To Top
Lifestyle

Milano Design Week 2019

La guida agli eventi da non perdere per vivere la settimana del design in perfetto stile #flawless

To read this article in English, click here.

SCOPRI IL PROGRAMMA DEI SINGOLI GIORNI:

MARTEDÌ 9

MERCOLEDì 10

GIOVEDì 11

VENERDì 12

SABATO 13

DOMENICA 14

 

SCEGLI IL QUARTIERE:

BRERA DESIGN DISTRICT

ISOLA DESIGN DISTRICT

CENTRO STORICO

LAMBRATE DISTRICT

S.AMBROGIO DISTRICT

TORTONA DISTRICT

NAVIGLI DISTRICT

NOLO DISTRICT

5 VIE DISTRICT

PORTA VENEZIA DISTRICT

PARENTI DISTRICT ART & DESIGN

 

Torna l’appuntamento più atteso della stagione primaverile: la Design Week è ufficialmente iniziata e Milano è pronta ad accoglierla più che mai. Dopo aver vinto il premio di Migliore città d’Italia per qualità della vita 2018 e di Best city 2019, il capoluogo lombardo è al centro dell’attenzione mondiale e sta vivendo un importante fenomeno di cambiamento ed evoluzione, tanto da essere scelto da designer stranieri e italiani come punto di riferimento.

Con più di 205.000 metri quadri di superficie espositiva e oltre 2.350 espositori, la 58esima edizione del Salone del Mobile richiama a sé le eccellenze del design mondiale e si appresta a rivestire ancora una volta il ruolo di motore della città. La progettazione di interni ed esterni che la manifestazione vuole raccontare vede sempre più sfumati i confini tra spazi di vita e di lavoro, in un’ottica di arricchimento per entrambe le dimensioni. E se i marchi storici conservano un valore cruciale per la continuità della disciplina, è ai giovani che viene riservata particolare attenzione con la volontà di valorizzarne la vitale creatività.

A rendere particolarmente speciale questa edizione del Salone è l’importante anniversario che verrà celebrato proprio nel corso della settimana più movimentata dell’anno: nel 2019 ricorre infatti il 500esimo anniversario dalla scomparsa di Leonardo da Vinci, uno dei personaggi che più ha segnato la storia della città, donandole in soli vent’anni di permanenza un’eredità artistico-culturale di straordinario valore. Ed è proprio a Leonardo che si ispira la parola chiave della 58esima edizione: ingegno. Un concetto dalle profonde radici latine che si appella alla curiosità, al rischio, alla vivacità culturale e al desiderio di innovazione. Tutte caratteristiche tramandate nei secoli e ancora oggi fonte d’ispirazione per designer, architetti e artisti di tutto il mondo.

Non è un caso che le due installazioni più importanti della manifestazione siano un omaggio proprio dal genio di Leonardo.

AQUA. LA VISIONE DI LEONARDO
Via S. Marco, Conca dell’Incoronata

Milano Design Week 2019

Un’istallazione immersiva nella Conca dell’Incoronata (zona Brera) realizzata da Balich Worldwide Shows per il Salone del Mobile dove verrà creato un innesto architettonico per riprodurre un grande specchio d’acqua. Qui uno schermo a LED diventerà una finestra sulla Milano del futuro e, al di sotto di questa struttura, una Wunderkammer farà sperimentare ai visitatori la bellezza e l’energia dell’acqua avvolgendoli nell’immagine e nel suono grazie all’uso delle tecnologie più avanzate. Il genio di Leonardo tornerà a vivere nel cuore di Milano.

DE-SIGNO: LA CULTURA DEL DESIGN ITALIANO PRIMA E DOPO LEONARDO
Rho Fiera, Padiglione 24

Un’installazione in Fiera dedicata ai linguaggi del cinema e della scenografia teatrale. Uno show di immagini e musica racconterà la progettualità di Leonardo e delle botteghe rinascimentali mettendole in relazione alle imprese del design contemporaneo. Un’esaltazione della cultura e della bellezza italiane che coinvolgeranno il pubblico toccando le corde dell’emozione.

Il Salone, si sa, deve una buona parte del suo successo al complementare Fuorisalone. Ogni anno, tra installazioni, eventi, happy hour e location d’eccezione la manifestazione in esterna coinvolge un pubblico variegato offrendo una ricchissima programmazione. Ecco allora che noi di Flawless siamo pronti a guidarvi tra i distretti milanesi del design e a suggerirvi gli eventi da non perdere per vivere al meglio una delle settimane più belle dell’anno per la nostra città.

