To Top
Art&Design

Casa Manzoni

La culla di Renzo Tramaglino e Lucia Mondella è in via Gerolamo Morone

Novembre 1628. “Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno…” così inizia il romanzo più famoso d’Italia, letto da migliaia di studenti e celebrato da film, serie tv e parodie (immortale quella del trio Solenghi – Marchesini – Lopez), stiamo parlando dei “Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni.

La travagliata storia di Renzo e Lucia, viene “messa in scena” proprio nelle nostre zone: quella del Lecchese, del Lago di Como e soprattutto nella nostra Milano. Tranquilli, non voglio farvi una noiosa recensione sui luoghi milanesi che troviamo nel romanzo, anche se ce ne sono alcuni che varrebbe la pena far conoscere: Milano, oltre a essere uno dei luoghi utilizzati da Manzoni per ambientare le vicende dei due innamorati, è soprattutto la città dove i due innamorati vengono concepiti.

In via Gerolamo Morone, al numero 1, a due passi dallo straordinario Teatro alla Scala possiamo finalmente rivivere le sale e le stanze dove – dalla mente e dalla penna di Alessandro Manzoni – nacquero Renzo, Lucia, don Rodrigo, la Monaca di Monza e tutti quei personaggi che abbiamo amato e odiato quando eravamo sui banchi di scuola. Perché finalmente? Perché Casa Manzoni rivede la luce solo nel 2015 dopo cinquant’anni di chiusura, divenendo oggi non solo una casa storica, ma anche un polo culturale aperto a tutti.

Casa Manzoni offre un percorso museale in dieci sezioni che ripercorrono la vita dell’autore attraverso oggetti quotidiani, ritratti e opere che celebrano i “Promessi Sposi”. Il visitatore può scoprire anche aspetti poco conosciuti di Alessandro Manzoni, come la sua passione per la botanica. Questo luogo ricco di ricordi, che ci fa toccare con mano episodi così astratti, anima la nostra Milano con attività culturali ed eventi sia per gli adulti che per le scolaresche, divenendo un luogo vivo nel centro del polmone storico e artistico della nostra bellissima città.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

L’Arte a Portata di Clic

In un momento in cui anche il mondo fisico dell’arte ha subito un rallentamento obbligato, bellezza ed estro creativo riescono a raggiungere le nostre case, in un percorso immersivo alla volta di musei, gallerie e istituzioni culturali che ci narrano, tramite contenuti audiovisivi interattivi, il loro personale modo di costruire un racconto volto a stupire noi [...]

Camparino in Galleria

Piazza Duomo, 21 20121 Milano

Nella storica cornice della Galleria Vittorio Emanuele II, a due passi dal Duomo, dal 1915 Camparino in Galleria è stato testimone di epoche storiche e fenomeni sociali, visitatori curiosi e habituè meneghini, risollevando animi e celebrando momenti di spensieratezza grazie alla celebre formula del suo iconico aperitivo. Voluto da Davide Campari per offrire uno spazio di divertissement all’elegante città di [...]

Fondazione Pirelli HangarBicocca

Via Chiese, 2 20126 Milano

Un luogo dinamico di sperimentazione e ricerca. 15.000 metri quadrati che costituiscono uno degli spazi espositivi a sviluppo orizzontale più grandi d’Europa. Fra arte contemporanea, innovazione e avanguardia, Fondazione Pirelli HangarBicocca è un’autentica perla rara del panorama milanese. Situata nel quartiere Bicocca di Milano, l’edificio industriale nasce sulle ceneri di una ex fabbrica inizialmente pensata [...]

Mandarin Bar & Bistrot

Via Andegari 9, 20121 Milano

Se pensate alla catena alberghiera Mandarin Oriental l’associazione con la parola qualità nasce spontanea. Nulla di più vero e ovviamente anche il Mandarin Oriental, Milan non fa eccezione alla regola. Mi trovo, in una sera di questa bella e calda estate, a dover scegliere una location per un dopo cena e la risposta viene automatica: [...]

5 mostre a Milano da vedere a Novembre

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Milano è la città dello shopping e della movida, del design e della moda, delle tendenze enogastronomiche e dei cocktail bar dalla Mixology Art ricercatissima. Ma anche l’occhio vuole la sua parte e il capoluogo meneghino sa come conquistare gli amanti dell’arte e delle esperienze culturali alla continua ricerca [...]