To Top
Trattorie

Ristorante Buca Lapi dal 1880

La vera Firenze su un piatto

Le “buche” a Firenze sono molte: ex-cantine, depositi o sotterranei diventate ristoranti dal caratteristico soffitto a volta, vicini ai luoghi storici più insigni e specializzate nei piatti forti della tradizione toscana. La buca di cui parliamo qui è il più antico ristorante della città, Buca Lapi appunto, ricavato oltre centotrenta anni fa dalle cantine di uno dei più magnifici esempi di architettura rinascimentale della città: Palazzo Antinori.

Buca Lapi - Firenze

Un secolo e passa di storia durante il quale la passione per il cibo, la conoscenza delle migliori materie prime, l’arte culinaria dei cuochi si sono ampliate, modificate, arricchite. Né il ristorante o la sua cucina paiono appesantiti dagli anni: anzi, quando si entra da Buca Lapi sembra di essere in una bolla temporale, un ristorante dove la qualità è una garanzia, il bon ton è inappuntabile e ogni cena si svolge esattamente come una volta.

Buca Lapi - Firenze

L’atmosfera all’interno è quella della classica trattoria toscana. Buca Lapi però ha un che di speciale nella sua sala principale, coi trompe-l’oeil affrescati alle pareti, i paralumi scribacchiati dai turisti che volevano lasciare un ricordo e le ampie volte a crociera con archi a vista ricoperte di poster e pubblicità d’altri tempi. A lato della scala d’ingresso sta la cucina a vista con le sue piastrelle bianche e i grandi, succosi tagli di carne che aspettano solo la griglia.

Buca Lapi - Firenze

Camerieri in giacca nera e camicia bianca vi accompagnano al tavolo con un aplomb impeccabile, aggiungendo però quella giusta dose di calore e cortesia che ce li fa sentire più vicini, come guide che ci conducono in viaggio. In questo caso il viaggio non è fisico ma sensoriale: un’esplorazione del cuore più autentico della Toscana vera e migliore, un’esperienza esaustiva, che percorre ogni eccellenza. È proprio l’eccellenza l’obiettivo che la Buca si prefigge.

Buca Lapi - Firenze

Un’eccellenza che viene raggiunta tramite una cucina ricca, densa di dettagli e di arte, espressa in primo luogo da quelle materie prime che sono le vere protagoniste dei molti piatti in menù. Come si potrebbe ridire, infatti, la bontà di antipasti semplicissimi come quelle bruschette odorose di basilico guarnite da un pomodoro più morbido del velluto? O dei fagioli all’olio che accompagnano i piatti forti e si sciolgono letteralmente in bocca?

Buca Lapi - Firenze

Inutile dire che la principessa del menù è la fiorentina. Una bistecca d’impossibile tenerezza intorno alla quale si svolge un vero e proprio rituale, col cameriere che la porta su un carrellino al tavolo, per poi tagliarla coi coltelli d’acciaio rivelandone le rosse, morbide fibre all’interno. Un piatto sostanzioso, senza dubbio, attorniato da costate, cosciotti, tagli di coniglio e cinghiale, ossibuchi e tanto altro ancora. 

Buca Lapi - Firenze

Le carni sono le stelle della cucina, ma il resto della proposta non è certo da meno. Specialmente per quanto riguarda i primi piatti che, nonostante la loro apparenza di semplicità, sono realizzati con così tanta perizia da essere capolavori e soprattutto con pasta rigorosamente fatta a mano. Due su tutti: le pappardelle al cinghiale e i pici senesi, entrambi sublimi.

Buca Lapi - Firenze

Ad annaffiare il tutto una ricca carta dei vini, i cui abbinamenti col cibo vi saranno consigliati con grande sicurezza dai camerieri che, oltre a essere preparatissimi, si occupano di voi con grande rapidità e discrezione, evitandovi attese infinite o anche le più piccole impressioni negative. Tutto si basa non su vuote cerimonie ma su una solida, buona prassi affinata e impreziosita in anni e anni di onorato servizio. In conclusione, cenare da Buca Lapi significa provare in prima persona il meglio che Firenze ha da offrire, senza filtri, senza compromessi. Vi basterà accomodarvi e lasciare che il viaggio cominci.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di firenze e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Pasqua A Firenze: Dove Acquistare le Uova di Cioccolato

Con la primavera alle porte e il primo tepore che avvolge Firenze, è già tempo di Pasqua; e come resistere alle uova di cioccolato che arricchiscono l’offerta delle insegne in città, dedicate all’antica arte del gusto? Al latte, fondenti, nocciolate...sculture da assaporare con tutti i sensi, capaci di conquistare il cuore (e il palato) di grandi [...]

Capi su Misura a Firenze: i Migliori Atelier e Botteghe Storiche

Se un giorno dovesse venirvi un irresistibile desiderio di acquistare un capo su misura, il capoluogo toscano offre una sfaccettata selezione di indirizzi a cui affidare il vostro progetto, pronto per essere trasformato in un meraviglioso indumento, perfettamente modellato sulla vostra silhouette. Sul tema “sartoriale” Firenze, infatti, offre un’ampia scelta di indirizzi, sia per quanto riguarda l’uomo che [...]

Musei, Pinacoteche e Ville Medicee Riaprono le Porte a Firenze

Firenze è nota a livello internazionale per diversi aspetti che affascinano sia chi la visita, sia chi la vive quotidianamente: dalla struttura architettonica della città ai tramonti sul fiume Arno che l’attraversa, dalla gastronomia alle numerose tradizioni che nei secoli l’hanno caratterizzata, senza dimenticare la sua meravigliosa storia artistica e culturale. La città degli Uffizi, dei romantici Giardini [...]

I Migliori Sushi a Firenze con Consegna a Domicilio

Viaggiare alla scoperta di terre remote comodamente a casa è possibile, grazie a uno sfizioso giro del mondo intorno alla tavola. L'arte culinaria nipponica è approdata in territorio fiorentino, a partire dalla più comune domanda "Stasera sushi?"; una proposta gastronomica che ha fatto innamorare anche i palati toscani dei suoi profumi, della delicata salsa di soia e di quel tocco [...]

Buca dell’Orafo

Via dei Girolami, 28/r 50122 Firenze

La Buca dell’Orafo, situata al civico 28/R di via dei Girolami, è una delle numerose buche che si trovano nel centro storico di Firenze, antichi laboratori artigianali trasformati in cantine e, in seguito, adibiti ad autentici ristoranti che onorano la tradizione gastronomica regionale, dove viene portata in tavola la Firenze culinaria di una volta. Questa insegna, incastonata [...]