To Top
Classifiche

I Migliori Cocktail con Tequila e le Ricette da Provare

Le ricette per i drink a base tequila 100% agave che dovreste bere assolutamente

Estate: sole, mare e spiagge. E nel drink? Tequila ovviamente, il distillato orgoglio nazionale del Messico che rappresenta quel tocco esotico per eccellenza al bancone dei locali. Il tequila – al maschile come pretende la lingua spagnola – è un distillato con una ricca storia, da valorizzare all’interno dei migliori cocktail. Da secoli, generazioni di famiglie messicane lavorano l’agave per estrarre questo prodotto che per loro vanta un importante significato: tradizione, cultura e senso di appartenenza.

Il tequila nasce da un’unica specie, l’agave azul Tequilana Weber, presente quasi esclusivamente nella zona attorno a Jalisco. Dopo aver estratto il cuore della pianta, la piña, chiamata così perché simile all’ananas, alcune volte all’agave viene aggiunto sciroppo di mais o canna da zucchero (ma mai oltre il 49% del prodotto), ottenendo, così, un tequila mixto. Il gusto originario, invece, viene preservato nelle tante bottiglie di 100% agave, come nel caso di Espolòn, capolavoro della distilleria messicana San Nicolas.

Quali sono, quindi, i migliori cocktail per assaporare l’autentico tequila? L’attesa è finita: Flawless ha selezionato per voi le migliori ricette che vi faranno apprezzare il gusto originale del distillato. Un simbolo del Messico a portata di mano. Pardon, di drink.

PALOMA

 
I Migliori Cocktail con Tequila e le Ricette da Provare

Assaggiandolo anche solo una volta, è facile capire come mai questo cocktail, in breve tempo, abbia scalato le classifiche internazionali di gradimento dei locali e sia diventato uno dei migliori drink con tequila sul mercato. Fresco, profumato e beverino al punto giusto, la nota cromatica rosa del Paloma è dovuta alla soda aromatizzata al pompelmo, protagonista della ricetta insieme al succo di lime, sciroppo di agave e, naturalmente, al tequila Espolòn blanco. Un cocktailche, grazie alla presenza dirompente di Espolòn,  sa di creatività e di Messico contemporaneo, rivoluzionando il modo di bere tequila, per una miscelazione d’eccellenza.

Ricetta Paloma:

  • versare 15 ml di succo di lime;
  • aggiungere 10 ml di sciroppo d’agave;
  • versare 60 ml di Espolòn Tequila Blanco;
  • mescolare per qualche secondo con un cucchiaio;
  • riempire il bicchiere con del ghiaccio;
  • completare con un fill di soda al pompelmo;
  • guarnire con uno spicchio di lime e zest di pompelmo.

 

MARGARITA

 
I Migliori Cocktail con Tequila e le Ricette da Provare

Alzi la mano chi non ha mai bevuto un Margarita. Questo drink è, infatti, uno dei più gettonati quando le temperature si alzano. Sarà per il fascino esotico o per il gusto inebriante, ma di certo un tramonto in spiaggia con un buon Margarita è un must per chiunque ami viaggiare, anche solo con la mente.  Immancabile è il bicchiere a forma di sombrero, spesso orlato da un seducente strato di sale, vero biglietto da visita dei tanti “margaritai” in giro per il mondo.  Non vi resta che ordinarne subito uno. E se siete amanti della sperimentazione, osate ordinando un Tommy’s Margarita, variazione della più classica ricetta che unisce l’anima californiana allo spirito esotico dello Yucatan, grazie alla sostituzione del triple sec con lo sciroppo d’agave.

Ricetta Margarita:

  • intingere il bordo della coppa nel succo di lime;
  • appoggiare il bordo intinto su del sale per creare la crosticina;
  • versare 60 ml di tequila in uno shaker;
  • aggiungere 20 ml di triple sec;
  • aggiungere 20 ml di succo di lime;
  • aggiungere un pizzico di sale;
  • guarnire con una fetta di lime.

 

TEQUILA SUNRISE

 
I Migliori Cocktail con Tequila e le Ricette da Provare

Sicuramente uno dei cocktail con tequila più iconici. Già a partire dal nome, celebrato dal rock degli Eagles e dal rap dei Cypress Hill nelle due canzoni omonime. Il Tequila sunrise si ispira per colori e storia alle albe sul Grand Canyon, a quelle scene di assoluta meraviglia in cui il sole nascente saluta l’inizio di un nuovo giorno. Un drink che sprigiona luce da ogni angolo e che esalta la natura decisa del tequila. Preparatevi, perché diventerà la vostra finestra sull’America. E senza spostarvi dal vostro locale preferito.

Ricetta Tequila Sunrise:

  • versare qualche cubetto di ghiaccio in un bicchiere;
  • versare 45 ml di tequila;
  • aggiungere 90 ml di succo di arancia;
  • aggiungere 15 ml di sciroppo di granatina;
  • guarnire con una ciliegina candita e una fettina d’arancia.

 

BATANGA

Cocktail Tequila

Photo credit @saveur.com

Cocktail simbolo della miscelazione messicana, diventato celebre anche per l’apparizione nella pubblicità della tequila locale El Tequileño, il Batanga nasce dalla creatività della leggendaria figura di Don Javier Delgado Corona, proprietario e bartender del bar La Capilla. Un drink che ricalca i sapori, i colori e i profumi di un paesaggio caraibico e che porta con sè una speciale particolarità: viene servito, infatti, con un coltello all’interno che, secondo la tradizione, Don Javier utilizzava per mescolare il liquido, dopo aver tagliato il lime. Una miscelazione dall’irresistibile freschezza e frizzantezza, date dal lime e dalla cola, arricchite dal twist seducente del tequila.

Ricetta Batanga:

  • riempire con del ghiaccio un bicchiere highball;
  • versare 50 ml di Tequila blanco;
  • aggiungere 15 ml di succo di lime;
  • aggiungere 150 ml di cola;
  • miscelare il tutto;
  • guarnire con una fettina di lime.

 

OAXACA OLD FASHIONED

 
I Migliori Cocktail con Tequila e le Ricette da Provare

Nato nel 2007 a New York dalla fortuita illuminazione del bartender Phil Ward, l’Oaxaca Old Fashioned rappresenta il primo grandioso esperimento di miscelazione tra tequila e mezcal. Un cocktail intenso, dall’aromaticità profonda che racchiude l’anima cosmopolita della Grande Mela, intrecciando la freschezza dell’Agave all’intensità di note affumicate. L’incontro fra due distillati, testimoni della profonda cultura messicana che regalano al tradizionale Old Fashioned un accattivante e avvolgente sentore terroso, tipico del mezcal.

Ricetta Oaxaca Old Fashioned:

  • versare in un bicchiere 45 ml di tequila;
  • aggiungere 15 ml di mezcal;
  • aggiungere 7,5 ml di nettare di agave;
  • aggiungere 2 dash di Aromatic Bitter;
  • mescolare il tutto finchè il liquido non si è raffreddato;
  • flambare uno zest di arancia;
  • riscaldare con un fiammifero un lato della buccia, da spremere poi nel bicchiere;
  • decorare lasciando cadere lo zest nel bicchiere.