BRERA DESIGN DISTRICT

Milano Design Week 2019

MEMPHIS POST DESIGN
Largo Claudio Treves, 5
8 aprile 2019 dalle 18:00 alle 22:00; 9-14 aprile dalle 10:00 alle 21:00

A quarant’anni dalla nascita del celebre collettivo italiano Memphis, Matteo Thun seleziona ed espone i suoi pezzi preferiti della corrente postmoderna. Tre stanze dedicate al genio di Ettore Sottsass, la quarta presenta l’idea di Beatrice Bonzanigo di casa eco-friendly e la quinta mostra un’edizione limitata di ceramiche firmate Matteo Thun.

WOOD-SKIN – PLAYGROUND
Corso Garibaldi, 36
9-14 aprile 2019

WOOD-SKIN srl, già nota in città per le sue permanenti, presenta PLAYGROUND, un’installazione urbana che celebra la strada come tessuto connettivo e terreno di gioco. Il marciapiede di Corso Garibaldi diventa tridimensionale e si piega lungo una serie di “cerniere digitali” proprio come un origami.

VISIONI – DIMOREGALLERY
Via Solferino 11
9-14 aprile 2019 dalle 11:oo alle 20:00

Uno dei luoghi più visitati dagli appassionati di design, una vera e propria galleria che espone e vende pezzi storici e contemporanei provenienti da un’accurata selezione di artisti. Quest’anno per la Design Week Dimoregallery offre un vero e proprio set up che celebra l’esclusiva collaborazione con l’intramontabile icona di stile Gabriella Crespi.

IL GIARDINO DI ST-GERMAIN E L’ALBERO-FIORE
Palazzo Cusani, via Brera, 15
8-14 aprile 2019 dalle 17 alle 21

Lo storico Palazzo Cusani di via Brera, 15 ospiterà Il Giardino di St-Germain e L’Albero-Fiore, una monumentale installazione accompagnata da un bar di design, frutto della collaborazione tra il designer franco-italiano Marc Ange, di base a Los Angeles, e St-Germain, il liquore francese artigianale preparato con mille fiori freschi di sambuco per ciascuna bottiglia. Il progetto è il fulcro dell’esposizione di Marc Ange intitolata “An Extraordinary World” e regalerà ai visitatori un’esperienza sensoriale completa.

MACELLAIO RC
Via Fiori Chiari, 32
8-16 aprile 2019, apertura speciale dalle 12 a mezzanotte

Il concept dedicato alla Fassona Piemontese ha ideato per la Design Week un’esperienza gastronomica d’eccezione da gustare nella location di via Fiori Chiari, 32. La proposta comprende i Must RC a cui si aggiungono i 4 piatti special edition Design Week 2019. Per l’occasione dalle ore 18:00 Macellaio RC proporrà anche un divertente aperitivo con cocktail creati appositamente per la settimana del Salone del Mobile.

OFYR
Piazza San Marco
9-14 aprile 2019

OFYR presenta la sua linea di prodotti in Piazza San Marco alla scoperta del nuovo design concept per l’outdoor cooking.

NALESSO DEBUTTA AL FUORISALONE CON CRAFTROOM
Via Solferino, 24
9-14 aprile 2019

Nalesso, realtà di nicchia dell’arredo su misura di alta gamma, approda a Milano con Craftroom, una capsule collection firmata dal collettivo Hangar Design Group che si pone all’intersezione tra arredo sartoriale e design contemporaneo per esplorare il mondo dei materiali e delle tecniche di lavorazione di matrice artigianale, attraverso un percorso snodato in quattro scenografie.

HERMÈS ALLA PELOTA
Via Palermo, 10
9-14 aprile 2019

Hermès svela le novità della collezione casa all’interno dell’architettura ideata da Charlotte Macaux Perelman e costruita all’interno del grande spazio della Pelota.

SCEGLI IL QUARTIERE

ISOLA DESIGN DISTRICT

Milano Design Week 2019

THE 3D BAR 
1° piano Stecca 3.0, via Gaetano de Castillia, 26
9-14 aprile 2019

Lo studio di design Caracol, esperto di fabbricazione digitale e stampa 3D per grandi volumi, allestisce un progetto ambizioso e unico nel suo genere: The 3D Bar, il primo bar completamente stampato in 3D da un sistema robotico antropomorfo. Qui i visitatori potranno gustare un drink immersi in un’ambientazione quasi surreale, grazie alla realizzazione delle forme organiche del bar tramite un processo di generative design. L’obiettivo è testimoniare che l’unione di design e tecnologia in un’ottica di sostenibilità ambientale può dare risultati sorprendenti anche dal punto di vista estetico.

