To Top
Eventi passati

Ventura Contemporary Art Night

Una gita fuori porta per scoprire il primo Art District milanese

Ventura Contemporary Art Night è un evento che collezionisti e amanti dell’arte attendono con ansia: dà loro modo di passare una serata diversa, vedendo arte e scambiando pareri con gli artisti e addetti ai lavori con il grande vantaggio di cogliere in una singola sera le più diverse sfaccettature del panorama contemporaneo attuale, il tutto in un clima giovane e rilassato.

Giungere a Lambrate per l’inaugurazione della mostra “Charivari” di John Armleder lo scorso 18 Febbraio non é stato semplice come scendere a prendere l’aperitivo sotto casa ma, appena arrivata nelle due vie principali (Via Ventura e Via Massimiano), nelle quali tante gallerie – milanesi e non – hanno scelto di spostarsi, è stata senz’altro una bella scoperta. Nonostante il buio, mi è bastato seguire i numerosi gruppetti di persone all’entrata dei diversi edifici per orientarmi e la mia sorpresa è stata crescente nel vedere che quasi tutte le gallerie della zona hanno inaugurato quella stessa sera.

La mostra di Armleder presso la Galleria Massimo De Carlo – in corso fino al 28 Marzo – è sicuramente quella più “curata” ed è disposta sui due piani del meraviglioso edificio. Vengo subito attratta da una musica, per poi scoprire che la melodia è parte dell’installazione che accoglie il pubblico nella prima stanza. Una ventina di visitatori passeggiano disorientati all’interno di nuvole di fumo rosso-arancio provenienti da strutture scintillanti che scendono dal soffitto, cercando di ammirare le immense tele bicolori alle pareti. La sensazione è travolgente, in grado di stimolare tutti i sensi e farmi sentire parte del lavoro stesso. Entusiasta, proseguo e approfitto di quest’unica serata per visitare più gallerie possibili.

Entro in un’altra corte – che accoglie ben quattro gallerie – e riconosco un amico gallerista che mi dice aver fatto esporre a Lambrate un suo artista, proprio perché vede in questa occasione mondana un’ottima vetrina.

Le opere di Matteo Negri, artista della galleria ABC-Arte di Genova, benché sembrino prettamente decorative e facilmente apprezzabili, nascondono una loro storia sentimentale e alquanto nostalgica. Le sculture “Lego” e “Specchio”, laccate in colori pop come il rosso, il giallo e il blu raccontano la storia di una generazione, quella dell’artista e di tanti di noi, la cui infanzia è stata condivisa con il grande successo dei giochi prodotti industrialmente e distribuiti globalmente. “Kamigami è il titolo di questa mostra in corso fino al 2 Aprile negli spazi della galleria Monopoli, in cui le forme riflesse si ripetono dando vita a possibilità spaziali infinite.

L’ultima mostra che consiglio di visitare – entro il 10 Aprile – è quella ospitata nella galleria Francesca Minini. È stato facile riconoscere i lavori sensazionali dell’artista Ali Kazma che ha esposto i suoi video alla scorsa Biennale di Venezia (la 55esima). Nonostante le dimensioni dello spazio siano ridotte rispetto a quelle del padiglione della Turchia, i grandi video della serie “Resistance si fanno ancora più penetranti e inquietanti, nel piccolo spazio buio. La mostra è intitolata “Care” e ruota attorno all’idea dell’artista per cui il corpo umano, tramite comportamenti sociali e culturali e le nuove tecnologie, può essere liberato dai suoi limiti, prosperando, oppure essere costretto o controllato. I video di Kazma sono ritratti nei quali il corpo umano è al centro della performance piuttosto che il centro della performance stessa, come in “Tatoo.

Giungo soddisfatta al termine della mia “gita fuori porta” a Lambrate, avendo potuto ammirare le opere di artisti di richiamo internazionale in maniera conviviale e poco snob. Grazie alla prossimità delle gallerie e al percorso reso più fluido dall’assenza di macchine (fuori dal caotico centro storico!) constatiamo finalmente con piacere che anche a Milano si è consolidato un piccolo Art District!

Ti potrebbero interessare anche...

Le Mostre a Roma da Vedere a Febbraio

Riscoprire le meraviglie storiche dell’epoca repubblicana o compiere un viaggio metaforico nell’immaginario artistico di un’icona della musica folk, se avete del tempo libero e volete evitare lo sciame di turisti che infesta gli spots più iconici di Roma ogni fine settimana, darsi alla cultura è una strategia vincente. Nonostante l’inverno mite, poter sfuggire alla pelle [...]

“Nel tuo tempo” di Olafur Aliasson a Palazzo Strozzi

In autunno, la città di Firenze abbraccia le ripartenze e gli eventi attraverso nuovi entusiasmanti progetti, vernissage e inaugurazioni. Il capoluogo fiorentino attira ancora numerosi turisti e visitatori che si incantano fra viuzze, grandi opere d'arte, scorci e tavolini lungo i marciapiedi, alla ricerca di piazze in cui degustare piatti tipici della cucina toscana, un [...]

Le Mostre a Milano da Vedere a Luglio

No, il caldo meneghino non vi fermerà, anzi, probabilmente vi porterà a cercare una soluzione per potervi rinfrescare. E se una mostra o un museo fossero davvero la soluzione perfetta? Cultura, bellezza, scoperta di qualcosa di nuovo... e il tanto agognato refrigerio! Per vostra fortuna siete a Milano, città in cui non mancano mai mostre [...]

Design Week 2023: le Esposizioni da Non Perdere

L’attesissima Milano Design Week e il Fuorisalone tornano a Milano in tutto il loro splendore, conquistando come di consueto le strade e i quartieri della città dal 17 al 23 aprile 2023. Un calendario ricco di installazioni e appuntamenti è pronto a stuzzicare la curiosità e l’attrazione di tutti i visitatori nel corso di una [...]

Le Mostre a Milano da Vedere a Giugno

Culla della cultura, Milano accoglie a Giugno imperdibili mostre da vedere in cui architettura, fotografia, design e pittura diventano protagonisti di un’offerta museale davvero sfaccettata. Dal Mudec al Palazzo Reale, dalla Galleria Fumagalli alla Galleria Gracis, fino al Pirelli Hangar Bicocca, l’occhio avrà la sua parte, alla scoperta di progetti e opere che regalano al [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di canali di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. FLAWLESS è nata da questa esigenza e informa i propri lettori con consigli selezionati, utili e interessanti, raccomandando solo le migliori esperienze di lifestyle.

Copyright © 2023 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969