To Top
Classifiche

5 gite vicino a Milano

Montagna, lago e colli pieni di vigneti per un weekend fuori Milano

To read this article in English click here

Il weekend si avvicina, non avete voglia di mettervi in auto per troppe ore e volete solamente staccare la spina? Benissimo, sappiate che di idee, spunti e cose da fare (con la doverosa calma che il fine settimana impone) i dintorni di Milano ne sono davvero pieni per delle gite fuori porta!

Milano infatti è Flawless non solo per quello che ha da offrire, ma anche perché si trova in una posizione strategica: in poco più di un’ora si raggiungono montagna, mare, lago e colli pieni di vigneti. Siamo al centro di un “centro di gravità permanente”. Che sia quindi per una toccata e fuga in giornata o per dormire una notte fuori, ecco cinque itinerari da non perdere.

VARENNA

Photo credit: Christine WagnerPhoto credit: Christine Wagner
Se siete amanti dei paesaggi lacustri, in provincia di Lecco c’è una piccola perla che non potete, almeno una volta nella vita, non vedere. Si chiama Varenna – il lago è quello di Como – e questo borgo di pescatori, incastonato su un promontorio e un tempo rinomato per l’estrazione di marmo nero, oggi è famoso per i suoi edifici tutti colorati e per la passeggiata Riva Grande o anche detta “Via dell’Amore” (se la fate in primavera sotto il glicine in fiore è da 10 e lode!). Una passeggiata costruita sulla nuda roccia che costeggia il lago e collega l’imbarcadero con il centro del paese.

MONFERRATO

locanda-degli-ultimiSe i monti non vi entusiasmano e preferite la campagna, ma soprattutto il buon vino, ecco che il Monferrato si prospetta come soluzione ideale. Siamo in Piemonte tra le province di Asti e Alessandria. Le dolci colline del Monferrato godono di fama internazionale soprattutto per i preziosi vini prodotti a prezzi più accessibili rispetto ai “cugini” langaroli. La Locanda degli Ultimi, a Vignale Monferrato, è un bellissimo punto da cui partire per scoprire il territorio, saprà accogliervi con calore e sorrisi, vino buono e ottimo cibo. Andateci e fate un tuffo in piscina anche per me… Qui gli ultimi, saranno sempre i primi!

OLTREPÒ PAVESE

Oltrepo PavesePhoto credit: Luigi Rosa
Non c’è solo il Monferrato come meta comoda e vicina se siete dei veri #wineaddicted. L’Oltrepò Pavese è forse tra i più gettonati da noi milanesi da anni. L’offerta è estremamente varia e si rischia di perdersi per le troppe cose da fare e vedere. Ecco qualche indirizzo da consigliarvi: cercate Fausto Andi e la sua azienda agricola biodinamica a Montù Beccaria, se avete voglia di essere illuminati sul concetto di AgriCultura. Lui è un vero genio e saprà letteralmente rapirvi con i suoi vini: schietti, profondi e sinceri. Altrimenti raggiungete Santa Maria della Versa e cercate Vigne Olcru, se quello che desiderate è trascorrere un weekend all’insegna del lusso e della ricercatezza, sia dell’ambiente che del gusto. I vini prodotti sono molto interessanti e per farvi passare la sbronza, se mai doveste rilassarvi un po’ troppo, c’è una piscina immersa nei vigneti… La vista vale il viaggio! Ultimo consiglio? Trattoria Quaglini, da non perdere anche solo per una toccata e fuga.

CLUSONE

Albergo Ristorante Mas CìDal casello di Milano Agrate a quello di Bergamo ci vogliono circa 20 minuti di auto. Uscite, seguite le indicazioni per la Val Seriana e quindi per Clusone. Qui – in un’oretta e poco più – vi troverete a circa 1000 mt di altitudine, tra distese di prati e tanti sentieri. Una sosta gastronomica romantica e chic, ma allo stesso tempo godereccia, è doverosa al Ristorante Mas-cì, in piazza Paradiso a Clusone. Per digerire poi, prendete l’auto e raggiungete il Passo della Presolana. Da qui parte il sentiero che porta al Salto degli Sposi: un terrazzo naturale da cui godrete di una meravigliosa vista sulle vallate circostanti… Da vertigini! Oppure troverete prati immensi dove far correre il vostro cane, giochi per bambini o piste da bob e tiro con l’arco per passare il pomeriggio. Volete concedervi una notte fuori? Molto carino l’Hotel Milano a Bratto, dotato di una bellissima Spa in cui rilassarsi a fine giornata.

BORMIO

bormio-bagni-vecchiDulcis in fundo, se è di Terme che avete voglia, non perdetevi quelle di Bormio in alta Valtellina. È vero, sono un po’ più lontane delle altre mete elencate, ma il gioco vale sicuramente la candela. Qui potrete scegliere tra i famosi e antichi Bagni Vecchi, bagni con calda acqua termale incastonati nelle nude grotte medievali, oppure i Bagni nuovi, in stile Liberty, gestiti dalla QC Terme (stessa proprietà delle terme di Porta Romana a Milano). A Bormio nasce il Braulio, tipico liquore a base di erbe necessario alla fine dei succulenti pasti che preparano da queste parti. In inverno meta di sciatori e snowboarder, Bormio offre il giusto mix di sport, relax e benessere che è in grado di accontentare qualsiasi membro di una compagnia o di una famiglia. Dallo sportivo, al bambino, alla beauty-addected ai food-lover. Enjoy!