LSDREAM BY PIJAMA + LA TIGRE
Open shop Pijama, via Pastrengo, 11
8-13 aprile 2019 dalle 10 alle 19

Il noto brand di softcase e accessori Pijama collabora con lo studio grafico La Tigre per un progetto di home decor: il cuscino ipnotico. Quattro tessuti tipici di Pijama, tre cotoni stampati e uno jacquard incontrano le iconiche grafiche de La Tigre fondendosi tra loro in perfetta armonia grazie al doppio layer che altera la percezione visiva con effetto ipnotizzante. I cuscini saranno in vendita durante la Design Week esclusivamente nello shop di Pijama e online.

FLATWIG STUDIO – ONDULA
Alcova Sassetti, via Sassetti, 31
9-14 aprile 2019 dalle 11 alle 19

Il duo di designer tutto al femminile e under 35 Flatwig Studio, presenta allo spazio Alcova Sassetti Ondula una collezione di complementi d’arredo realizzati partendo dalla lastra ondulata comunemente utilizzata nell’industria della copertura dei tetti. Pensata per spazi retail e ambienti domestici, la collezione è composta da due arredi: un portabiti e un tavolino dove l’ondulina è protagonista.

GAGGIA MILANO – PRESSO
Via Paolo Sarpi, 60
Aperto al pubblico fino a venerdì 12 aprile 2019
Dalle 09:00 alle 16:00

Da PRESSO trovate un’installazione con tre diverse atmosfere, caratterizzate da colori, profumi e suoni che evocano i toni principali delle miscele offerte per la degustazione, con macchine super automatiche ad uso domestico firmate GAGGIA. Un’esperienza sensoriale a 360 gradi.

ICON DESIGN TALKS
Via Gaetano de Castillia, 28
Dall’8 al 13 aprile, Dalle ore 09:00

Torna il più grande appuntamento con l’architettura e il design della Milano Design Week: sei giorni di incontri con i protagonisti che stanno ridisegnando le nostre metropoli, le nostre case, i nostri stili di vita.

YOGA ALLA FABBRICA DEL VAPORE
Via Giulio Cesare Procaccini, 4
9-14 aprile 2019
Lezioni a numero chiuso al costo di 15 euro

Un progetto in collaborazione con Floristeria Milano per portare lo yoga all’aperto in una location d’eccezione: le lezioni sono riservate ad adulti e bambini e sono disponibili tappetini e cuffie Wireless, utili a mantenere la concentrazione anche nel contesto vivace di questa settimana.

SCEGLI IL QUARTIERE

CENTRO STORICO

Milano Design Week 2019

CONIFERA – COS X MAMOU-MANI 
Palazzo Isimbardi, Corso Monforte, 35
9-14 aprile 2019

Presso lo storico Palazzo Isimbardi, Cos presenta Conifera, un’installazione architettonica realizzata con stampa 3D usando materiali rinnovabili, concepita dall’architetto francese Arthur Mamou-Mani e dal suo studio londinese. L’installazione, progettata e realizzata digitalmente, è il risultato dell’incastro di settecento bio-mattoncini modulari, generati da una stampante 3D mixando legno e bio-plastica. La struttura si snoderà dal cortile fino al giardino adiacente di Palazzo Isimbardi.

BONOTTO PER LAGO – XGLASS HOME COUTURE
Casa Lago, via San Tomaso, 6

La manifattura tessile Bonotto (tra le più importanti nell’industria internazionale della moda) e l’innovativo brand di design italiano LAGO collaborano per la prima volta alla creazione di XGlass Home Couture. Una capsule collection che mette in dialogo design e alta moda grazie alla tecnologia XGlass. L’eleganza dei tessuti disegnati da Giovanni Bonotto prende vita sul vetro e dona nuove emozioni agli arredi, contaminandoli con inediti linguaggi espressivi.

&TRADITION – DESIGN REPUBLIC GALLERY
Via Giovanni Raiberti

Il brand danese &Tradition attraverso la nuova esposizione “The Preview” presso la Design Republic Gallery racconta una grande ambizione: mettere in contatto il vecchio e il nuovo per produrre pezzi di design con un appeal senza tempo. Sarà possibile ammirare classici di maestri del design danese e pezzi di talenti contemporanei come la nuova collezione di arredi disegnata da Jamie Hayon e Hvidt & Mølgaard.

