To Top
Etnici

Cittamani

Sapori decisi e forti dalla celebrity chef Ritu Dalmia

Segnatevi questo nome: Ritu Dalmia. Indiana di nascita e italiana di adozione e nel cuore, Ritu è considerata una vera “celebrity chef” in India e in tutto l’Oriente in generale e ha deciso di aprire nella nostra Milano quello che forse si rivelerà il miglior ristorante indiano contemporaneo di tutta Italia. Cittamani è il suo nome, una parola che deriva dal sanscrito e significa “compassione, empatia”: termine che evoca un tantrico, profondo legame con l’aspetto emotivo e sensuale, con la liberazione che il cibo può esercitare sull’essere umano.

cittamani-cocktail-bar

Siamo nel cuore del quartiere chic e bohemien di Brera, per l’esattezza in piazza Mirabello. Ritu, che è una grandissima ammiratrice e conoscitrice del nostro Paese (con il padre, commerciante di marmi, ha infatti passato la sua infanzia a girare l’Italia per fermarsi poi a lavorare nella cucina di un ristorante italiano al confine tra Liguria e Toscana), ha creato in India un vero e proprio impero di ristoranti italiani di altissima gamma, sotto il nome di Diva Italian. Lei diva lo è diventata per davvero. È ormai considerata una vera e propria star, che ha saputo valorizzare e divulgare la cultura del Made in Italy in tutta l’ India con una grandissima forza imprenditoriale.

cittamani-chef-ritu-dalmia-cucina

Per il Cittamani, ha studiato tutto nei minimi dettagli. Non aspettatevi un ristorante indiano di quelli a cui siamo abituati, ricco di colori, orpelli o ridondante di dettagli e tessuti. Cittamani è un ristorante sobrio, chic, estremamente elegante  e luminoso, con dettagli di arredo di design che vanno dalle poltroncine dei tavoli all’alcantara dei divani, dall’ottone delle applique e della zona bar all’ingresso, alle pareti di specchio fino al pavimento di graniglia. Un ristorante internazionale ma con un menù indiano a tutti gli effetti: le spezie indiane sposano gli ingredienti italiani alla perfezione. I loro sapori forti e autentici vi catapulteranno immediatamente in un mondo nuovo.

Cittamani

A pranzo tra le proposte troviamo diversi piatti unici (tra cui un buonissimo orzotto con maiale e salsa speziata) e le “Tiffin box” (il famoso lunch indiano nato a Mumbai) da accompagnare a tavola con diversi assaggini, in versione vegetariana o di carne. Oppure ancora ci sono i “Naannini”, dei panini cotti nel forno tandoori che si possono accompagnare con diversi condimenti.

Cittamani

Il menù serale cambia e diventa più articolato e completo. Il filo conduttore per Ritu è sempre e comunque quello dell’equilibrio. Conoscendo bene ciò che a noi italiani piace mangiare, ha saputo creare una carta che si avvicini il più possibile al gusto italiano, senza comunque perdere in identità e internazionalità. Namastè Ritu. Sei arrivata dritto al cuore della nostra #FlawlessExoticList .

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Acanto

Acanto, Piazza della Repubblica, 17 20124 Milano

L’acanto è una pianta erbacea dalle grandi foglie che hanno ispirato le decorazioni dei capitelli corinzi, con fiori dalle delicate sfumature bianche, rosee e violette, ed è sinonimo di prestigio e benessere. Acanto è quindi il nome perfetto per il ristorante dell’hotel Principe di Savoia, un’oasi di pace con giardino interno, situata al centro della [...]

Casa el Carnicero

Viale Bianca Maria, 8 20129 Milano

Viale Bianca Maria è uno dei vialoni più eleganti e suggestivi di Milano, costeggiato di palazzi primo Novecento in stile liberty, e punteggiato da tanti alberi che in primavera fioriscono all’unisono. Ma da pochi mesi, se alzate la testa all’altezza del numero 8, troverete anche…un cinema! Cioè, non esattamente un cinema, ma un megaschermo proiettato [...]

10_11 (Ten Eleven) – Portrait Milano

Via Sant'Andrea, 10 20121 Milano

Specifichiamolo subito, 10_11, si pronuncia all'inglese “Ten Eleven”. Un  nome piuttosto inusuale per un ristorante, dovuto al fatto che il luogo che lo ospita, ovvero l’hotel Portrait Milano, esclusivo punto d’incontro tra due diverse anime della città, vanti due ingressi, uno in Via Sant’Andrea 10 e l’altro in Corso Venezia 11. Ed è un quadro [...]

Yapa

Viale Monte Nero, 34 20135 Milano

È una cucina nomade, quella di Yapa, che trasporta immediatamente in un viaggio sensoriale tra il Mediterraneo, Asia e Sud America. Un viaggio che inizia a Milano, tra Porta Romana e V Giornate, quando si varca la soglia minimalista e un po' austera, che a prima vista sembra non avere nulla a che spartire con [...]

Sogni

Via S. Calocero, 8 20123 Milano

È letteralmente il ristorante dei sogni di Claudio Antonioli, celebre imprenditore della moda (a Milano ha due omonimi multistore di lusso e il club underground Volt), che pur mangiando spesso fuori per lavoro, non riusciva mai a trovare un luogo in grado di soddisfare completamente il suo palato e la sua estetica e che lo [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di canali di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. FLAWLESS è nata da questa esigenza e informa i propri lettori con consigli selezionati, utili e interessanti, raccomandando solo le migliori esperienze di lifestyle.

Copyright © 2024 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969