To Top
Vintage

Melrose Vintage

Per una passeggiata a braccetto con le epoche

Se un giorno vi sveglierete stanchi di rifocillare i vostri armadi con abiti di stile, ma con una storia ancora da scrivere e vi sentirete per un attimo nostalgici del temps jadis e desiderosi di indossare un capo particolare, ma che soprattutto racconti una storia, Melrose Vintage è il posto che in Firenze è in grado di accogliere tutte queste vostre tenere necessità.Nei punti vendita di Via Largo Alinari 8 e Via De’ Ginori 18r  si intrecciano così migliaia di storie diverse attraverso abbigliamento uomo, donna e accessori.

Conosciuto anche da anglofoni e francofoni, Melrose è dal 1988 che rappresenta un vero faro per il mondo vintage della città all’ombra della cupola brunelleschiana. Secondo una selezione di capi particolari e con un ottimo rapporto qualità prezzo, questo negozio persegue con successo i suoi obiettivi: da un lato riportare sotto gli occhi di tutti gli abiti che hanno costellato la storia dello stile fino ai giorni nostri, dall’altro assecondare lo stile diverso di ogni persona.

In una cornice in stile Wild West routes, troverete un impressionante selezione di abbigliamento e accessori: dai più classici cappotti Barbour, jeans Wrangler o Levis, ai più eccentrici maglioncini (Missoni e Pierre Cardin per citarne alcuni), camicie e nylon jackets. Spesse volte però può capitare di essere affascinati e allo stesso tempo impauriti da questi ampi bacini in cui si possono davvero trovare capi per tutti i gusti e allo stesso tempo per nessuno; tuttavia Melrose si differenzia da molti altri negozi vintage anche per questo: senza lasciar disorientata la propria clientela, gli assistenti del negozio, con la loro eccezionale cordialità vi guideranno, con destrezza tra i meandri di diverse epoche.

Se volete curiosare un po’, ancora indecisi sul da farsi, potrete sbirciare i loro profili Instagram e Facebook che vi daranno una visione d’insieme delle proposte più sgargianti e delle ultime “chicche”. Dovrete solo decide a quale epoca vorrete sentire d’appartenere per un attimo, e poi tuffarvi fra i folti scaffali di Melrose che saranno in grado di fornirvi lo starter-jack più trendy dagli anni 60 ad oggi.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di firenze e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Codognato

San Marco, 1295 30124 Venezia

Attilio Codognato – classe 1938 – è un nome emblematico nel panorama della gioielleria italiana grazie ad un singolo store nel centro di Venezia che ancora oggi, dopo più di 150 anni dalla sua apertura, rimane un punto di riferimento dell’oreficeria di lusso. Situato a pochi passi da piazza San Marco, al civico 1295, la [...]

Enoteca Pinchiorri

Via Ghibellina, 87 50122 Firenze

Incastonato nell’incantevole centro storico di Firenze, a pochi passi da Piazza della Signoria, l’Enoteca Pinchiorri, premiato col massimo delle stelle Michelin, è nella top 10 dei ristoranti più prestigiosi d’Italia e vanta riconoscimenti internazionali che lo rendono noto in tutta Europa. All’interno del palazzo Jacometti-Ciofi in via Ghibellina 87, questa insegna di proprietà dell’emiliano Giorgio Pinchiorri e [...]

Martinica

Via Antonio Bertola, 29/A 10122 Torino

Entrando in certi luoghi si può immediatamente cogliere l’anima di una persona, la personalità della mente creativa che vi sta dietro. È il caso di Martinica, boutique innovativa e di classe nel centro di Torino che prende il nome dalla sua frizzante e raffinata proprietaria, Martina, la quale ha saputo imprimere nel proprio negozio tutta [...]

Dodidì Vintage

Via Andrea Costa, 119/C 40134 Bologna

Le mode, si sa, “fanno giri immensi e poi ritornano”, per usare le parole di Venditti. Questo non significa riacquistare un look in voga ogni volta che un modello di scarpe o un taglio di pantaloni riguadagna tendenza. Fortunatamente, a Bologna il paradiso del second-hand è Dodidì Vintage, al civico 119/C di via Andrea Costa, [...]

Freak Andò

Via delle Moline, 14/c 40126 Bologna

Maurizio Marzadori è il nome da tenere a mente nel panorama dell’antiquariato bolognese. Insegnante e collezionista d’arte, nel 1987 fonda Freak Andò, un’insegna dove coniuga la sua passione per l’arte e il design, proponendo pezzi unici sia italiani che internazionali. Due sono le insegne Freak Andò presenti a Bologna: la Galleria al civico 14/c di [...]