PRIVITERA EVENTI PER DDN PHUTURA
Piazza Castello Sforzesco
9-14 aprile 2019

L’azienda leader nel settore delle tendostrutture installa due serre La Fenice in Piazza Castello: strutture luminose e scenografiche montate all’entrata di DDN PHUTURA che accolgono i visitatori, ponendo la loro attenzione sul concetto di cura della natura e comunicazione trasparente. Le serre ospitano anche aree talk, dove sono previsti incontri su temi dell’eco-sostenibilità e nuovo umanesimo.

IL COLORE GIOCA CON IL GLAMOUR – BANNER
Via Sant’Andrea, 8
9-14 aprile 2019

Le vetrine della boutique Banner, del gruppo Biffi Boutiques, fanno da cornice a un’installazione dell’architetto Giacomo La Bua, in cui complementi d’arredo in resina diventano ricercati e coloratissimi elementi di gioco.

ERMENEGILDO ZEGNA – ESSENZE
Via Montenapoleone, 27/E

Ermenegildo Zegna presenta la nuova collezione Essenze Eau de Parfum: fragranze dal design tutto italiano, con ingredienti pregiati e di qualità, per una nuova collezione di cinque emozioni olfattive personalizzate.

SALVIONI DESIGN SOLUTION E CERAMICA GLOBO
Via Durini, 3 – Spazio Salvioni Milano Durini

SaLvioni Design Solution presenta un nuovo progetto di allestimento e lancia una linea di inedite boiserie, che trovano la cornice nei 1100 mq espositivi dello Spazio Salvioni Milano Durini, rinnovati a cura dell’architetto e Art Director Riccardo Rocchi e sviluppati su sei piani. L’8 aprile dalle 11:00 alle 18:00 è previsto un cocktail party su invito.

DIMORESTUDIO FOR AU DÉPART
Via Pietro  Mascagni, 6 
9-14 aprile 2019

Un’installazione speciale progettata da Dimorestudio per celebrare il malletier francese.

GUCCI DECOR
Via Santo Spirito, 19

Un temporary store dedicato interamente alla collezione della linea di mobili, arredi e oggetti decorativi della maison, che rimarrà aperto al pubblico fino a Giugno 2019.

SCEGLI IL QUARTIERE

LAMBRATE DISTRICT

Milano Design Week 2019

REFLECTION, DESIGN DRIVEN BY THE FUTURE
Habits design Studio, via Privata Oslavia, 17
9-14 aprile 2019

La Scuola di Design del Politecnico di Milano e Habits Design Studio collaborano per dare vita a un percorso espositivo che racconta i trend contemporanei visti dagli occhi di oltre 150 giovani futuri designer. Un’interessante selezione trasversale delle nuove tendenze in relazione a diversi temi primari – quali mangiare, bere e prendersi cura dei propri capi di abbigliamento – suddivisi in sei micro-aree: Zero waste, Aromi, Entomofagia, Future kitchen formats, Vegetable forwards cuisine, Cura dei capi.

HEINEKEN UNLIMITED EDITION BY ALESSI
Fabbrica di Ghiaccio e Birra, via dei Canzi, 19
9-14 aprile 2019

Heineken celebra il suo legame con il design con un’inedita veste dell’iconica bottiglia verde e un progetto speciale in collaborazione con Alessi, storico marchio italiano del settore. L’esposizione si terrà nel cuore del Lambrate District presso la Fabbrica di Ghiaccio e Birra. Il visitatore potrà vivere un’esperienza completa nel mondo Heineken, lasciandosi guidare da un percorso che racconta lo storico legame del brand con il design e ammirare alcuni degli oggetti che hanno reso celebre Alessi in tutto il mondo.

SCEGLI IL QUARTIERE

S.AMBROGIO DISTRICT

Milano Design Week 2019

ARCHITECTS MEET PEOPLE 2019 – H2OTTO
Via del Crocefisso, 27 (Ingresso in Via Molino delle Armi)
8-14 aprile 2019, dalle 19.00 alle 21.00

Torna la seconda edizione di “Architects MEET People” il progetto che coinvolge gli studi di architettura italiani e li invita a fotografare i personaggi insoliti e originali che si aggirano per il Fuorisalone e sono in linea con il mood dello studio. I partecipanti saranno dotati di una Polaroid Pop (una Instant Digital Camera) con un rullino da dieci pellicole. Ciascuno avrà a disposizione un’intera giornata per osservare e scegliere i volti da immortalare. La selezione degli scatti migliori sarà esposta presso lo Spazio H2Otto. Novità di quest’anno è la partnership con BROMPTON JUNCTION MILANO (Official Flagship Store Italia) che mette a disposizione una serie di bici per godersi agilmente il Fuorisalone 2019 incentivando il concetto di “green mobility”.

