To Top
Viaggi

Dal Po al Garda, l’Itinerario in Moto Verso Mantova

Un itinerario su due ruote alla scoperta della Pianura Padana

Per aprire l’itinerario su Google Maps, clicca qui.

L’estate è ufficialmente iniziata e come approfittare del suo clima soleggiato se non con una gita fuoriporta in sella alla propria moto, pronti a scoprire il meglio che il territorio del Bel Paese ha da offrire ai riders. Nulla dev’essere lasciato al caso: i migliori indirizzi selezionati con cura e attenzione e un’attrezzatura di qualità per la vostra sicurezza, come raccomanda SHOEI ITALIA (Srl), sgommando verso nuove mete e avventure da raccontare. La grande e rigogliosa Pianura Padana ci accompagna in un viaggio che percorre in lungo e in largo territori sfaccettati, tra fauna e flora, ambienti lacustri e vegetazione fitta, scorci mozzafiato e beni protetti dall’Unesco, in un connubio di natura, cultura e gastronomia.

Allacciate il casco e montate in sella: non vi resta che sfrecciare verso Mantova, alla volta di un imperdibile itinerario – creato in collaborazione con SHOEI ITALIA (Srl) e la rivista Motociclismo – che vi condurrà dal Po al Garda.

VISITARE

Dal Po al Garda Sfrecciando verso Mantova

Viaggiare su due ruote vi permetterà di godere appieno dei paesaggi della Pianura Padana, costellata da boschi di pioppi e zone lacustri, città e piccoli borghi. Mantova è un museo “diffuso”, centro del Rinascimento italiano grazie all’eredità della famiglia Gonzaga; tappa immancabile è Palazzo Castiglioni, dimora trecentesca dei Bonacolsi, affacciato su Palazzo Ducale, fulcro della vita artistica e politica. Palazzo Te fu invece voluto da Federico II Gonzaga, con la celebre Sala dei giganti affrescata da Giulio Romano, mentre il Castello di San Giorgio, prima fortificazione poi residenza nobiliare, ospita al suo interno la meravigliosa Camera degli Sposi. Da Mantova a Sabbioneta, tra i “Borghi più belli d’Italia” e definita “piccola Roma” per la concentrazione di bellezze artistiche tra cui Palazzo Ducale, uno degli edifici più antichi della città che conserva splendidi soffitti in legno intarsiato e oro. Da San Benedetto Po, con la sua Abbazia di Polirone, a Borghetto sul Mincio e Valeggio, per ammirare il Castello Scaligero, Parco Sigurtà, il Ponte Visconteo e l’antico “borghetto”, dove il tempo sembra essersi fermato all’epoca del Medioevo. Raggiungete Cavriana per una visita alle palafitte preistoriche per poi dirigervi a Castellaro Ragusello, caratteristico borgo affacciato su un piccolo lago a forma di cuore. Immancabile una visita al Santuario della Beata Vergine delle Grazie di Curtatone, dove sarete accolti da un misterioso coccodrillo impagliato sospeso all’ingresso.

MANGIARE

Dal Po al Garda Sfrecciando verso Mantova

Una rigenerante pausa dalle due ruote alla scoperta di golose mete di ristoro, dove assaporare la cucina locale in tutte le sue sfumature. A San Benedetto Po, Scacciapensieri è l’indirizzo perfetto per un’esperienza gastronomica affascinante, data la location incastonata in un antico palazzo accanto all’Abbazia di Polirone, dove gustare i tradizionali tortelli di zucca mantovana in un’atmosfera informale. La Chiusina invece vi regalerà un pasto letteralmente “sul” fiume Mincio, a base di pesce d’acqua dolce e salata, mentre il Ristorante Corte Bondeno, all’interno di un’antica cascina del Settecento vi offrirà i sapori della cucina lombardo-emiliana, immersi nella tranquillità della pianura.

DORMIRE

Dal Po al Garda l'itinerario in Moto Verso Mantova

Per un riposo da vero “centauro”, la Pianura Padana offre soluzioni dove riscoprire il piacere del silenzio e della tranquillità, in curatissime oasi tra campagna e città. L’Ulma e l’Opi è un delizioso B&B a pochi minuti dal centro di Guastalla, immerso tra i campi e le coltivazioni, dove l’attenzione al dettaglio e al comfort dell’ospite si intreccia a una palette riposante, che abbraccia i colori della natura. Se è invece il fascino di Mantova a conquistarvi, riservate la vostra stanza presso la Residenza Ca’Tazzoli, un tempo abitazione dello storico personaggio Don Enrico Tazzoli, Martire di Belfiore nel lontano 1852.

E se siete alla ricerca di ulteriori suggerimenti alla scoperta di una Milano (e dintorni) “a portata di rider”, non vi resta che scaricare Best for Riders, la guida firmata Flawless e SHOEI ITALIA (Srl).

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969