To Top
Bar & Pasticcerie

Pasticceria Scaturchio

Il tempio del Ministeriale a Napoli

Pasticceria Scaturchio è una autentica pietra miliare del dolce a Napoli. La sua sede storica si trova al civico 19 di Piazza San Domenico Maggiore ed è testimone di un legame tra tradizione e continua innovazione che va avanti da più di un secolo. Al suo interno, il menu include tutti i dolci tipici del capoluogo partenopeo come babà, sfogliatelle e pastiera, ma anche incredibili e inimitabili creazioni firmate Scaturchio come il Ministeriale. Gusto, qualità e autenticità sono le parole chiave che si celano dietro l’ampia proposta di questa insegna, capace di fare innamorare ogni avventore grazie agli ingredienti di ottima qualità e ai sapori dei suoi dolci, in grado di trasportare il palato in una Napoli d’altri tempi.

Pasticceria Scaturchio

La location è un vero e proprio tempio della pasticceria, custode di una  preziosa tradizione dolciaria che attira golosi e buongustai dal caffè del primo mattino all’ora dell’aperitivo, consentendo di assaporare gli ottimi prodotti comodamente seduti ai tavolini disposti sulla piazza antistante, immersi nel fascino della Napoli più autentica.

La passione e l’amore per la pasticceria trovano la loro massima espressione nel Ministeriale, il più celebre dolce della pasticceria Scaturchio: un gustoso medaglione di cioccolato fondente ripieno di una crema dai sentori liquorosi, eseguito tramite una ricetta segreta custodita gelosamente e tramandata di generazione in generazione.

Pasticceria Scaturchio

La produzione vanta anche speciali tecniche eseguite con cura ed attenzione nella realizzazione dei più noti dolci napoletani. I babà vengono tenuti a riposo per 24 ore dopo essere stati cotti, e poi vengono passati in due bagne: una miscela di sciroppo e aromi, e una soluzione alcolica. La sfogliatella è preparata esclusivamente con ricotta romana e segue un attento processo di dosaggio delle materie prime affinché il prodotto si mantenga equilibrato.

La pasticceria Scaturchio si conferma un vero punto di riferimento per gustare dolci partenopei e conquista i palati di Napoli dal mattino al tramonto con proposte golose e sfiziose all’insegna della qualità e della precisione.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milan e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Daniele Giovani Milano

Corso Genova, 13 20123 Milano

Non solo una boutique multibrand del lusso, ma un autentico laboratorio creativo del Made in Italy. Daniele Giovani Milano è un salotto della moda che conquista i suoi clienti con una selezione di accessori all’insegna dell’artigianalità del prodotto, includendo marchi storici e brand emergenti, e portando l’innovazione nel concetto storico di boutique grazie a un [...]

Il Mosto Selvatico

Via Cesare da Sesto, 13 20123 Milano

Al civico 13 di Via Cesare da Sesto, non lontano dai Navigli, Il Mosto Selvatico è una garanzia per gustare ottime specialità di mare a Milano. Questo ristorante, nato come trattoria negli anni ‘60, offre atmosfere romantiche e sapori ricercati in un luogo in cui la cura dell’ospite si unisce all’amore per la cucina del [...]

Alla scoperta dei “Vinaini”: le migliori norcinerie con mescita di Firenze

I Vinaini sono piccoli locali toscani in cui è possibile mangiare un boccone farcito con i migliori prodotti locali e bere un bel calice di vino, possibilmente rosso e di mescita. A Firenze sono davvero famosi, così tanto che alcuni di loro hanno fatto strada e oggi hanno aperto delle sedi in metropoli come Londra [...]

Dove Organizzare una Grigliata a Milano

Milano: l’inizio della bella stagione, l’arrivo del caldo e il desiderio di organizzare un barbecue circondati dalla natura. Se anche voi siete alla ricerca di un posto dove poter organizzare una grigliata senza allontanarvi dalla città, Flawless arriva in vostro aiuto. La scelta è varia: parchi attrezzati, oasi in riva al lago e cascine agricole [...]

Loste Café

Via Francesco Guicciardini, 3 20129 Milano

Loste: dalla fusione delle iniziali dei fondatori, Lorenzo e Stefano. Una collaborazione nata nel pluristellato Noma di Copenaghen, uno dei ristoranti più d’avanguardia al mondo, dove Stefano è stato per molti anni capo pasticciere, Lorenzo sommelier. Hanno poi deciso di rientrare in patria e dare voce al loro racconto di caffè e dolci dall’ispirazione completamente [...]