HAYON+BONOTTO @ RO PLASTIC – MASTER’S PIECES 
Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” – Padiglione Ferroviario, via San Vittore, 21
6-14 aprile 2019

Ro Plastic – Master’s Pieces è la mostra curata da Rossana Orlandi con opere uniche e inedite realizzate in esclusiva per il progetto. Il materiale prescelto è la plastica riciclata da artisti, designer e architetti di fama mondiale con lo scopo di dimostrare che l’uso e il riuso consapevole possono essere parte della soluzione di un problema concreto e attuale. I visitatori potranno ammirare l’arazzo in jacquard lavorato dagli speciali telai della “Fabbrica Lenta Bonotto” con il tessuto green per definizione: il Bonotto Gardening, un filato in poliestere riciclato.

TOD’S NO CODE SHELTER: STORIES OF CONTEMPORARY LIFE
Via Olona, 6bis – Spazio Cavallerizze
9-14 aprile 2019

L’installazione No_Code Shelter: Stories of Contemporary Life a cura dello Studio Andrea Caputo è una mappatura del contemporaneo che ibrida la fascinazione per la tecnologia e quella per l’artigianalità sfruttando lo shelter, il rifugio come luogo di riflessione e di testimonianza.

SCEGLI IL QUARTIERE

TORTONA DISTRICT

Milano Design Week 2019

ALESSI: A NEW MOKA IS BLOOMING – MUDEC
Via Tortona, 56
9-14 aprile 2019

Il MUDEC è il luogo scelto da Alessi per presentare la sua nuova moka con una mostra intitolata “Moka Alessi. Design & Re-Design. From Richard Sapper (1979) to David Chipperfield (2019)”. Il percorso espositivo prevede anche un’installazione e un film realizzati da Virgilio Villoresi in cui sogno, fantasia e immaginazione si fondono per dare origine a una narrazione fiabesca sviluppata intorno alla nuova Moka di Chipperfield. Ma non solo: il bistrot del Museo diventerà una MOKERIA per tutta la Design Week. Un bar pop dai colori sgargianti (giallo e ciano) dove gustare il caffè della Moka in compagnia e non nella più abituale dimensione domestica.

DBOX – HOTEL MAGNA PARS SUITES
Via Vincenzo Forcella, 6
9-14 aprile 2019

L’Hotel Magna Pars Suites è la cornice che ospita DBOX, il progetto che vanta la direzione artistica di Fabio Novembre. Non si tratta di un’installazione ma di un vero e proprio progetto concettuale che accoglie espressioni di design, arte e stili di vita con-divisi. Il media partner MTV cura il sound design dell’esposizione alla quale prendono parte celebri brand come: Lamborghini, Sammontana, Telepass e molti altri tra cui Nio – Needs Ice Only.

IQOS WORLD REVEALED BY ALEX CHINNECK – OPIFICIO 31
Via Tortona, 31
9-14 aprile 2019

All’Opificio 31 sarà possibile visitare un’installazione ambientale dal potere suggestivo ideata dal famoso artista britannico Alex Chinneck. Si tratta di un intervento ambientale site specific che vede protagonista l’architettura degli edifici frontali all’entrata dell’ex area manifatturiera. All’interno degli edifici alcuni gruppi scultorei sovvertiranno le percezioni dei visitatori.

THE PLAYFUL LIVING – OPIFICIO 31
Via Tortona, 31
9-14 aprile 2019

Il poliedrico Opificio 31 ospiterà anche un progetto dedicato alle famiglie intitolato “The Playful Living”. Un appartamento dove arredi e colori sono pensati per far vivere al meglio il nucleo familiare, stimolando il gioco tra adulti e bambini e trasmettendo allegria. Sarà una casa da visitare e da vivere: ci saranno mobili costruibili a incastro come giocattoli, casette per guardare le stelle e tavoli pieni di cassetti da scoprire.

STATIONERY PORN BY WRITE SKETCH &
Via Savona, 17
9-14 aprile 2019, dalle 10 alle 20

Write Sketch &, brand di stationery di alta qualità, in occasione della Milano Design Week 2019 inaugura in Via Savona 17 il pop up store Stationery Porn. Qui sarà possibile trovare nuove e divertenti interpretazioni degli accessori per ufficio e scrivania, oltre alla nuova Collezione 2019 ispirata alla tecnologia inesplorata degli Anni ’90.

