To Top
Art&Design

Circolo dei lettori

La cultura torinese parte da qui

Il Circolo dei Lettori incarna alla perfezione uno spirito tutto piemontese di cui sentirete parlare spesso: la Sabaudità, declinata anche nella sua variante di aggettivo qualificativo “sabaudo o sabauda”. Questo non è un semplice modo alternativo di chiamare gli abitanti del capoluogo piemontese ma è una vera e propria attitudine che caratterizza Torino e i torinesi. Per quanto difficile da definire in molti dei suoi aspetti, la Sabaudità si manifesta principalmente come delicata ed elegante discrezione, dietro la quale però, si possono celare gli animi più vivaci e (attivi).

In pieno centro storico, all’interno di un palazzo settecentesco, il Circolo dei Lettori non ha insegne che indichino ai passanti la sua posizione. Ma una volta varcato il portone in legno di Palazzo Granieri della Roccia e salite le eleganti gradinate in marmo, si viene catapultati in un’altra epoca fatta di aristocratica raffinatezza. Grandi lampadari in cristallo, soffitti stuccati, oro che abbonda su rifinizioni e cornici, sedie imbottite e carta da parati variopinta.

Nove stanze “tematiche” a cui si aggiungono il bar e il ristorante per un totale di mille metri quadrati di sabauda eleganza. Questo è il cuore pulsante della vita culturale torinese che ogni giorno si anima grazie all’enorme varietà di incontri e iniziative (più di 100) che l’organizzazione programma mensilmente.

Chi ha frequentato il circolo in questi ultimi anni ha potuto assistere a concerti e reading, partecipare a feste a tema e incontrare molte delle personalità più influenti del presente: da personaggi legati al mondo dell’informazione e della politica come Roberto Saviano, Maurizio Molinari ed Elsa Fornero, passando per fumettisti come Zerocalcare o Leo Ortolani, a sportivi del calibro di Buffon, Tardelli fino al premio Pulitzer Jennifer Egan. E poi ancora Niccolò Ammaniti, Jose Saramago, Don De Lillo, Jhonatan Safran Foer, Nathan Englander. Tutto questo non è nemmeno un centesimo di quello che si può vedere e fare al Circolo dei Lettori. Perché oltre ai grandi nomi, questo posto magico colpisce per l’incredibile capacità che ha di stupire continuamente i suoi frequentatori con approfondimenti, spettacoli e workshop che abbracciano ogni genere.

Ma è anche un luogo vissuto nella quotidianità dei torinesi che frequentano molto volentieri Barney’s (da La versione di Barney), il bar del Circolo. Colazioni, pranzi, merende, aperitivi e la domenica anche brunch: il tutto preparato con la stessa eleganza che contraddistingue il luogo ma sempre in una cornice informale e distesa che metterebbe chiunque a proprio agio.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di torino e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Tip to Toe

Via Giambattista Bogino, 13/O 10123 Torino

Nel centro di Torino, a pochi passi da piazza San Carlo, si trova un centro estetico che con il suo nome descrive l’approccio a tutto tondo che qui viene seguito. Tip to Toe – letteralmente, “dalla testa ai piedi” – situato in Via Giambattista Bogino al civico 13/O, si propone come rifugio chic nel centro [...]

Martinica

Via Antonio Bertola, 29/A 10122 Torino

Entrando in certi luoghi si può immediatamente cogliere l’anima di una persona, la personalità della mente creativa che vi sta dietro. È il caso di Martinica, boutique innovativa e di classe nel centro di Torino che prende il nome dalla sua frizzante e raffinata proprietaria, Martina, la quale ha saputo imprimere nel proprio negozio tutta [...]

La Belle Histoire

Via Montebello, 15 10124 Torino

La Belle Histoire è una boutique di charme ed eleganza, un salottino dove fermarsi mentre si passeggia per Torino ed ammirare i capi esposti, alla ricerca dell’abito o dell’accessorio più adatto al vostro stile. Incastonata ai piedi della Mole Antonelliana, questa boutique saprà conquistarvi con il suo fascino d’altri tempi e l’atmosfera bohemien, in un’insegna [...]

San Carlo dal 1973

P.za S. Carlo, 161 10123 Torino

Come il nome suggerisce, San Carlo dal 1973 è uno storico negozio di Torino in attività da più di 40 anni, durante i quali ha saputo ammaliare i suoi avventori con proposte classiche e scelte moderne. Nato dalla mente creativa di Giorgina Siviero, protagonista indiscussa della moda sabauda, il concept store si è recentemente spostato [...]

Comme Toi

Via Cavour, 1 10123 Torino

Moda, design e avanguardia sono le parole d’ordine che caratterizzano l’atmosfera di Comme Toi, nel cuore di Torino, uno store eclettico che conserva un’anima chic. Qui, si possono trovare proposte d’abbigliamento, calzature e accessori per tutte le occasioni, in un ambiente stimolante e non omologato che inaugura un nuovo modo di vivere lo shopping nel [...]