tutte da scoprire, alla volta di scorci mozzafiato vista mare, dall’incredibile palette marina tra sfumature celesti e turchesi. A qualche chilometro da Arzachena potrete raggiungere il Piccolo e Grande Pevero, tra dune sabbiose, vegetazione rigogliosa, arenile profondo e insenature dalle tonalità smeraldo; poco distante trovate il Phi Beach, celebre club all day & night long della Costa, dove sorseggiare un aperitivo al calar del sole, in compagnia delle hit del momento. Con vista splendida sull’isola di Mortorio, la spiaggia di Romazzino vi accoglierà con un irresistibile profumo di rosmarino in una distesa di sabbia color ocra, mentre l’esclusiva Cala di Volpe conquisterà i vostri sensi con un paesaggio mozzafiato, dalla sabbia bianca che incontra il turchese delle acque. La Spiaggia del Principe, nei pressi di Porto Cervo, è una celebrazione della palette marina: sfumature turchesi, blu, verdi e rosa caratterizzano questa lingua sabbiosa che prende il suo nome da un principe ismaelita che vi approdò negli Anni 60. Dalla riva di Cala Capriccioli potrete ammirare due rocce levigate dal vento che paiono caprette e le acque cristalline di La Celvia saranno l’occasione perfetta per un lungo bagno rigenerante. Liscia Ruja è immersa nel verde, tra piantagioni di ginepro e vegetazione mediterranea, costellata da graziose baie dall’acqua turchese; qui concedetevi una pausa di gusto ai tavolini del Big Sur Beach Bar, tra deliziose atmosfere hippie e lounge music. Rena Bianca, Cala Brandinchi e La Cinta sono il place to be per una sessione di tintarella circondati da sabbia fine e bianchissima, dove i raggi del sole si riflettono sul mare turchese. A ognuno il suo mare, o meglio la sua spiaggia!

RISTORANTI

Visitare la Costa Smeralda

La Costa Smeralda è anche sinonimo di esperienze culinarie: dal pesce fresco di giornata che raccoglie i sapori e i profumi del mare più autentico alle sfiziosità della terra, tra genuinità e stagionalità. Molti sono gli indirizzi imperdibili che caratterizzano questo paradiso sardo, dalla costa all’entroterra più verdeggiante; ricette regionali e fughe oltreconfine alla volta di un servizio impeccabile e una cantina locale che alterna bianchi, rossi e bollicine d’eccezione…non vi resta che riservare  il vostro tavolo per una cena (o un pranzo) davvero indimenticabile. Una elegante terrazza affacciata sulla marina di Porto Cervo è la location del Quattro Passi al Pescatore, indirizzo perfetto per una cena a lume di candela a base di pescato, dal delizioso menu à la carte firmato dallo Chef stellato Antonio Mellino. Sapori regionali e rispetto della tradizione sono i protagonisti da Frades La Terrazza, insegna panoramica gourmet guidata dall’omonima famiglia sarda, mentre da Il Portolano potrete godere di una meravigliosa vista su Tavolara accompagnata dai profumi del mare. Per un appuntamento enogastronomico di tendenza, riservate un tavolo da Fruits de Mer a Poltu Quatu, dove gustare frutti di mare e pesce freschissimo in una location di design curata nel dettaglio o approfittate dell’insegna meneghina Fishbar de Milan, approdata in Costa Smeralda per deliziare il vostro palato con ricette sulla cresta dell’onda. Per una breve fuga alla scoperta dell’entroterra scegliete l’incantevole borgo di San Pantaleo e il ristorante Giagoni in Piazza, cenando sotto raffinati ombrelloni bianchi tra delizie locali; incastonato nella verdeggiante campagna tra Arzachena e Cannigione troverete, invece, l’Agriturismo La Colti, alla volta di un’immersione nell’autentica cucina gallurese in una location country chic. Non manca un viaggio tra i sapori nipponici da Finger’s, guidati dall’expertise dello Chef Okabe o tra le atmosfere spettacolari dallo stile ibizenco di Lío, un tuffo nella solarità brasiliana da Aruanà Churrascaria per una cena a base di carne a regola d’arte e un assaggio cosmopolita da Natura by Art Academy, tra ispirazioni mediterranee ed estro culinario internazionale; e per un’esperienza mozzafiato, concedetevi una breve tratta in barca per raggiungere la meravigliosa cornice del ristorante La Corona, per un brindisi pieds dans l’eau sulla spiaggia di Tavolara. 

