To Top
Classifiche

I Ristoranti di Pesce di Roma

Location di tendenza e indirizzi rinomati dove ritrovare il sapore del mare più autentico

La Città Eterna è una sorprendente miniera del gusto, tra indirizzi che seguono la tradizione ed insegne che fanno della sperimentazione il mantra di una cucina in perenne evoluzione. Un equilibrio di sapori, profumi e colori capace di stuzzicare anche i palati che preferiscono un pasto “a tutto pesce”, immersi in piacevoli atmosfere marittime tra le strade romane, cavalcando l’onda di una materia prima fresca e genuina.

Concediamoci un viaggio enogastronomico con la mente – e il palato – verso i lidi del Bel Paese, stuzzicando le nostre papille con un ottimo piatto di mare a base di pescato, fra cruditè, cotture a regola d’arte e abbinamenti profumati. Vi proponiamo una selezione dei migliori ristoranti di pesce di Roma, da accompagnare rigorosamente con un eccellente calice di bollicine.

CHINAPPI

Via Valenziani, 19

I Migliori Ristoranti di Pesce di Roma

CHIAMANAVIGATORE

Una storia di passioni tramandate di generazione in generazione che si snoda tra il litorale sud latino e Roma: Chinappi è il ristorante della famiglia Chinappi, attiva nel settore della ristorazione da oltre sessant’anni. L’attenzione alle materie prime di alto livello e la conoscenza per il pescato – rigorosamente proveniente dalla pescheria di fiducia di Formia, dove è nato il primo omonimo ristorante -, sono le carte vincenti che giocano quotidianamente Stefano ed Elena, a capo della brigata del locale di Via Valenziani, 19. I menù proposti accompagnano la clientela lungo deliziosi viaggi fatti di tradizione e mille sorprese per occhi e palato.

TRATTORIA DEL PESCE

Via Folco Portinari, 27

I Migliori Ristoranti di Pesce di Roma

CHIAMANAVIGATORE

Trattoria del Pesce racchiude tra le sue mura tutte le conoscenze di Federico Circiello – padrone di casa, direttore di sala e sommelier – accumulate durante le numerose esperienze in Italia e all’estero, al fianco di importanti chef. La cucina segue rigorosamente il ritmo delle stagioni, riservando massima attenzione a ciò che viene messo in tavola e all’estetica dei piatti: questi ultimi, difatti, sono curati, ricchi di sapori e di intelligenza gastronomica. Il pescato è sempre fresco, proveniente dal mercato rionale; in menù pesce azzurro, crostacei e crudi dall’Argentario che ben si abbinano alle etichette della cantina locale.

LIVELLO 1

Via Duccio di Buoninsegna, 25

I Migliori Ristoranti di Pesce di Roma

CHIAMANAVIGATORE

Il sogno condiviso dai patron era quello di creare un luogo accogliente dove poter mangiare ottimo pesce. Ed effettivamente i colori naturali che caratterizzano il locale sono un piacere per la vista, la posizione strategica allontana dal caos cittadino e i prodotti di qualità sono un dato di fatto. Nato dalla collaborazione con lo Chef stellato Felix Lo Basso, Livello 1 è il ristorante dell’Eur con pescheria annessa consacrato all’alta cucina e alla mixology. Qui potrete testare il binomio fish & cocktails o cenare à la carte sotto il segno della sperimentazione tra antipasti creativi, primi che uniscono mare e terra (segnatevi gli spaghettoni ricci, guanciale e pecorino) e secondi coi controfiocchi.

SUGHERO

Via Eleonora Duse, 1/E

I Migliori Ristoranti di Pesce di Roma

CHIAMANAVIGATORE

Trasmettere ai propri clienti il concetto di ospitalità: questo l’obiettivo primario di Daniele e Lavinia, rispettivamente chef e responsabile di sala di uno dei ristoranti di mare più innovativi a nord dei Parioli. Due giovanissimi, le cui strade si sono incrociate per caso – ci tengono sempre a raccontare – che, in Sughero, ripongono tutta la loro passione per il mondo della cucina. Si tratta di un’osteria chic dedita alle lavorazioni semplici e ai condimenti leggeri che propone anche alcuni percorsi di degustazione, tra ricette antiche e moderne, ingredienti a km 0 e vini biodinamici, da godere in un’atmosfera che sa di casa.

SANTERIA DI MARE

Via del Pigneto, 209

I Migliori Ristoranti di Pesce di Roma

CHIAMANAVIGATORE

Per tracciare la storia di questa sfiziosa insegna di mare, bisogna viaggiare indietro nel tempo di qualche anno e scavalcare con la mente i confini nazionali, giungendo tra le strade di Madrid. Nella capitale sapgnola, visitando proprio una “Santeria” – luogo che unisce sacralità e profanità, religione, malocchi e magie -, i proprietari dell’insegna romana hanno avuto la loro intuizione: creare una Santeria gastronomica in città. Così, all’ombra dei pini di uno dei quartieri più di tendenza di Roma, è nata una vineria con cucina e Oyster Bar fuori dall’ordinario: qui, si cena con piatti di mare della tradizione romana ricchi di contaminazioni orientali, brindando con vini 100% naturali, provenienti da piccole aziende produttrici d’Italia e d’Europa.

