To Top
Bistrot

LùBar

Dalla Sicilia alla Villa Reale di Milano: un bistrot elegante e raffinato per gli amanti dello slow street food

In una fredda e uggiosa giornata invernale, è cosa universalmente nota che il milanese DOC stia cercando un posto caldo e accogliente dove scaldarsi le mani e gustarsi un po’ di quiete e cibo godurioso.

In una torrida e indolente giornata estiva, è cosa universalmente nota che il milanese DOC stia cercando un posto fresco e confortevole dove ripararsi dall’afa invivibile del capoluogo meneghino. E gustarsi un po’ di quiete e cibo godurioso. Per questo e molto di più c’è LùBar, alla portata di ogni milanese affranto e spossato o di chiunque abbia voglia di fermarsi per una visita e sperimentare la degna fusione tra gusto e raffinatezza.

Lubar

Situato in Via Palestro numero 16, questo garden restaurant vanta una delle posizioni più di spicco e privilegiate di Milano – tra Montenapoleone e Porta Venezia. Non è dunque cosa insolita aspettarsi di entrare in un locale che trasudi eleganza e prestigio fin di primo acchito, ma forse lo è ritrovarsi in un vero e proprio museo: non a caso Lùbar nasce all’interno di Villa Reale a Palestro, che oltre a ospitare le opere ottocentesche della GAM (Galleria d’Arte Moderna), ha aperto le porte al nostro delizioso bistrot.

Lubar

Quello di LùBar è un progetto unico nel suo genere, con un segreto i cui indizi possono esser svelati già dal nome: LùBar, non per niente, deriva dal dialetto siciliano e significa appunto “il bar”, ma significa anche “il bar dei Lu” a richiamare i nomi dei 3 fratelli ideatori Lucrezia, Lucilla e Ludovico Bonaccorsi che nel 2013 hanno dato vita a questo concept innovativo in Sicilia e nel 2014 lo hanno portato con sé a Milano. Il loro scopo è solo uno: nobilitare ed elevare lo street food siciliano sui toni dell’eleganza e del prestigio meneghino. E senza esitazione alcuna, possiamo dire che il progetto è ben riuscito.

Lubar

Il posto è perfetto per una ricca colazione, un pranzo leggero o una cena a lume di candela: una volta entrati nella favolosa ambientazione, attorniati da lussureggianti piante, colonne di marmo e un brioso fenicottero all’ingresso che vi scorterà fino al vostro tavolo, avrete l’impressione di trovarvi in una vera e propria orangerie orientale, dallo stile ricercato e incantevole. Il tutto conservando in ogni caso, quel clima di convivialità che vi farà subito desiderare di sedervi e farvi travolgere dal menù, ma soprattutto dall’indecisione: crostata di amarene o cannolo ripieno alla mousse di ricotta? Avocado toast o arancino con gamberi e pistacchi? Polpette di melanzane o pasta alla bottarga? Questi solo alcuni tra i prelibati piatti che rapiranno il vostro cuore e il vostro stomaco.

Lubar

Prendetevi il vostro tempo. Tanto non vorrete andare via facilmente da questa oasi di paradiso e benessere.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Il Cocktail Bar di Flavio Angiolillo al Mercato Centrale Milano

Via Sammartini, angolo Piazza Quattro Novembre 20125 Milano

Flavio Angiolillo e la sua piccola grande famiglia segnano un altro colpo, questa volta nella vibrante cornice del Mercato Centrale Milano, con un inedito cocktail bar sotto il segno della miscelazione d’eccellenza. Un luogo di incontro e condivisione, informalità e (soprattutto) “buon bere”, cardine di una proposta alcolica - e non -, in cui, a trionfare dietro il bancone, [...]

Maré | Cucina Caffè Spiaggia Bottega

Ripa di Porta Ticinese, 67 20143 Milano

Al civico 67 di Ripa di Porta Ticinese è sbarcato Maré, insegna dal cuore romagnolo che, dal Portocanale di Cesenatico è approdato alle acque del Naviglio Grande, con l’obiettivo di portare a Milano i sapori, i profumi e i colori di una cucina genuina, fatta con amore e passione, lungo un racconto che testimonia la tradizione marinara della [...]

Il Mercato Centrale Milano

Via Sammartini, angolo piazza Quattro Novembre 20125 Milano

Firenze, Roma, Torino e Milano: finalmente anche il capoluogo meneghino può vantare la presenza del suo Mercato Centrale, un punto di incontro, contaminazione, buon mangiare e buon bere, incastonato nel lato ovest della Stazione Centrale, in Piazza IV Novembre, angolo via Sammartini. Un grande spazio su due piani in cui artigianalità, territorio, creatività e vocazione culturale dialogano sinergicamente e che, a seconda delle [...]

Terrazza Aperol Apre a Venezia

Campo Santo Stefano, 2780 30124 Venezia

Quale miglior città se non Venezia per sorseggiare al tramonto un ottimo Aperol Spritz, l’iconico drink protagonista dell’aperitivo italiano capace di mettere d’accordo tutti i palati con la sua tonalità arancio e l’inconfondibile gusto dolceamaro. Ed è proprio nel cuore della Serenissima che il primo Aperol Flagship nel mondo apre le sue porte, un locale [...]

Jardin La Ménagère

Via Baccio Bandinelli, 98 50142 Firenze

Si propone in una veste inedita, en plein air e stellata La Ménagère di Firenze che ha aperto Jardin La Ménagère nell'elegante location Riva Lofts affacciata sulle rive del fiume Arno. Un’insegna che aveva già abituato i fiorentini ad un ambiente piacevole e curato e a una cucina degna di nota con il locale di via de’ Ginori e [...]