HOTEL

Visitare la Costa Smeralda

Relax, esclusività e location mozzafiato: questi gli ingredienti per un soggiorno in Costa Smeralda. Lasciatevi conquistare da hotel e resort incastonati in paesaggi suggestivi, dove la vegetazione sarda si tuffa nelle acque cristalline dei lidi più sognati, tra sabbia dorata, bianca e ocra; camere di design dotate di ogni comfort, attenzione al clientespa da mille e una notte e piscine con vista mozzafiato per un soggiorno a cinque stelle. Hotel Cala di Volpe è simbolo dell’hotellerie più glamour della Costa: progettata negli Anni 60 da Jacques Couëlle, questa location vanta suite panoramiche sulle acque turchesi, una Spa firmata SHISEIDO, l’esclusivo Cala Beach Club e una vibrante esperienza enogastronomica. A Porto Rotondo, l’Abi D’Oru accoglie la sua clientela in una location curata nei dettagli, adatta anche alle famiglie, in un connubio di stile mediterraneo e design contemporaneo, mentre l’Hotel Palumbalza, comprensivo di un esclusivo porticciolo con 45 posti barca, è immerso in un’oasi di pace e tranquillità. Nella splendida cornice di Baja Sardinia il Grand Relais dei Nuraghi è la meta perfetta per una fuga romantica, con camere dotate di ogni comfort, piscina e terrazza privata con vista sull’Arcipelago della Maddalena; il Paradise Resort & Spa a San Teodoro farà breccia nel vostro cuore grazie a una meravigliosa area dedicata al relax, per una piacevole coccola prima di tuffarsi nelle acque turchesi. E se preferite immergervi nella natura dell’entroterra, a pochi passi da San Pantaleo troverete Petra Segretarelais chateaux immerso in una lussureggiante macchia mediterranea dall’inebriante profumo di mirto, con una meravigliosa Spa a cielo aperto, camere e suite dal ricercato stile gallurese e un elegante club house con vista mozzafiato che si estende fino al mare.  

SPECIALITÀ LOCALI

Visitare la Costa Smeralda

Un soggiorno in Costa Smeralda è l’occasione perfetta per immergersi alla scoperta degli autentici sapori, profumi e colori che caratterizzano questa terra dalle mille anime e sfumature in cui terra e cielo, vegetazione incontaminata e acque cristalline dialogano sinergicamente in una meravigliose palette naturale. Dal pesce freschissimo al porceddu, dal pecorino sardo alla frutta e verdura coloratissima, fino agli immancabili dolci, tra cui le seadas ricoperte da una golosa cucchiaiata di miele locale; e per un fine pasto come la tradizione comanda, non può mancare un bicchierino di mirto, da sorseggiare rigorosamente ghiacciato. Zedda Piras, casa fondata nel 1854, produce un liquore genuino che raccoglie gli inebrianti profumi della macchia mediterranea: solo con ingredienti naturali secondo un’antica ricetta senza coloranti o aromi aggiunti,  come stabilito dal Consorzio Produttori di Mirto Sardo di cui Zedda Piras fa parte dal 1994; un racconto svelato sorso dopo sorso che celebra il forte rapporto con la Sardegna e con il suo territorio. Le bacche del celebre mirto nascono dal cuore più impervio dell’isola e vengono raccolte mano a mano e racchiuse in sacchi ad hoc, per raggiungere poi lo stabilimento di Alghero; qui vengono selezionate, pulite e lavate, macerate in una soluzione idroalcolica e separate dalla parte liquida, in maturazione per altri tre mesi in silos d’acciaio. Una volta diluita con acqua e zucchero, si procede alla filtrazione e all’imbottigliamento di questo “nettare degli dei” sardo, da sorseggiare nella sua versione classica, dal colore ambrato scuro. Un brindisi alle vostre vacanze in terra sarda, cheers

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969