To Top
Classifiche

Musei e Gallerie d’Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

Spazi espositivi di arte moderna, ma anche riferimenti al mondo classico e antico nel cuore della città che ospita l'Università più antica d'Europa

Bologna non è amata dai suoi abitanti e dai turisti che la visitano ogni anno solo per la sua straordinaria tradizione enogastronomica. Ma anche perché, sotto le Due Torri, si trova un importante patrimonio artistico e culturale. Il capoluogo emiliano, infatti, è stato teatro dei primi insediamenti degli Etruschi (e ancora oggi ne conserva le tracce), poi ha vissuto il dominio romano. Nel Medioevo, invece, ha dato origine a una vera e propria rivoluzione intellettuale, diventando la sede della più antica università d’Europa, l’Alma Mater Studiorum, scelta ancora oggi dagli studenti di tutto il mondo.

Passeggiando tra le vie del centro storico, potete imbattervi in antichi palazzi che ospitano mostre d’arte contemporanea e moderna. Ma anche in splendide sale affrescate che contengono opere di inestimabile valore, in un viaggio all’indietro nel tempo alla scoperta del passato della città. Tra artisti leggendari e manufatti legati al mondo della musica, passando per illustrazioni e tele, è ora di partire alla scoperta dei migliori musei e delle gallerie di Bologna: ecco gli indirizzi imperdibili che Flawless ha selezionato per voi.

MAMBO

Via Don Minzoni, 14

Musei e Gallerie d Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Tra i musei d’arte moderna più importanti d’Italia, il MAMbo si trova nel cuore di Bologna, a pochi passi dalla Stazione Centrale. Ospita sia collezioni permanenti che temporanee e al suo interno si trovano una biblioteca, una libreria e persino un bar ristorante. Inaugurato nel 2008, ospita opere di celebri artisti contemporanei, tra i quali Renato Guttuso, Lucio Fontana, Marina Abramović, Maurizio Cattelan e l’americano Keith Haring.

MAST

Via Speranza, 40-42

Musei e Gallerie d Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

CHIAMANAVIGATORE

La fondazione MAST riunisce arte, cultura e tecnologia all’interno di uno spazio di design, nato nel 2013, dopo la riqualificazione di un’area industriale dismessa nel quartiere Reno. L’edificio su tre piani ospita la Photo Gallery, uno spazio espositivo che raccoglie mostre temporanee di fotografia dedicate al mondo delle fabbriche e del lavoro, mentre la Innovation Gallery racconta il polo delle industrie lungo un percorso scandito da exhibit tecnologici e interventi di videoarte.

MUSEO CIVICO MEDIEVALE

Via Manzoni, 4

CHIAMANAVIGATORE

Il museo ha sede nel quattrocentesco Palazzo Fava e mette in mostra principalmente testimonianze del Medioevo bolognese, dai più antichi manufatti dei secoli VII-IX alla grande statua di Bonifacio VIII (1301). Qui, non lontano dalle Due Torri, sono esposte opere rinascimentali di artisti legati a Bologna, come Jacopo della Quercia, Francesco del Cossa e Vincenzo Onofri. Al suo interno, sono presenti anche raccolte di codici miniati, armi, avori, bronzetti e vetri.

MUSEO DELLA MUSICA

Strada maggiore, 34

Musei e Gallerie d Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Inaugurato nel 2004, ha sede nel prestigioso Palazzo Sanguinetti, nel centro storico di Bologna. Il museo è sede di un percorso espositivo molto vario: le sue sale affrescate (che hanno ospitato compositori del calibro di Gioacchino Rossini) custodiscono una delle raccolte più conosciute per il repertorio di musica a stampa dal ‘500 al ‘700. Oltre a queste, l’esposizione accoglie anche una ricostruzione fedele del laboratorio del famoso liutaio bolognese Otello Bignami.

PINACOTECA NAZIONALE

Via delle Belle Arti, 56

Musei e Gallerie d Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

CHIAMANAVIGATORE

La pinacoteca offre una vasta panoramica della pittura emiliana dal XIII al XVIII secolo e sorge nell’ex noviziato gesuita, l’edificio storico che ospita anche l’Accademia di belle arti. Le sue storiche sale, però, sono la casa anche di opere di artisti non bolognesi, fra cui Madonna col Bambino e Santi di Giotto. Diviso in sezioni (Manierismo, Rinascimento, Carracci, Seicento e Settecento), è tra i musei più amati della città.

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO

Via dell’Archiginnasio, 2

Musei e Gallerie d Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Ha sede nel quattrocentesco Palazzo Galvani fin dalla sua inaugurazione ufficiale, avvenuta il 25 settembre del 1881. Ospita alcune importanti collezioni archeologiche, i capolavori dell’arte greca e romana e la raccolta di antichità egiziane, una delle più importanti d’Europa. Inoltre, viene spesso celebrato per accogliere una delle maggiori esposizioni del passato preistorico italiano.

PALAZZO POGGI

Via Zamboni, 33

Musei e Gallerie d Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Via Zamboni non è solo la sede dell’università più antica d’Europa, ma anche quella del suo Museo, sito nel Palazzo Poggi. I beni esposti ripercorrono tutta la storia della conoscenza dell’uomo, dal suo approccio alle diverse discipline fino ai metodi di indagine. Al suo interno, non perdetevi La Quadreria, un’importante collezione di circa settecento ritratti di uomini illustri dal Medioevo fino ai primi anni del Novecento.

MAGMA GALLERY

Via Santo Stefano, 164

Musei e Gallerie d Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Una galleria d’arte contemporanea in uno degli scorci più suggestivi della città, non lontano da piazza Santo Stefano. Questo spazio espositivo promuove giovani artisti italiani e internazionali attraverso progetti e fiere, cercando di anticipare e mettere in evidenza le tendenze più innovative nel panorama artistico del presente (ma anche del futuro).

GALLERIA PORTANOVA 12

Via Porta Nova, 12

Musei e Gallerie d Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Una prestigiosa galleria d’arte moderna e contemporanea nel cuore di Bologna, a pochi passi da Piazza Maggiore. Qui, troverete opere che affondano le radici della propria ricerca culturale nell’arte urbana, dai graffiti fino al muralismo. Tra gli illustratori, vanno ricordate le mostre di Bambi Kramer, Andrea Bruno, Liliana Salone, Guido Volpi e Tomi Um.

FONDAZIONE LUCIO DALLA

Via d’Azeglio, 15

Musei e Gallerie d Arte da Visitare Assolutamente a Bologna

CHIAMANAVIGATORE

Un bolognese stravagante, conosciuto in tutto il mondo. In via d’Azeglio, si trova la casa di Lucio Dalla, cantautore, compositore di immensa fama, ma anche attore e regista, appassionato di pittura e scultura e affascinato dal cinema, dal teatro, dalla fotografia e dalla poesia. L’appartamento in cui viveva è, oggi, un piccolo museo tutto da scoprire e visitare: muovetevi tra le sue stanze che rispecchiano l’esuberante e incontenibile personalità di un genio amante della sua città. Un’immersione alla scoperta degli oggetti a lui più cari, insieme ai quadri, alla tappezzeria elegante e ai simboli della sua carriera.