To Top
Art&Design

Santa Maria Novella

Quando storia e bellezza s’intrecciano

Santa Maria Novella è un pezzo dell’anima di Firenze, un luogo così importante che è sul suo sagrato che Boccaccio fa iniziare il suo Decameron. Nel corso dei secoli la basilica è andata crescendo a partire da un piccolo nucleo iniziale, sorto nel ‘200, fino a divenire uno dei complessi architettonici più preziosi, elaborati e meglio conservati del mondo, custode delle pagine più importanti della storia cittadina.

All’architettura della chiesa hanno lavorato grandi nomi del Rinascimento italiano come Leon Battista Alberti e Giorgio Vasari, che lavorarono sulla precedente costruzione che era in stile gotico, stile che si è conservato all’interno della basilica. Tutt’intorno si sviluppano le cappelle e i chiostri, luoghi da cui i più grandi artisti della storia sono passati. Basti pensare alla Cappella Tornabuoni, affrescata dal Ghirlandaio insieme al suo assistente di bottega, il giovane Michelangelo Buonarroti.

Filippino Lippi affrescò la Cappella Strozzi, nella Cappella Gondi è conservato il Crocifisso di Brunelleschi, opere del Bronzino sono custodite nella Cappella Gaddi mentre, in fondo alla navata centrale, campeggia un altro Crocifisso, ma di Giotto, mentre sull’altare maggiore si trova il Crocifisso del Giambologna. Il muro laterale esterno della basilica è costituito da una serie di nicchie ad arco, sono i famosi avelli, le tombe, che danno il nome alla via adiacente e accolgono alcuni fra i nomi più illustri dei casati fiorentini: Medici, Corsini, Acciaiuoli e tanti altri. Nel terzo avello a partire dalla facciata della chiesa, poi, è sepolto il pittore Domenico Ghirlandaio.

Accanto alla basilica ci sono gli edifici del convento, i cui tre chiostri monumentali fanno oggi parte del Museo di Santa Maria Novella. Il Chiostro Verde è così chiamato per i particolari affreschi di Paolo Uccello realizzati in “terra verde” (un pigmento particolare il cui colore dà anche il nome al chiostro. Ci sono poi il Cappellone degli Spagnoli, il refettorio, il Chiostro dei Morti, la Cappella dei Papi. Dal lato sud del Chiostro Grande esiste l’ingresso (ancora visibile ma adesso chiuso) per la Farmacia di Santa Maria Novella, detta anche Officina profumo-farmaceutica, la più antica d’Europa.

Esplorare il complesso di Santa Maria Novella significa, in breve, tuffarsi nella storia stessa della città, camminare dove i grandi hanno camminato e osservare le meraviglie dell’arte da vicino, sentirsi lontani dal mondo moderno e dalle sue logiche e visitare invece un passato lontano che può ancora sorprenderci con tutta la sua bellezza.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di firenze e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Tenuta di Artimino

Viale Papa Giovanni XXIII, 1 59015 Carmignano

A circa mezz'ora da Firenze, superata la zona di Signa, potete rilassarvi in una meravigliosa struttura ricca di storia e allo stesso tempo immersa nella natura. Parliamo della Tenuta di Artimino, member of Melià Collection, un vero gioiello di hospitality nel cuore della Toscana. L'elemento unico e distintivo della Tenuta di Artimino è senza dubbio [...]

Sina Villa Medici

Via Il Prato, 42 50123 Firenze

Situato nella signorile via che dal Lungarno Amerigo Vespucci va verso porta al Prato, in una zona centrale di Firenze ma fuori dall'area affollata di turisti, l'hotel Sina Villa Medici, del gruppo Autograh Collection Hotels, è una vera gemma nel cuore della città, con un meraviglioso giardino interno, curato e arricchito da una piscina – [...]

Le Mostre a Firenze da Vedere a Marzo

Tra un aperitivo in riva all’Arno e una passeggiata in mezzo i boccioli fioriti del giardino di Boboli, marzo regala a Firenze un aspetto dolce e senza tempo. E con l’arrivo della bella stagione e le giornate che si allungano, immergersi nell’arte e scoprire patrimoni artistici ancora sconosciuti, diventa un vero e proprio regalo per [...]

Le Mostre a Firenze da Vedere a Febbraio

Diciamoci la verità: chi ha voglia, in un freddo pomeriggio di febbraio, di alzarsi dal divano per andare a scoprire il panorama artistico che offre la meravigliosa Firenze? Ad essere onesti, non vi biasimeremmo: se non si trovassero le occasioni giuste, nessuno rinuncerebbe a pop-corn e serie tv sul divano per uscire di casa e [...]

Le Mostre a Firenze da Vedere a Gennaio

Gennaio a Firenze offre un'esperienza culturale senza paragoni, un momento perfetto per immergersi nell'arte e nella storia dell’affascinante capoluogo toscano. La città, con le sue strade intrise di storia e le piazze storiche, si trasforma in un palcoscenico vibrante di creatività e bellezza artistica. La guida mensile di Flawless, vostra compagna ideale per navigare attraverso [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di canali di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. FLAWLESS è nata da questa esigenza e informa i propri lettori con consigli selezionati, utili e interessanti, raccomandando solo le migliori esperienze di lifestyle.

Copyright © 2024 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969