To Top
Art&Design

Museo Nazionale del Bargello

Un deposito di meraviglie senza fine

In fondo a via del Proconsolo, non troppo lontano dal Duomo, davanti la Badia Fiorentina, si trova uno dei musei di sculture più importanti del mondo intero: il Museo del Bargello. Al suo interno sono conservati alcuni fra i più grandi capolavori dell’arte scultorea. I marmi di Michelangelo Buonarroti, le opere di Donatello, del Verrocchio, dei Della Robbia, di Benvenuto Cellini e del Giambologna e poi antiche sculture bizantine e romane, busti e cammei. Il risultato? Stupefacente.

Questa costruzione, realizzata da Lapo Tedesco e poi via via ampliata e modificata nei secoli, si distingue dagli altri edifici storici presenti a Firenze per la sua figura massiccia, priva di decorazioni esterne, abbellita, tutt’al più, dalla Torre Volognana, che svetta coi suoi cinquantasette metri sopra lo skyline della città. All’interno si trova lo stupendo cortile porticato (già in sé un piccolo museo a cielo aperto), con il suo scalone monumentale che conduce ai piani superiori.

Ai tempi di Cosimo de’ Medici, il palazzo era, appunto, un bargello, cioè la sede del capitano di giustizia, qualcosa a metà fra la caserma, il tribunale e il penitenziario. A metà dell’Ottocento l’intera costruzione venne studiata e restaurata, nel corso di più di vent’anni. Nel 1840 venne scoperta, durante degli studi nella Cappella del Podestà o della Maddalena, un ritratto che si crede sia quello di Dante dipinto da Giotto di cui ci racconta il Vasari nella sua opera fondamentale, le Vite.

Nel 1865, seicento anni dopo la sua supposta fondazione, l’edificio divenne finalmente un museo la cui collezione andò espandendosi negli anni fino a diventare una delle più notevoli raccolte di statuaria del mondo intero ma anche di maioliche, gioielli e arte orientale. Passeggiare per le sue sale significa camminare in un sogno, popolato da centinaia di figure umane le cui pose e i cui tratti sono per sempre immortalati nel marmo. Senza dubbio uno dei luoghi più suggestivi dell’intera città.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di firenze e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Bottega di Corte

Via del Sole, 11 nero 50123 Firenze

Quando si collezionano e vendono antichità, è inevitabile che il proprio catalogo finisca per riflettere la personalità del collezionista. Cosa accomuna, infatti, una raccolta di oggetti delle epoche più disparate se non l’identità di chi, in primo luogo, le ha raccolte insieme? Si capisce allora come Bottega di Corte si elevi al di sopra del classico negozio [...]

Ristorante Borgo San Jacopo

Borgo S. Jacopo, 62/R 50125 Firenze

Il ristorante Borgo San Jacopo non ha bisogno di presentazioni. Con la sua cucina stellata e la sua location esclusiva, la spettacolare vista dell’Arno, Ponte Vecchio e sullo sfondo, la torre di Palazzo della Signoria, l’esperienza gastronomica offerta da questo ristorante è qualcosa che semplicemente eccede ogni aspettativa. Stiamo parlando di uno dei migliori ristoranti della città. [...]

L’Arte a Portata di Clic

In un momento in cui anche il mondo fisico dell’arte ha subito un rallentamento obbligato, bellezza ed estro creativo riescono a raggiungere le nostre case, in un percorso immersivo alla volta di musei, gallerie e istituzioni culturali che ci narrano, tramite contenuti audiovisivi interattivi, il loro personale modo di costruire un racconto volto a stupire noi [...]

Fondazione Pirelli HangarBicocca

Via Chiese, 2 20126 Milano

Un luogo dinamico di sperimentazione e ricerca. 15.000 metri quadrati che costituiscono uno degli spazi espositivi a sviluppo orizzontale più grandi d’Europa. Fra arte contemporanea, innovazione e avanguardia, Fondazione Pirelli HangarBicocca è un’autentica perla rara del panorama milanese. Situata nel quartiere Bicocca di Milano, l’edificio industriale nasce sulle ceneri di una ex fabbrica inizialmente pensata [...]

5 mostre a Milano da vedere a Novembre

Per aprire la classifica su Google Maps, clicca qui. Milano è la città dello shopping e della movida, del design e della moda, delle tendenze enogastronomiche e dei cocktail bar dalla Mixology Art ricercatissima. Ma anche l’occhio vuole la sua parte e il capoluogo meneghino sa come conquistare gli amanti dell’arte e delle esperienze culturali alla continua ricerca [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969