To Top
Cocktail Bar

Bamboo

Un locale in pieno centro a Bologna in cui il “fascino” della giungla viene veicolato da cocktail e piatti ricercati

La sensazione di trovarsi in una giungla, con un buon drink in mano, ma restando nel pieno centro di Bologna. In una parola sola? Bamboo, il cocktail bar e bistrot diventato il quartier generale di Kong, ovvero il party itinerante – con il volto di un gorillone – che da qualche anno punta sulla riscoperta e la rivisitazione delle location storiche della città, grazie anche alle sporadiche apparizioni di alcuni “ospiti” speciali. Varcando le porte di Bamboo, in strada Maggiore 23/C, ciò che si nota subito è la grande attenzione per i dettagli: tutto nello stile del locale è all’insegna della ricerca e dell’esclusività, con il chiaro intento di “stuzzicare” i sensi delle persone. D’altronde, intrecciando minimalismo, statuette tribali e decorazioni esotiche, Bamboo proietta i propri clienti in un viaggio lontano, alla ricerca di sé stessi e delle radici dell’esistenza.

BambooPhotocredit@Bamboofacebook

Un locale, però, va giudicato soprattutto dai suoi cocktail. E quelli del Bamboo sono davvero eccezionali. Non vi fidate? Allora lasciatevelo dire dagli “esperti” del settore perché Bamboo ha di recente conquistato il terzo posto nella classifica dei migliori cocktail bar d’Italia del premio “Barawards 2021”. Con uno staff composto da bartender perlopiù under 30, il locale propone i grandi classici della mixology, rivisitati però in chiave contemporanea, insieme a qualche “new entry”. Una particolarità del Bamboo è che ogni cocktail viene abbinato, nel menu, a un murales presenta a Bologna, in un mix tra street art, “buon bere” e riscoperta della città: un’idea molto interessante.

BambooPhotocredit@Bamboofacebook

Sfogliando la drink list, lasciatevi allora conquistare dall’“Untitled n° 2”, composto da Campari bitter, El De Bateo mezcal, Amaro settemmezzo, banana in salamoia e burro dorato, o dall’ ”Improved Mi-To”, una miscela di Campari bitter, vermouth Otto’s e Mancino, liquore al cacao, angostura e fave di Tonka). O – perché no? – dal sapore esotico del “Sage against the machine”, in cui troviamo l’Espolon tequila, “l’acqua di banana” e il miele di castagno. Non mancano neppure le proposte analcoliche. Qualche esempio? “When september ends”(vin brulé, tè alle erbe e marmellata di arancia) o “Karate kid” (latte di riso, frutto della passione, sciroppo di arachidi e soluzione salina).

BambooPhotocredi@Bamboofacebook

Il Bamboo, poi, non è solo un cockatail bar. Infatti, durante il giorno, offre anche una speciale selezione di caffè, che va dagli aromi più raffinati alle proposte “golose”. Inoltre, sia a pranzo che a cena, è possibile mangiare, scegliendo tra una gamma di proposte che identificano lo spirito del locale, a cavallo tra tradizione e internazionalità. E così, accanto alle storiche “Tagliatelle al ragù” o alla “Cotoletta alla bolognese”, è possibile “viaggiare col palato” tra le “Polpettine con manzo e panko, con maionese al wasabi sifonata”, il “Sashimi di salmone scozzese”, i “Tacos ai funghi porcini e crema di taleggio” o il “Cannolo di gambero rosso, con mousse di ricotta, maionese alla mela verde e sabbia di mare”. Pronti a farvi conquistare dal fascino della giungla? Bamboo vi sta aspettando.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di bologna e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Elite by Kilburn: un nuovo aperitivo fresco e creativo

Cambia il format, restano esclusività ed eccellenza. Questa potrebbe essere la sintesi del nuovo corso di Elite by Kilburn, sushi & cocktail club in Porta Venezia. Fratello di Kilburn, cocktail bar nato dall’ esplosivo connubio tra anima inglese e stile milanese, Elite punta invece su un’altra inedita liaison, quella tra sushi e cocktail. E con [...]

Moebius Spring Party 2024: un Appuntamento Imperdibile per gli Amanti della Mixology

Durante la Milano Mixology Experience, importante iniziativa dedicata al mondo della mixology e della bar industry internazionale, che si terrà al Superstudio Maxi dal 17 al 19 marzo, Moebius organizza il Moebius Spring Party 2024, una speciale serata di festa, ovviamente sotto il segno del buon bere. In occasione di questa spettacolare iniziativa, una line [...]

Dandelion

indirizzo segreto

Questo locale, situato in zona… ah no, non ve lo posso dire. Del resto non vorrei mai rovinarvi il divertimento: per ricevere il link al sito di prenotazione di Dandelion, infatti, dovrete risolvere un rebus e una volta prenotato, vi arriverà l’indirizzo segreto. In alternativa, sui social del locale, potete trovare luoghi di Milano in [...]

Principe Bar

Piazza della Repubblica, 17 20124 Milano

Ai suoi tavolini si sono accomodate leggende del passato come Maria Callas, Evita Peron e Charlie Chaplin e icone di oggi come George Clooney, Elton John, Beyoncé, Madonna e Robert De Niro. Il Principe Bar dell'hotel Principe di Savoia, strategicamente situato in piazza della Repubblica, da decenni è un vero place to be per la [...]

Armani/Bamboo Bar

Via Alessandro Manzoni, 31 20121 Milano

Una proposta variegata e innovativa quella dell’Armani/Bamboo Bar, situato al 7°piano dell’Armani Hotel Milano, che si afferma come punto di riferimento nel panorama milanese del drink and lifestyle, grazie anche alle serate di musica dal vivo Armani/Bamboo Vibes, organizzate mensilmente, che permettono di godersi il momento dell’aperitivo allietati dalle note della musica jazz, con contaminazioni [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di canali di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. FLAWLESS è nata da questa esigenza e informa i propri lettori con consigli selezionati, utili e interessanti, raccomandando solo le migliori esperienze di lifestyle.

Copyright © 2024 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969