BASE MILANO DESIGN WEEK
Via Bergognone, 34
9-14 aprile 2019

BASE MILANO collabora con Ventura Projects all’insegna di futuro e apprendimento. Tre i filoni principali di questa edizione della Design Week:

  • La mostra “UN-LEARN / RE-LEARN” che si interroga sul punto di osservazione migliore per guardare al futuro e mette in discussione gli schemi del presente. Un percorso “dis-istruttivo” con installazioni, pratiche ed esperienze disegnate da Italo Rota con Marco Cadioli, Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, Stefano Mirti e Super – Scuola Superiore d’Arti Applicate del Castello Sforzesco, Andrea de Chirico e Music Innovation Hub.
  • VENTURA FUTURE E IL DESIGN CONFESSION: Ventura Future offre una panoramica sui lavori di designer emergenti, accademie internazionali, brand innovativi. Nel “Design Confession” (un vero e proprio confessionale dedicato alla disciplina) aspiranti designer e guru del settore si scambieranno domande inconfessabili e segreti del mestiere.
  • OPEN SOUND SESSION DESIGN WEEK: ad animare le serata della Design Week un programma musicale in linea con le tematiche della mostra: ci sarà un doppio dancefloor con dj set nel cortile di BASE e un grande sound system all’interno degli spazi industriali.

#LOVDESIGN – L’OV MILANO SOLARI
Via Andrea Solari, 34
9-14 aprile 2019

L’Ov Milano, il regno pensato per i veri foodlovers della cucina italiana mixata a quella d’oltreoceano, vuole raccontarsi in una chiave insolita e lo fa nella sede di via Andrea Solari con #lovdesign, un progetto nato in collaborazione con Paola Buzzini, ideatrice di Soup Opera. Per questa edizione del Salone del Mobile il ristorante ha deciso di utilizzare proprio il design per parlare del comfort food per eccellenza, l’uovo – da sempre protagonista del menù del marchio -, con una mostra organizzata in collaborazione con Canon. Le pareti del locale ospiteranno una selezioni di pezzi di design ispirati all’uovo, e si potrà anche degustare un piatto speciale.

GIASS E KAMPAANY – CASELLO GIALLO
Via Savona, 5/a
Dalle 17:00 alle 00:00

Il  “Casello Giallo” è un angolo di ristoro dove durante la Design Week sarà possibile godere di bellissime performance artistiche, gustando dell’ottimo street food in compagnia di deliziosi drink. Con GIASS e Kampaany nasce un nuovo modo di far festa.

IKEA PRESENTA SYMFONISK
Via Novi, 5
9-14 aprile 2019

IKEA presenta la serie SYMFONISK, nata dall’esperienza di IKEA in materia di design e arredamento e dal know-how di Sonos in fatto di qualità audio. SYMFONISK permette di aggiungere facilmente la colonna sonora e l’illuminazione più adatte alle tue giornate in casa.

SCEGLI IL QUARTIERE

NAVIGLI DISTRICT

Milano Design Week 2019

NO PLACE LIKE HOME – 28 POSTI
Via Corsico, 1
9-14 aprile 2019

Nato dalla collaborazione tra lo chef Marco Ambrosino e il designer Odo Fioravanti, il progetto No place like home trae origine dalla fiaba moderna de Il Mago di Oz. Un’esperienza del gusto che si snoda attraverso un percorso ciclico ispirato alle tappe narrative della storia di Victor Fleming e alle virtù ricercate dai personaggi. Nove piatti da provare durante la Design Week previa prenotazione nel bistrot 28 Posti.

NENDO – TENOHA
Via Vigevano, 18
10 -14 aprile 2019

Tenoha, il concept store d’ispirazione nipponica, ospiterà nei suoi spazi un’installazione esclusiva a cura di Nendo, il noto studio di design giapponese capitanato da Oki Sato, assieme a Daikin – multinazionale leader mondiale nei sistemi di climatizzazione. I due colossi presenteranno breeze of light, una mostra di luci e ombre ispirata al concetto di “aria”, elemento essenziale per la vita dell’uomo, e che fa parte anche del core business di Daikin.

PROGETTO DOS – DESIGN OPEN’ SPACES
Porta Genova – Dazio Art Cafè, Piazza XXIV Maggio, 1

Il progetto DOS, Design Open’ Spaces, realizzato dagli studi Re.rurban e Emilio Lonardo in collaborazione con il Comune di Milano e con il patrocinio del Politecnico di Milano, con quartier generale il Dazio Art Cafè, vede sette spazi dislocati in sei zone diverse “ri-conosciuti” e restituiti alla città con una nuova veste e nuove funzioni, tra interventi di ristrutturazione, esposizioni e installazioni di design, un fitto calendario di eventi diurni e serali spaziando dalla musica live ai dj set, percorsi degustativi e incontri culturali.

