To Top
Eventi passati

Templari: storia e leggenda dei Cavalieri del Tempio

Alla scoperta del capitolo più misterioso e affascinante della storia

Fino al 2 luglio Milano ospiterà i Cavalieri Templari. Tranquilli, non c’è alcuna rievocazione storica o congresso cavalleresco e non siamo tornati nemmeno ai tempi delle Crociate. La leggenda e la storia si uniranno agli eventi milanesi per la felicità degli storici e dei curiosi.

Allo Spazio Cobianchi è allestita la mostra dal titolo “Templari: Storia e Leggenda dei Cavalieri del Tempio”, curata dal Prof. Cosimo Damiano Fonseca, con la collaborazione della dott.ssa Elena Fontanella e ideata dalla Fondazione DNArt.

Il capitolo più misterioso e affascinante della storia si rivela al pubblico con documenti e reperti che ci faranno entrare nel mondo dell’Ordine Cavalleresco più discusso e ammirato della storia.

Attraverso esclusive testimonianze storico-artistiche come il Codice della Regola dei Cavalieri del Tempio custodito alla Biblioteca Nazionale Lincei di Roma, i documenti del Processo ai Templari custoditi nell’Archivio Segreto Vaticano, la Grande Tavola a foglia d’oro di San Nicola pellegrino custodita nella Cattedrale di Trani, oltre a documenti, quadri e sculture, si ripercorre la storia e le vicende di questo interessante e misterioso Ordine, offrendo ai visitatori un insieme di notizie e simboli per conoscere da vicino il mondo di un importante tassello di storia.

Tassello che ha lasciato tracce anche nelle Basiliche e nelle chiese della nostra Milano.

La mostra è aperta al pubblico dal 13 aprile al 2 luglio presso lo Spazio Cobianchi in Galleria Vittorio Emanuele II ed è patrocinata da Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano, Ministero per i Beni e le Attività Culturali con la supervisione del Gran Priorato di Napoli e Sicilia.

Un’occasione imperdibile per tutti coloro che sentono il fascino del mistero e vogliono conoscere in modo più approfondito questo straordinario capitolo di storia che ha influenzato il Vecchio Continente e il nostro territorio.

Ti potrebbero interessare anche...

5 Mostre a Milano da vedere a Febbraio

Luogo di incontro fra storia e cultura, la città meneghina è diventata una meta imprescindibile per un viaggio alla volta delle innumerevoli forme di espressione artistica, in un turbinio di  rappresentazioni, mostre ed esposizioni. Un racconto spazio-temporale che a Febbraio si svela tra meravigliosi palazzi e poliedrici spazi museali, dove pittura, moda, scultura e documentazioni [...]

5 Mostre a Milano da vedere a Gennaio

All’inizio di ogni nuovo anno, puntuali come un orologio, i buoni propositi fanno capolino: i troppi impegni, gli imprevisti all’ordine del giorno e il tempo che sembra non bastare mai impediscono di ritagliarsi qualche ora per una cenetta in quel nuovo ristorante o per una visita culturale nel museo dove da anni ci si ripromette [...]

5 Mostre a Milano da vedere a Dicembre

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Se la frenesia dei regali natalizi last-minute, la brulicante folla impazzita che invade il centro con le feste alle porte e l’ansia degli ultimi task da concludere prima della chiusura aziendale vi stanno notevolmente stressando, prendetevi una pausa e dedicate del tempo a voi stessi e al vostro bagaglio di [...]

I Preraffaelliti. Amore e desiderio

Sentendo parlare di Preraffaelliti, ci vengono alla mente le immagini oniriche e le pennellate romantiche di William Waterhouse, di Hughes, Hunt, oppure di Millais. La corrente artistica che più ha contraddistinto il periodo del Decadentismo è in scena dal 19 giugno al 6 ottobre 2019 al Palazzo Reale di Milano. I Preraffaelliti sono nati nel 1848 nell'Inghilterra Vittoriana; un [...]

Orticola

Orticola è l'appuntamento primaverile meneghino total green: una mostra mercato di fiori, piante e frutti insoliti, rari e antichi che si tiene ai Giardini Pubblici Indro Montanelli, nel cuore del quartiere eccentrico di Porta Venezia. La mostra botanica raccoglie i migliori espositori e vivaisti provenienti da tutta Italia e dall'estero e, come ogni anno, presenta un tema: per questo 2019 è la volta di “Piante [...]