To Top
Ristoranti

I Tuscani

Dal cuore fiorentino, materia prima d’eccellenza e ricette della tradizione

Una realtà imprenditoriale che ha inizio nel 2012 a San Frediano – Diladdarno come amano dire i fiorentini -, con il piccolo “Bistrot de I Tuscani” e già allora la parola d’ordine era “ciccia” e prodotti di qualità. Parola che è rimasta come vero e proprio manifesto dei ristornati I Tuscani, oggi presenti sia in Via Dante Alighieri che in Via dei Federighi, dove per scelta non si servono pasta o caffè, ma diversi tipi di carne delle migliori fattorie in un tripudio di antipasti tipici toscani, tartare e una carta dei vini ben fornita.

Una scelta che ha presto fatto breccia nel cuore dei fiorentini grazie anche alla cura e all’autenticità che caratterizza la selezione de I Tuscani: rigorosamente produttori locali e certificati che rendono l’esperienza della tavola inconfondibile al palato. I fornitori vengono considerati come veri e propri partner di fiducia, che si distinguono non soltanto per il livello qualitativo della materia prima, ma anche per la condivisione degli stessi valori. Lo stile di approvvigionamento è improntato alla selezione di prodotti sostenibili e realizzati senza danneggiare l’ambiente e le comunità; ad esempio, viene prediletto l’acquisto dell’animale intero, donando dignità anche alle parti in genere considerate meno nobili, ottime invece per la preparazione di alcuni piatti.

In una location dai tavolini in legno e seggioline impagliate, contornati da mattoncini e vetrinette d’arte povera toscana, si può degustare la famosa Chianina, la pregiata Maremmana o l’altrettanto ricercata Pisana. Ogni proposta del menu racconta l’antica tradizione toscana e gli ingredienti vengono valorizzati secondo cotture e preparazioni che ne esaltino le proprietà. Le verdure, i salumi e i formaggi d’accompagnamento vantano l’etichetta P.A.T., dal Presidio Alimentare Tradizionale.

Con il tempo questa insegna si è fatta conoscere in città anche grazie alle proposte esperienziali,  come le “cooking class”: coinvolgenti lezioni di cucina per imparare le ricette iconiche regionali, come  la Bistecca alla Fiorentina o la tartara di chianina in punta di coltello. E dalla terra dell’Arno, I Tuscani sono volati in Cina, dove a breve apriranno un nuovo ristorante, nella avveniristica Ocean Flower Island. Un concentrato di eccellenza italiana all’estero!

Piccola curiosità: la realtà de I Tuscani da tempo si contraddistingue per un approccio green. I piatti utilizzati sono infatti realizzati in crusca di frumento Biotrem©, commestibili, biodegradabili e senza additivi chimici, da smaltire tra i rifiuti organici. I tavoli derivano invece dal riutilizzo di legni un tempo scafo di alcune barche e per il lavaggio e la pulizia vengono utilizzati solo prodotti biologici. I rifiuti, inoltre, sono in massima parte organici e vengono smaltiti mediante appositi sacchi in materiale compostabile.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di firenze e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Pescheria Gallina

Piazza della Repubblica, 14b 10152 Milano

Perdersi tra la bellezza dei mercati, spinti dal desiderio di fare nuove scoperte tra stoffe colorate, profumi di spezie orientali e oggetti vintage. Lasciarsi avvolgere dal vociferare dei venditori, vagando senza una meta definita a priori. Questo è l’aspetto più coinvolgente di Porta Palazzo, cuore pulsante di Torino. Un luogo dove perdersi e ritrovarsi, ma anche [...]

Al Cambio

Via Stalingrado, 150 40128 Bologna

Al Cambio è un vero unicum nel campo della ristorazione bolognese. Chi viene da fuori lo conoscerà soprattutto per aver preso parte a una recente edizione di 4 Ristoranti, il programma televisivo condotto dallo Chef Alessandro Borghese, ma chi ha familiarità con le Due Torri sa che la sua peculiarità è un’altra. Parliamo, infatti, di uno dei pochi locali - [...]

Dal Biassanot

Via Piella, 16/a 40126 Bologna

Partiamo subito con una precisazione linguistica per chi ha poca familiarità col dialetto di Lucio Dalla e Cesare Cremonini: sotto le Due Torri, i “biassanot” sono, letteralmente, i “mangiatori della notte”, coloro che fanno le ore piccole fra osterie e locali. Lezioni di bolognese a parte, in città questo appellativo è conosciuto anche per una storica trattoria del centro. [...]

Belé

Via Fumagalli, 3 20143 Milano

Quasi affacciata sulle acque meneghine, al civico 3 di via Fumagalli, sorge Belé, ristorante e cocktail bar firmata dalla famiglia del Pinch, dove (ri)scoprire i sapori e i profumi della tradizione del Bel Paese, lungo un viaggio di ricerca e sperimentazione di una materia prima genuina e rispettosa della stagionalità. Un rifugio del gusto, dove autenticità e innovazione si intrecciano [...]

Mr. Lob

Corte Isolani, 6/b 40125 Bologna

Chi pensa che a Bologna non si possa trovare un astice buono come al mare, beh, si sbaglia. Nella terra dei tortellini in brodo e delle tagliatelle al ragù, infatti, è arrivato Mr. Lob, il primo lobster restaurant (prestito dall’inglese per indicare il pregiato carapace) sotto le Due Torri. Nella splendida cornice di Corte Isolani, uno degli scorci più belli in [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969