To Top
Stellati

Armani/Ristorante

Essenzialità ed eccellenza si fondono in un perfetto connubio al settimo piano panoramico dell'Armani/Hotel Milano

Semplicemente Luce. Un ampio fascio di luce che ti abbaglia e ti avvolge facendoti sentire più che mai vicino al cielo sopra Milano. Persino nelle giornate più grigie la luce è la protagonista assoluta: una volta entrati nella sala dell’Armani/Ristorante al settimo piano panoramico dell’Armani/Hotel Milano potreste quasi sentire il bisogno di indossare gli occhiali da sole. Di giorno, pur essendo al chiuso, le grandi vetrate che circondano l’intero piano regalano una dose di radiazioni luminose sufficienti a colmare la carenza dei periodi più bui.

Armani/Ristorante - Milano

Il rumore dei miei passi sul lucente pavimento a scacchi bianconeri contrasta con il silenzio quasi surreale intorno. I raggi di sole che penetrano dispettosi tra le fessure delle ampie pareti a vetri dotate di louvres, diventate ormai segno distintivo del design dell’hotel, creano con lo spazio un connubio che sa di immensità, di linearità e di perfezione. Circondata dai tetti e dalle terrazze della città (vista Duomo compresa), nel pieno centro della frenetica vitalità urbana mi scopro sollevata, protetta da un senso di quiete e pace. In questo momento le code per sedersi a un tavolo in uno dei baretti affollati e assordanti sotto l’ufficio all’ora di pranzo sembrano pura follia.

Nell’insieme l’ambiente emana – ça va sans dire – un’allure di sofisticata eleganza mantenendosi in linea con il caratteristico “stile Armani“, essenziale e rigoroso. Impossibile non notare ovunque l’attenzione al minimo dettaglio, che ti fa sentire proprio di non aver bisogno di null’altro. Il personale di sala è ben addestrato per coccolare il cliente nell’ottica di un servizio che offra la possibilità di vivere un’esperienza di lifestyle, piuttosto che un semplice pasto.

Ed ecco che, sin dal primo momento, quando vengo accompagnata al tavolo, una piacevole percezione di benessere si impossessa dei miei sensi. La cucina, in effetti, non è da meno: ricercate materie prime elaborate sapientemente per creare piatti dall’anima delicata e raffinata. La tradizione nazionale viene rispettata e al contempo reinterpretata attraverso abbinamenti semplici ma sorprendenti. Una predilezione per ingredienti d’eccellenza caratterizza la proposta gastronomica che unisce armoniosamente tecnica, stile ed esperienza del gusto. Per dirla in termini “armaniani”, un’eleganza culinaria che si lascia ricordare. Il tutto completato da un’esclusiva enoteca e da una sala da pranzo privata.

Armani/Ristorante - Milano

Da provare assolutamente anche per cena, semplicemente inimitabile! E se si desidera vivere l’esperienza Armani al completo, l’aperitivo al tramonto nell’adiacente Armani/Bamboo Bar… will make your day!

In definitiva: essenzialità ed eccellenza che si fondono in un perfetto connubio. Direi, senza ombra di dubbio, un’esperienza “impeccabile”.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Ristorante Del Cambio

Piazza Carignano, 2 10123 Torino

“Abbiamo fatto la storia e adesso andiamo a mangiare” disse Cavour dopo aver letto il proclama di guerra contro l’Austria. E sapete dove andò? Proprio al Ristorante Del Cambio, il suo preferito, collocato sulla stessa piazza di Palazzo Carignano, sede del parlamento del Regno di Sardegna prima e poi parlamento dell’Italia Unita. La storia di questo ristorante, nato [...]

I Portici

Via dell'Indipendenza, 69 40121 Bologna

Bologna è terra di tradizioni e osterie. Per anni - e in parte ancora oggi - si è preferito valorizzare i sapori di una volta e gli odori che uscivano dalle cucine delle nostre nonne, in un imprinting gastronomico che, spesso per scelta, fugge dai piatti più gourmet e ricercati. Un vuoto che, dal 2008, è stato ben colmato [...]

Armani Hotel Milano

Via Manzoni 31, 20121 Milano

Per descrivere Armani Hotel Milano bastano due parole: Giorgio Armani. Sofisticato, elegante e contemporaneo, tutto è imprescindibilmente legato allo stile unico di re Giorgio.  In via Manzoni al numero 31, a un passo dal quadrilatero della moda milanese, un vecchio palazzo razionalista del 1937 di Enrico A. Griffini, contiene tutta l’essenza del gusto Armani. All’ingresso [...]

Seta – Mandarin Oriental Milan

Via Monte di Pietà 18, 20121 Milano

Alle spalle del quadrilatero della moda e dell’eccellenza delle grandi maison italiane e internazionali, all’interno del Mandarin Oriental, Milan - albergo di lusso tra i più rinomati in città - il ristorante stellato Seta, a un anno esatto dalla propria apertura, è diventato una delle mete più desiderate della ristorazione meneghina. Il segreto del successo? [...]

La Terrazza di via Palestro

Via Palestro 2, 20121 Milano

Visti dall’alto i Giardini Pubblici Indro Montanelli colorano la cartina del centro meneghino con quel tocco di verde così prezioso a noi instancabili e indaffarati coinquilini del capoluogo lombardo: su questo parco meraviglioso si affaccia La Terrazza di Via Palestro. Chi lavora in zona sa quanto possa essere rigenerante anche solo mezz'ora di passeggiata al loro interno nella tanto [...]