To Top
Stellati

Glass Hostaria

L’hostaria contemporanea di Roma, dalla firma stellata

Nel cuore del quartiere trasteverino, al civico 58 di vicolo del Cinque, Glass Hostaria si propone come un indirizzo giovane e contemporaneo, quasi lontano dall’immagine più folkloristica di questa zona della Città Eterna, avvolta da un’atmosfera sospesa nel tempo. Un’hostaria contemporanea che racconta una cucina italiana e leggera, intrecciata a sapori e profumi internazionali, rappresentati secondo un’estetica minimal ed essenziale, fil rouge di un’affascinante proposta culinaria da assaporare portata dopo portata.

Glass Hostaria

Una location sobria e raffinata, in cui ogni dettaglio e complemento d’arredo partecipa alla creazione di un ambiente pulito e lineare, tra tocchi che richiamano lo stile industrial ed elementi di design, minimal e ricercati. Pareti di mattone grezzo, ferro, legno squisitamente segnato dal tempo, lampade sospese e nicchie illuminate dialogano sinergicamente con mise en place studiate a regola d’arte, in cui non compare il classico tovagliato, ma una semplice mattonella in appoggio ai piatti e un piccolo reggi posate in argento. Glass Hostaria cattura l’attenzione dei suoi commensali, riflettendo quell’essenzialità stilistica che contraddistingue i piatti, in un gioco di combinazioni ardite ed enigmatiche.

Glass Hostaria

Al timone della cucina una firma stellata, la Chef Cristina Bowerman che racconta la sua insegna attraverso una proposta gastronomica eclettica, frutto di viaggi, esperienze, testimonianze e memorie, dal Bel Paese – in particolare da Cerignola, dov’è nata e cresciuta – a terre remote, in un intreccio di sapori, profumi e colori dal twist decisamente cosmopolita. Un arcobaleno di cromie e sperimentazioni immaginate nella mente di questa artista dei fornelli, riprodotte in tavolozze da assaporare lungo un’esperienza di gusto; un percorso “non percorso” à la carte tra cui sbirciare o la proposta degustazione Menu Glass, un vero e proprio viaggio lungo la storia di Glass Hostaria, tra proposte classiche e creative che rappresentano l’anima – e il palato – della Chef.

Glass Hostaria

Se siete in cerca di un appuntamento gastronomico non convenzionale a Trastevere, Glass Hostaria è il luogo perfetto. Una coccola gourmet per un tête-à-tête romantico o un’occasione speciale, da assaporare in una location affascinante ed enigmatica, dove stupire ogni volta il vostro cuore (e il vostro palato).

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di roma e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Palazzo di Varignana

Via Ca' Masino, 611 A 40024 Castel San Pietro Terme

In un contesto naturale e paesaggistico capace di ristabilire l’armonia tra spirito, corpo e mente, Palazzo di Varignana sorge nell’elegante cornice delle colline del paese da cui prende il nome, a pochi chilometri da Bologna e Castel San Pietro Terme, immerso nello spettacolo del lussureggiante paesaggio. Cuore del resort è Palazzo Bentivoglio - antica villa datata 1705 e ristrutturata [...]

Adelaide

Via dell'Arancio, 69 00186 Roma

Già dal nome, il ristorante Adelaide in via dell’Arancio 69, celebra la Principessa Adelaide Borghese de la Rochefoucauld che, in questo stabile, aprì la prima scuola per educare le bambine poco fortunate alle buone maniere, all’eleganza e alla grazia. E’ proprio a questi valori che si ispira l’insegna, omaggiando la rinomata accoglienza  e raffinatezza dell’ospitalità [...]

Ristorante Vista – Casina Valadier

Piazza Bucarest 00187 Roma

Il Ristorante Vista a Casina Valadier è un luogo in cui la cucina mediterranea incontra il moderno e in cui, attraverso i piatti dello Chef Massimo d'Innocenti, si raccontano le storie degli autentici sapori italiani. Immersa nella suggestiva e incantevole Villa Borghese, questa insegna si trova all’interno di una elegante casina neoclassica, gioiello del Pincio [...]

Lo Scopettaro

Lungotevere Testaccio 00153 Roma

Lo scopettaro è una delle trattorie più note e antiche della Città Eterna. Situata al civico 7 del lungotevere di Testaccio, nel cuore dell’omonimo quartiere. Si narra che, prima di essere un’osteria, questo locale fosse un laboratorio di scope di saggina e che i passanti restassero estasiati dal profumo delle pentole di pasta e fagioli [...]

Felice a Testaccio

Via Mastro Giorgio, 29 00153 Roma

Al civico 29 di via Mastro Giorgio, sorge sul territorio capitolino dal 1936 un'istituzione della cucina romana. Stiamo parlando diFelice a Testaccio, luogo in cui la gastronomia tradizionale della Città Eterna è il segreto del successo tramandato di generazione in generazione. La proposta saporita di questa trattoria rende onore a Felice Trivelloni che per più [...]