To Top
Cocktail Bar

Bizarre – Cocktail boutique

Lontano dal caos della movida, un ambiente intimo in cui l’arte del “bere bene” è l’unica regola

Via Belvedere rispecchia le due facce di Bologna. A metà strada fra il fascino di Piazza Maggiore e la movida di via del Pratello, la zona è tornata in auge dopo un progetto di riqualificazione urbana e oggi è la meta preferita di tanti giovani che amano divertirsi nei locali intorno al Mercato delle Erbe. Chi, invece, vuole godersi il proprio drink in un’atmosfera intima e senza sgomitare non ha dubbi: sceglie il Bizarre.

Una vera bomboniera della miscelazione – soltanto dodici posti a sedere all’interno – che già dal nome, cocktail boutique, mette in chiaro la sua mission: far sentire il cliente a casa e coccolarlo con un servizio e un’offerta di alcolici unica. L’idea parte dai proprietari di Altro?, gruppo di locali all’interno del Mercato dove, invece, la quiete è cosa rara. Una scelta coraggiosa e che vuole offrire un’esperienza – anche sensoriale – del tutto diversa: se sei in un posto pieno di persone, che spingono e parlano ad alta voce, come fai a goderti quello che stai bevendo? Una filosofia che ha conquistato la guida Gambero Rosso che ha premiato il Bizarre come miglior cocktail bar dell’Emilia-Romagna e l’ha inserito nella top ten di tutta Italia.

 Come nella tradizione degli speakeasy, per entrare si suona un campanello e si viene accolti in un’ambiente intimo dai colori pastello, in cui lo stile vintage viene valorizzato da capolavori del modernariato, come i lampadari in vetro e ottone. Dietro al bancone, preso dallo storico caffè padovano Pedrocchi, troviamo l’alchimista di questo magico laboratorio, Enrico Scarzella. Volto noto della “Bologna da bere” per aver vinto la prima edizione cittadina della Cocktail week, dal 2017 cura il menu del Bizarre con una predilezione per i grandi classici.

 Oltre alle preparazioni tradizionali dei vari Negroni, Americano e Gin Tonic, Scarzella firma alcune gustose reinterpretazioni. Un esempio? Lo Spritz di Bizarre, con bitter bianco Luxardo, prosecco e cordial al melone e alla menta. Altro signature drink, nato durante un’intervista a Londra, è il Fatti più in là, una rivisitazione del Moscow Mule con pallini di limoncello, vodka, succo di limone, sciroppo di zenzero, basilico fresco e Sanbittèr. La tradizione dell’aperitivo italiano, miscelata con le ultime tecniche di bartending, dà vita al “Ah che bell’ ‘o cafè…”, mix di liquore Strega e Caffè Vernelli più Fernet Branca, e al Modern Italian Scorpion, con Montenegro, Vecchia Romagna, Falernum italiano, succo di limone e spremuta di arancia. Più patriottico di così?

Un ambiente intimo ha tanti pro, ma anche qualche contro. Senza prenotare, soprattutto nel weekend, è quasi impossibile trovare un tavolo (più facile d’estate, quando ne vengono aggiunti alcuni all’esterno). Niente paura, però, perché il locale offre una selezione di drink to go, da portare via o da gustare in attesa di sedersi. È in arrivo anche un servizio delivery: iscrivetevi alla newsletter per essere i primi a provare i cocktail del Bizarre sul vostro divano. Tutti i materiali usati, inoltre, sono compostabili, compresi bicchieri e cannucce. Bere non ha mai fatto così bene al pianeta.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di bologna e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Palazzo di Varignana

Via Ca' Masino, 611 A 40024 Castel San Pietro Terme

In un contesto naturale e paesaggistico capace di ristabilire l’armonia tra spirito, corpo e mente, Palazzo di Varignana sorge nell’elegante cornice delle colline del paese da cui prende il nome, a pochi chilometri da Bologna e Castel San Pietro Terme, immerso nello spettacolo del lussureggiante paesaggio. Cuore del resort è Palazzo Bentivoglio - antica villa datata 1705 e ristrutturata [...]

Le Uova di Pasqua Artigianali da Comprare a Bologna

Qual è la prima cosa che vi viene in mente pensando alla Pasqua? Per i più golosi, senza il minimo dubbio, le uova di cioccolato. Che siano fondenti, a fazzoletto o ispirate ai cartoni animati, queste delizie pasticcere portano allegria nelle case e creano suspence sulla sorpresa al loro interno. Anche a Bologna impazza la [...]

Jerry Thomas Speakeasy

Vicolo Cellini, 30 00186 Roma

Roma, 2010: un gruppo di bartender dalle esperienze variegate decide di aprire un Club dedicato alla miscelazione, luogo di scambio, sperimentazione e creazione che, dopo qualche tempo, diventa il primo Speakeasy italiano, il famoso Jerry Thomas Speakeasy. Un cocktail bar internazionale, ispirato ai roboanti Anni 20, capace di trasportare i suoi selezionatissimi avventori all’interno di un’estraniante [...]

The Court

Via Labicana, 125 00184 Roma

Incastonata all’ultimo piano dell’esclusivo hotel Palazzo Manfredi, al civico 25 di via Labicana, la terrazza del cocktail bar The Court incanta i suoi avventori con una vista suggestiva sul Colosseo, simbolo della Città Eterna. Una location elegante e raffinata, dove design e savoir faire si intrecciano a un’inedita ed eclettica drink list, firmata dall’expertise del bartender Matteo [...]

Tiziano Terrace by Monti View

Via Cavour, 185 00184 Roma

Sorseggiare un cocktail preparato a regola d’arte con vista panoramica su Roma è un’esperienza davvero suggestiva e Tiziano Terrace by Monti View è la location perfetta per esaudire il vostro desiderio. Situata al civico 185 di via Cavour, questa magica terrazza offre ai suoi ospiti la possibilità di ammirare le bellezze della Capitale dall’alto, immersi [...]