ILSANLORENZO RISTORANTE

Via dei Chiavari 4/5

CHIAMANAVIGATORE

Sul balcone o nel dehors durante le belle giornate, o in una delle salette interne per ritagliarsi momenti più intimi: i pranzi, le cene e perfino gli aperitivi a IlSanLorenzo hanno un fascino antico e il gusto di mare e di storia. Il ristorante sorge sulle fondamenta del teatro Pompeo ed è un indirizzo ben noto in città: destinazione imprescindibile per gli amanti della cucina “schietta” che colpisce dritto al palato. Cotture semplici, brevi e materie prime eccellenti ne sono i più evidenti punti di forza. Il menù cambia seguendo le stagioni, senza mai mettere da parte alcuni cavalli di battaglia, come i crudi creativi, gli spaghetti di farro con acciughe di Ponza, le briciole di pane e peperoni cotti alla cenere e, a seconda della disponibilità, gli spaghetti con i ricci.

ACQUOLINA

Via del Vantaggio, 14

I Migliori Ristoranti di Pesce di Roma

CHIAMANAVIGATORE

Situato all’interno del boutique hotel The First Roma ARTE, Acquolina è un ristorante gourmet a una stella Michelin che gioca con la cucina e con l’arte, con particolare attenzione alla cucina di mare. Tutto nei piatti è curato nei minimi dettagli per esaltare i sapori del Mediterraneo e dell’italianità: gli accostamenti, seppur inusuali, risultano delicati, perciò scegliete senza paura di osare. Il rombo con bietola, ostrica e kefir, assieme ai tortelli burro, alici e tartufo nero meritano una menzione speciale. Per gli eterni indecisi e per i veri audaci ci sono anche alcuni percorsi di degustazione che viaggiano dalle 6 alle 8 portate. Soluzione ideale per festeggiare un’occasione speciale.

MOLO 10

Via dei Prati della Farnesina, 10

I Migliori Ristoranti di Pesce di Roma

CHIAMANAVIGATORE

Per approdare al Molo 10 vi basterà trovarvi nei pressi del Ponte Milvio. Il locale è molto giovanile, favorisce la socializzazione ed è perfetto per una cena in compagnia degli amici, per condividere una serata di chiacchiere e gusto in totale rilassatezza con un gustoso spaghetto alle vongole fatto come vuole la tradizione e un calice di vino bianco. La materia prima è ogni giorno fresca e non lascia dubbi sulla qualità. Il pesce viene declinato in tutte le sue forme e cotture: tartare, fritto, crudo, al forno, arrosto e al sale. Particolare attenzione è riservata, poi, all’aspetto estetico. Un’esperienza di gusto davvero sorprendente.

OSTERIA LA GENSOLA

Piazza della Gensola, 15

CHIAMANAVIGATORE

Era il 1800 e le vie di Trastevere erano affollate da artisti danesi che frequentavano la Regia Accademia delle Belle Arti. Gli stessi usavano riunirsi in una trattoria che fece presto a diventare simbolo della zona e a rubare il cuore di Ditlev Blunck, il quale la ritrasse in uno dei suoi dipinti. Osteria Gensola, guidata dall’expertise di Chef Claudio Dordei e della moglie Irene, è un tributo a quella Roma di altri tempi: un luogo in cui vengono rispettati i dettami della tradizione e dove riscoprire il passato, in un intreccio di freschezzagenuinità prodotti stagionali, dove le portate a base di pesce diventano protagoniste.

RISTO PESCHERIA CONSOLI

Viale dei Consoli 19/21/23

I Migliori Ristoranti di Pesce di Roma

CHIAMANAVIGATORE

L’evoluzione del concetto di pescheria, che si sovrappone a quello della ristorazione. Risto Pescheria Consoli è un locale dall’attività polivalente, informale, immerso nell’atmosfera di un pittoresco borgo di mare. Cruditè e pescato del giorno arrivano direttamente al tavolo dal bancone, cucinati e lavorati sapientemente dagli chef per ricreare ricette gustose e interessanti. Tra le tante proposte, l’occhio cade inevitabilmente sulla cacio e pepe di gambero, sulla carbonara di pesce spada affumicato o sull’amatriciana di tonno affumicato e si cede volentieri (senza rimorsi!) ai supplì di scampi. Un twist creativo – e marino – alla tradizione romana.