To Top
Classifiche

Milano Design Week 2021: Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

La Top Ten (+1) di Flawless per un irresistibile percorso alla scoperta del design meneghino

La tanto attesa Milano Design Week ha conquistato le strade e i quartieri della città, (ri)portando, dal 4 al 10 Settembre 2021, quella vibrante atmosfera fatta di curiosità e attrazione per un calendario ricco di appuntamenti ed installazioni. Una settimana intensa che unisce il protagonista design con l’universo della moda e del food, restituendo al capoluogo meneghino la sua allure cosmopolita fra piccoli e grandi nomi del panorama artistico nazionale ed internazionale.

Distretto dopo distretto, Flawless ha studiato una sfaccettata Top Ten (+1) di indirizzi imperdibili per vivere la nuova edizione della Milano Design Week con tutti i sensi: palazzi storici, ma anche piscine comunali e giardini, senza dimenticare il lato più godereccio della manifestazione, tra food & beverage. Non vi resta che progettare il vostro percorso installazione dopo installazione.

INTERNI CREATIVE CONNECTIONS

Università Statale di Milano e Orto Botanico di Brera
 

Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

Photo credit @ansa.it

LOCATION1LOCATION2

Firmato dalla rivista Interni, il progetto Creative Connections anima gli spazi dell’Università Statale di Milano e dell’Orto Botanico di Brera, con un inedito focus sulla creatività e in celebrazione dei 30 anni del Fuorisalone. Dalle 20 e più installazioni di grandi artisti tra i chiostri dell’Università e il suggestivo Orto Botanico di Brera (protagonista anche di Eni Natural per Eni, ad opera di Carlo Ratti), passato, presente e futuro dialogano immersi nella storia del centro storico e del quartiere bohémien meneghino.
 

LA CASA FLUIDA

Palazzo Bovara
 

Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

Photo credit @elledecor.com

LOCATION

Nell’affascinante cornice di Palazzo Bovara, Elle Decor firma La Casa Fluida, un’installazione che ruota attorno al concetto della nuova domesticità, inteso come stile di vita a tutto tondo, dalla dimensione più privata dell’abitare alla connessione con lo shopping, il lavoro e la sostenibilità. Interattività e multimedialità sono le parole chiave che accompagnano il percorso stanza dopo stanza, lungo un’esperienza immersiva in un luogo che diventa spazio di incontro e intrattenimento. Per una pausa rigenerante, a pochi passi da Palazzo Bovara, nel cortile di Palazzo Serbelloni, vivete l’esperienza di Heineken Greener Bar, costruito secondo la logica dell’utilizzo circolare dei materiali e dei prodotti, riducendo così rifiuti, acqua, emissioni ed energia.
 

DIOR MEDALLION CHAIR

Palazzo Citterio
 

Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

Photo credit @fuorisalone.it

LOCATION

17 designer, architetti e artisti del panorama internazionale hanno riproposto a Palazzo Citterio la loro personale rivisitazione dell’iconica sedia Luigi XVI, scelta da Monsieur Dior per far accomodare i suoi ospiti. Una seduta dal fascino senza tempo, nata dalla collaborazione dello stilista con il decoratore e fotografo Victor Grandpierre, artefici dei celebri interni grigio e bianco, caratteristici della Maison francese. Un omaggio contemporaneo alla Chaise Medallion e a Christian Dior, lungo un dialogo fra storia e creatività.
 

DESIGN VARIATIONS

Palazzo Litta
 

Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

Photo credit @yesmilano.it

LOCATION

Fra i palazzi storici meneghini che, in occasione della Design Week, aprono le porte alla città non manca Palazzo Litta che, all’interno del suo Cortile d’Onore, ospita l’installazione Una Spiaggia nel Barocco, ad opera dello studio Aires Mateus. Una visione quasi metafisica, intrecciata perfettamente con la realtà di questo magnifico edificio, meta anche degli allestimenti al primo piano, dedicati a brand, startup, istituzioni e scuole di design che hanno trasformato gli ambienti di Palazzo Litta in affascinanti salottini espositivi.
 

ALCOVA

Via Saint Bon, 1
 

Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

Photo credit @fuorisalone.it

LOCATION

Nel nuovo Design District di Inganni, Alcova inaugura tre edifici storici con il format firmato da Joseph Grima e Valentina Ciuffi, all’interno di un parco urbano protagonista di 40 espositori tra designer indipendenti, brand inediti, gallerie e istituzioni del mondo della cultura. Un dialogo tra temi e riflessioni su un mondo in continua e rapida evoluzione, in cui l’universo del design diventa protagonista lungo un dialogo fra ecologia, politica, antropologia e innovazione culturale e tecnologica.
 