Altre location:
Brera – Corso Garibaldi, 89 e 91
Tortona – Via Solari, 40
Sarpi – “Post Human Design” al Borgo degli Ortolani
Bovisa – Repubblica del design e IN/Bovisa tra Bovisa/Dergano
Isola – “Isola Critical Lab” in via Pepe, 38; Piazzale Clotilde per progetti green

SCEGLI IL QUARTIERE

NOLO DISTRICT

Milano Design Week 2019

NANBAN – ALCOVA
Via Popoli Uniti, 11-13
9-14 aprile 2019

Lo store online di design giapponese ha scelto il pop-up store allo Spazio Alcova per presentare due nuovi prodotti: “Dōso” by Tsukasa Goti in collaborazione con Marco Guazzini (un ingegnoso quanto semplice strumento per dosare gli spaghetti) e “Paesaggio verticale: tenugui” by Olimpia Zagnoli (un tessuto tradizionale giapponese in cotone che rappresenta un paesaggio optical, con richiami sia al tipico paesaggio italiano, sia a un ipotetico orizzonte giapponese).

SCEGLI IL QUARTIERE

5 VIE DISTRICT

Milano Design Week 2019

LA STANZA SUL CORTILE
Via Santa Marta, 21
9-14 aprile 2019

Passeggiando nel Distretto delle 5 Vie potreste avere la percezione di assistere alla scena di un film. Si tratta di un incontro tra due amanti dietro la vetrina di un bistrot che affaccia su una tipica corte milanese, cristallizzato in un’immagine. Una stanza fatta di colori saturi, oggetti che richiamano l’architettura milanese. Un progetto di Eligo Studio.

VOLKER HAUG STUDIO VERSUS JOHN HOGAN
Via Santa Marta, 21 (Via Nerino 8)

Lo studio internazionale di design dell’illuminazione presenta un’installazione creata per la Design Week 2019 in collaborazione con il designer americano John Hogan. Il tema è l’esplorazione del vetro e delle sue interazioni con la luce.

LOCAL DESIGN NO. 4
Via Cesare Correnti, 14 (cortile sul retro)

Lo Studio Volker Haug rappresenta l’Australia durante la mostra Local Design organizzata per questa Design Week. L’ispirazione per le luci nasce dalla figura della piramide e dalle sue reinterpretazioni.

ROGER VIVIER PER BIFFI BOUTIQUES 
Corso Genova, 6
9-14 aprile 2019

Roger Vivier celebra la creatività e la passione per il design con un’installazione speciale esposta nella vetrina di Biffi Boutiques in Corso Genova, Prendendo ispirazione da una delle creazioni più innovative per la collezione Primavera/Estate 2019, le sneakers Viv’ Run. Caratterizzata dallo stesso dinamismo della calzatura, l’installazione mostra energia in movimento, unita a una raffinata estetica.

PROGETTO WRÅD PER BIFFI BOUTIQUES 
Corso Genova, 6
9-14 aprile 2019

Biffi Boutiques ospita Re-Engineered Humans, installazione di WRÅDbrand nato con l’intento di mettere in discussione con mezzi innovativi lo status quo non più sostenibile del fashion system, re-immaginando il sistema moda – oggi uno dei più inquinanti al mondo – attraverso l’educazione, l’innovazione e il design. L’installazione è un manifesto della necessità di riallineare la nostra mentalità e il nostro focus alle esigenze del pianeta e della società; in concomitanza con il progetto, verrà anche lanciata la capsule WRÅD Radically for Biffi Boutiques. 

THE STYLIST’S WARDROBE OSPITA DESIGN GARDEN
Via San Nicolao, 3
9-14 aprile 2019, dalle 10:00 alle 18:00

Design Garden è uno showroom in Cadorna che ospita una collettiva di design e arte ispirata al mondo della natura nei suoi vari regni (minerale, vegetale, animale e nella sua interazione con l’uomo).

SCEGLI IL QUARTIERE

PORTA VENEZIA DISTRICT

Milano Design Week 2019

ARTISTIC&TRADITIONAL – DOLCE&GABBANA E SMEG
Viale Piave, 24 – Metropol
10-14 aprile 2019 dalle 16:00 alle 21:00

L’esposizione Artistic&Traditional farà incontrare gli elettrodomestici Smeg con l’immaginario evocativo della maison.

