To Top
Ristoranti

Ristorante Tre Galline

Tradizione gastronomica piemontese con oltre 500 anni di storia

Era il 1592, tre sorelle gestivano l’unico ristoro di Torino vicino a quello che oggi è il mercato di Porta Palazzo. Il loro problema? Pubblicizzare il locale e attirare nuovi viandanti. Non potevano di certo contare su flawless o altri mezzi di comunicazione, e neanche nella più banale insegna perché la stragrande maggioranza della popolazione era analfabeta. Venne loro in aiuto quello che oggi chiameremmo Urban Art: disegnarono tre galline sul muro affinché il ristoro fosse chiaramente visibile a tutti.

Da qui prende il nome anche la piccola stradina di fronte al locale, che ancora troneggia nell’adiacente via Bellezia con la sua tradizionale insegna rosso acceso. Saliti i 4 gradini e suonato il campanello si vieni accolti in un’atmosfera retrò dove domina la classicità. All’ingresso troneggia la collezione di galline di ogni foggia e materiale, si passa poi attraverso un salottino arredato con sedie e tende rosse provenienti dal Teatro di Rivoli, per poi accomodarsi nella sala dove una bella boiserie arricchisce le pareti e il parquet scricchiola per ricordarci il passare del tempo.

Il menù, improntato sulla carne, racconta piatti tipici della tradizione piemontese mixando, come cita il proprietario, “i gusti di una volta e una loro interpretazione più moderna”. Oltre al menù à la carte, è possibile optare per un menù degustazione da 6 portate. Notevole la carta dei vini con produttori e cantine scelti con cura e provenienti per la maggioranza dal Piemonte.

Tra gli antipasti spicca il vitello tonnato, rigorosamente senza maionese (diffidate dalle imitazioni!) e la Tartare di carne cruda di Fassona, zucca al forno e maionese alle nocciole. Non si può che proseguire con gli agnolotti torinesi dei tre arrosti al sugo d’arrosto provenienti dal laboratorio le Tre Uova che produce pasta fresca fatta a mano.

Per i secondi lo chef ha deciso di valorizzare l’utilizzo di ingredienti difficili come le interiora nella, ormai introvabile, Finanziera e il bollito misto con i 7 tagli del lesso piemontese, rigorosamente servito al carrello con i suoi “bagnetti” dal “maestro d’ascia” Luca. Memorabile la guancia di vitello brasata al nebbiolo accompagnata da purea di patate.

Per concludere, alla domanda avete degli amari? La risposta è: “arrivo con il carrello delle grappe”, un carrello con almeno 20 grappe diverse e altrettanti amari. L’amaro all’acero di Pragelato da non perdere.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di torino e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Mr. Lob

Corte Isolani, 6/b 40125 Bologna

Chi pensa che a Bologna non si possa trovare un astice buono come al mare, beh, si sbaglia. Nella terra dei tortellini in brodo e delle tagliatelle al ragù, infatti, è arrivato Mr. Lob, il primo lobster restaurant (prestito dall’inglese per indicare il pregiato carapace) sotto le Due Torri. Nella splendida cornice di Corte Isolani, uno degli scorci più belli in [...]

Le Migliori Trattorie e Osterie Di Torino

Forse non tutti lo sanno, ma ciò che il resto d’Italia definisce trattorie o osterie a Torino vengono chiamate piole. Parliamo di una tradizione gastronomica esclusivamente piemontese e sabauda, dove si gustano cibo e vino di qualità, avvolti da un’atmosfera conviviale, spesso garantita dalla gestione familiare. Se siete alla ricerca degli autentici sapori di una volta (in alcuni casi rivisitati in [...]

Le Migliori Gelaterie Artigianali di Torino

Forse non tutti lo sanno, ma se si parla di gelato, la città di Torino ha pochi rivali in Italia: tra i suoi meriti, una tradizione centenaria. Le sue gelaterie vengono premiate e riconosciute ogni anno dalle riviste più importanti di gastronomia, grazie agli ingredienti scelti dai mastri gelatai: freschi, genuini e legati al territorio. Niente coloranti, conservanti, semilavorati o [...]

I Portici

Via dell'Indipendenza, 69 40121 Bologna

Bologna è terra di tradizioni e osterie. Per anni - e in parte ancora oggi - si è preferito valorizzare i sapori di una volta e gli odori che uscivano dalle cucine delle nostre nonne, in un imprinting gastronomico che, spesso per scelta, fugge dai piatti più gourmet e ricercati. Un vuoto che, dal 2008, è stato ben colmato [...]

Killer

Viale Umbria, 120 20135 Milano

Viale Umbria 120. Un tempo frequentato da Andy Warhol ed Elton John, il Plastic è stato più di un locale notturno, si è fatto spazio tra gossip e leggende entrando nella storia della “Milano da bere”. Oggi, il privè e i coloratissimi neon lasciano spazio a una nuova atmosfera pop-industriale ed è qui che nasce il Killer, ristorante e cocktail [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969