TOILETPAPER – BE WATER & HOUSE

Piscina Cozzi e Toiletpaper House
 
Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

LOCATION1LOCATION2

Toiletpaper, progetto editoriale firmato da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, diventa protagonista di questa Milano Design Week con un doppio appuntamento in due luoghi della città. Piscina Cozzi si trasforma nella location perfetta per l’installazione Be Water, in collaborazione con Desigual, offrendo un’apertura straordinaria al pubblico della piscina, dal 7 al 10 Settembre; sempre nelle stesse date, la dirompente sede di Toiletpaper – al civico 4 di via Balzaretti – apre le porte ai più curiosi, svelando l’inconfondibile stile che anima l’universo dei suoi creatori.
 

NONOSTANTEMARRAS

Via Cola di Rienzo, 8
 
Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

LOCATION

Il concept store dello stilista Antonio Marras apre le porte alla Milano Design Week con un’installazione ad hoc che ripercorre le suggestioni e il magnetismo dell’universo dall’artista sardo. Elementi di home décor, cemento grezzo, piante e vetrate fanno da sfondo a un’esperienza visiva davvero immersiva che, oltre alla bellezza e allo straniamento di uno spazio su più livelli, conquista il visitatore con un invito al gusto. Dal 6 al 10 Settembre, infatti, Nonostantemarras ospita il Temporary Bistrot della Famiglia Rana per colazione, pranzo o aperitivo e, in occasione della cena, propone due inediti menu: il primo, vegetariano e, il secondo, dedicato ai profumi della Sardegna, in onore del Patron, Marras.
 

ROGUILTLESS PLASTIC

Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci
 

Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

Photo credit @Paolo Valentini

LOCATION

Una chiamata alla sensibilizzazione nei confronti dell’uso della plastica: questa la mission del premio ideato da Rossana Orlandi insieme alla figlia Nicoletta Orlandi Brugnoni, approdato, in occasione della Milano Design Week, al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci. Un’esposizione che ripercorre le opere e i progetti prodotti da creativi e designer in ottica re-waste, tra cui il Ro-Bar, ad opera dello studio Vudafieri-Saverino Partners: un vero e proprio bar-installazione sostenibile, in cui gustare le proposte di Alessandro Negrini e Fabio Pisani, Chef dell’insegna stellata Il Luogo di Aimo e Nadia.
 

VIETATO L’INGRESSO

Teatro degli Arcimboldi
 
Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

LOCATION

Anche il Teatro degli Arcimboldi partecipa al ricco calendario degli appuntamenti della Milano Design Week, invitando gli avventori a curiosare in uno dei luoghi più segreti del “dietro le quinte”, i camerini. Una accattivante “call to action” che questa istituzione dell’arte meneghina ha proposto a creativi del settore per dare un volto nuovo a 17 camerini che proprio i visitatori potranno ammirare e votare, decretando il fortunato vincitore. Il premio? La riprogettazione del “Camerino Muti”, dedicato al celebre Direttore d’orchestra. Ad accompagnare il vostro tour alla scoperta dei camerini “d’autore”, un assaggio nipponico ad opera dello Chef Roberto Okabe – del ristorante Finger’s -, protagonista della proposta culinaria del nuovo bar del foyer.
 

AQVA

Hotel Senato
 
Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

LOCATION

Nel cuore del centro storico meneghino, all’interno dell’elegante cornice dell’Hotel Senato, Artemest sceglie di trasportare i visitatori lungo un viaggio sensoriale che si snoda a partire dalla hall, in cui artigianato e natura dialogano sinergicamente a ridosso dell’acqua. Aqva – questo il nome dell’installazione – si svela come un inedito percorso fuori dal tempo e dallo spazio, fra opere d’arte, luci e sensazioni sonore, con l’obiettivo di far riemergere le acque sotterranee della città, sottolineando l’importanza di questo elemento come risorsa vitale.
 

SEARCH FOR LIGHT

Torneria Tortona
 

Milano Design Week 2021 Appuntamenti e Installazioni da non Perdere

Photo credit @fuorisalone.it

LOCATION

Negli immensi spazi di Torneria Tortona, sorge un magnetico labirinto luminoso, installazione ad opera dell’azienda giapponese Nitto. Un percorso magnetico fra luci e ombre, colori ed effetti speciali da percorrere lentamente immersi nel buio profondo della location, concepito per offrire uno sguardo contemporaneo sul futuro dell’illuminazione e delle sue tecnologie, offrendo così soluzioni sempre più smart e, allo stesso tempo, nuove forme di espressione.
 

Cover photo credit @elledecor.com