ELLE DECOR AT WORK. THE EVOLUTION OF WORKSPACE
Corso Venezia, 51
8-14 aprile 2019 

L’installazione di Elle Decor a Palazzo Bovara, dedicata alla complessità e la varietà dei cambiamenti in atto nel mondo degli uffici.

IBRAHIM MAHAMA – A FRIEND
Piazza Guglielmo Oberdan, 4

La Fondazione Nicola Trussardi presenta A Friend, un’imponente installazione per i due caselli daziari di Porta Venezia dall’artista ghanese Ibrahim Mahama, visibile per tutta la durata della Design Week.

OBJETS NOMADES – LOUIS VUITTON
Corso Venezia, 16 – Palazzo Serbelloni
9 e 10 aprile 2019 dalle 11.00 alle 20.00
dall’11 al 14 aprile 2019 dalle 10.00 alle 20.00

In occasione del Fuorisalone 2019 Louis Vuitton presenta i nuovi dieci pezzi che si vanno ad aggiungere alla collezione Objets Nomades. I designer che hanno firmato questo progetto sono di fama internazionale.

SCEGLI IL QUARTIERE

PARENTI DISTRICT ART & DESIGN

Milano Design Week 2019

PARTY DRY @BAGNI MISTERIOSI
Via Botta, 18 – Bagni Misteriosi
Lunedì 8 aprile 2019, dalle 19:30 fino alle 00:00

In occasione dell’inaugurazione del nuovo distretto, lo stabilimento balneare aprirà le porte al pubblico per uno spettacolare party a ingresso libero organizzato in collaborazione con Dry Milano. Una serie di incursioni teatrali animeranno ancora di più la serata.

SCEGLI IL QUARTIERE

FLAWLESS TIPS

Milano Design Week 2019

Annoiarsi a Milano durante la Design Week è veramente difficile. Nel caso in cui i suggerimenti sulle permanenti e i distretti non dovessero bastare, ecco allora altri esclusivi tips che vi faranno vivere una settimana decisamente flawless.

DRY MILANO #AFTERMIDNIGHT
Per chiudere in bellezza le intense giornate all’insegna del design contate su Dry che nella sede di Brera in via Solferino presenta #aftermidnight. Un’iniziativa destinata a tutti coloro che anche a tarda sera sono in cerca di uno spuntino, magari da accompagnare con un buon cocktail. Uno speciale menù disponibile dal martedì alla domenica nella fascia che va da mezzanotte all’una, nel quale troverete piatti semplici ma sfiziosi e i cocktail della nuova drink list firmata dal bar manager Federico Volpe.

SPAZIO TENCITT
Se desiderate una location speciale, lontana dalla confusione della movida milanese e situata al tempo stesso nel cuore più intimo della città, Spazio Tencitt è quello che fa per voi. Le pareti di questo luogo, con mattoni a vista e volta a botte, richiamano la storia di Milano e sembrano custodire i segreti più lontani della città. Uno spazio eventi suggestivo situato al di sotto della Cantina Piemontese dove organizzare un evento privato o una cena indimenticabile grazie alla possibilità di allestire una tavolata che può ospitare fino a 40 persone. Un vero gioiello.

CAFFÈ CONCERTO CUCCHI
Un esempio di design a servizio della tradizione, il Caffè Concerto Cucchi è la reinterpretazione della storica pasticceria di Corso Genova, 1 a opera della designer Cristina Celestino. Un progetto pensato come scambio creativo tra passato e presente proiettato verso il futuro. Ad essere coinvolti sono gli interni, il dehors e la facciata esterna del locale ma anche le attività al suo interno: dalle uniformi del personale al design dei dolci e delle confezioni. Il mese di aprile presso la Pasticceria Cucchi sarà un autentico tuffo nel passato più glorioso della città.

AMOR

Il Gruppo Alajmo in collaborazione con Philippe Starck, annuncia l’apertura di AMOR al numero 10 di Corso Como, – prevista per il giorno mercoledì 10 aprile dalle 8.00. Un locale fast-casual che si rivolge sia alla frenetica tribù metropolitana sia agli amanti della buona cucina. Il menù, incentrato sulla pizza al vapore brevettata da Massimiliano Alajmo, si basa sulla semplicità e genuinità degli ingredienti, sulla leggerezza e l’importanza del gusto. Il luogo ideale per una pausa veloce ma al contempo gratificante, salutare e leggera.

SCOPRI IL PROGRAMMA DEI SINGOLI GIORNI:

MARTEDÌ 9

MERCOLEDì 10

GIOVEDì 11

VENERDì 12

SABATO 13

DOMENICA 14

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le migliori esperienze
di Milano e dintorni…