To Top
Ristoranti

Locatelli Milano

A due passi dal Castello Sforzesco, Locatelli Milano si assesta su una proposta di cucina italiana, con un occhio rivolto alla tradizione regionale e l’altro alla sperimentazione

Ha alle spalle un’eredità importante, quella dello storico ristorante Verdi, place to be della Milano di inizio millennio, che si esprime ancora in classici intramontabili come il risotto alla milanese con ossobuco, ma è ben impiantato nella contemporaneità, grazie a una nuova location e a una buona dose di audacia culinaria. Il ristorante Locatelli Milano, che prende il nome dal patron Andrea Locatelli, fautore del successo del Verdi, apprezzato consulente in ambito food e fondatore di un servizio di catering di successo, ha aperto nel 2020 in una viuzza defilata, anche se a pochi passi dalla centralissima Cairoli e dal Castello Sforzesco. In cucina c’è chef Federico Trobbiani, socio dell’azienda e anche lui ex Verdi: propone una cucina essenzialmente italiana, che non tradisce le varie peculiarità regionali, seppur con qualche nota internazionale e una certa propensione alla ricerca e alla sperimentazione.

risottogialloLocatelliMilano

La sua è una cucina che ossequia territorio e stagionalità, esaltando la qualità delle materie prime grazie a esperienza, ricerca e tecnica, per un risultato finale allo stesso tempo rassicurante e sorprendente. Sono una certezza gli intoccabili milanesi, cavalli di battaglia mai rinnegati di Trobbiani, come il già citato risotto con zafferano e ossobuco, il risotto al salto, la cotoletta di vitello e, per finire in dolcezza, il tiramisù. L’estro dello chef si concede invece più libertà d’espressione in piatti (che si alternano stagionalmente) come i “Popcorn di calamari con chutney di kiwi”, il “Risotto con fieno alla camomilla, the nero e nocciola tonda gentile delle Langhe”, o “Che Cavolo”, con cavolo cappuccio in agrodolce, noce moscata e hummus di mandorle. Oltre al menù à la carte si può optare per diversi percorsi degustazione come l’eloquente “Il Meneghino”, con una scelta di piatti della tradizione, tra cui i mondeghili e una rivisitazione contemporanea di pane e cipolle, “L’impronta”, con cinque portate a scelta, e “l’Essenza”, un racconto alla cieca in dieci passaggi.

Locatelli Milano

L’ambiente da Locatelli Milano è classico nell’accezione positiva del termine: intimo ma luminoso e decisamente accogliente. Del resto il claim del locale recita: “Sentirsi a casa, mangiando fuori casa”. Anche in questo caso il connubio tra passato e presente e ben riuscito: gioca con raffinatezza con i toni del bianco e del marrone, con tovaglie e accessori candidi, tavoli e sedie in legno massiccio, un bel pavimento retrò con cementine esagonali, e alle pareti stampe e specchi vintage.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Corso Venezia 8

Corso Venezia, 8, 20121 Milano

Estraniarsi dalla città pur restando in pieno centro, nell’elegante e chic Corso Venezia per essere precisi, non solo è possibile, ma lo si può fare anche in modo completo, rigenerante e rilassante. Corso Venezia 8, è sì un indirizzo ma, in questo caso, è anche un salone, che potete chiamare tranquillamente salotto, di bellezza i [...]

Montalcino Caffè

Montalcino Caffè, Via S. Cristoforo, 3 20144 Milano

Posizionato in uno degli angoli piu autentici del Naviglio Grande, nella pittoresca piazzetta su cui si affaccia la chiesa di San Cristoforo sul Naviglio, Montalcino Caffè è una recente apertura che coniuga design e atmosfera. Strizza l’occhio ai bistrot parigini, ma segue contemporaneamente la scia del design milanese più contemporaneo: tra pareri verde scuro, boiserie, [...]

Barbiere Dolce&Gabbana

Corso Venezia, 13 20121 Milano

Studiati arredi anni cinquanta, atmosfera elegante con immancabili note bold e sontuose ma soprattutto una cura del dettaglio che si trova raramente in altri saloni ma che in fondo non stupisce quando il barber shop in questione porta firma e logo Dolce&Gabbana. Ormai, e forse dovremmo aggiungere anche finalmente, l’uomo attento al proprio aspetto, che [...]

Aqva, la Drink List d’Eccezione per Celebrare Officina Milano

Oceano, Pioggia, Ninfee, Origini. Che cosa accumuna tutte queste parole? No, tranquilli, non è un quiz televisivo: stiamo parlando di Aqva, la “temporary drink list” di Officina Milano, e questi sono i nomi di alcuni dei cocktail che per due settimane, a partire da lunedì 10 giugno, potrete assaggiare nel locale di via Giovenale.   [...]

“THE RITUAL | 7 PM is the new 5 PM”: la nuova stagione estiva di Terrazza Gallia

L’aperitivo per una città come Milano è un vero e proprio rito che da sempre caratterizza la vita sociale meneghina. Proprio per questo Terrazza Gallia, lo splendido roof top dell’ Excelsior Hotel Gallia, a Luxury Collection Hotel, Milan vi permetterà di viverlo in un modo nuovo, elegante e ricercato, come solo questa struttura 5 stelle [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di canali di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. FLAWLESS è nata da questa esigenza e informa i propri lettori con consigli selezionati, utili e interessanti, raccomandando solo le migliori esperienze di lifestyle.

Copyright © 2024 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969