To Top
Ristoranti

Osteria Delle Commari

Il Benvenuto nel Regno della Cucina Romana

Situato nel quartiere Isola in una via defilata alle spalle di un altro locale storico, il Deus Ex Machina, sorge l’Osteria delle Commari, ristorante romano con sede anche nella capitale. Appena entriamo, l’ambiente familiare con pochi coperti ci fa riscoprire la bellezza di cenare in un’atmosfera meno caciarona di quello che ci si aspetterebbe; e questo, a mio parere, depone molto a suo favore. L’altro aspetto non banale che si noterà subito dopo è che si riesce a mangiare in modo sostanzioso senza avere la sorpresa di alzarsi da tavola ancora affamati.

Osteria delle Commari - Milano

L’immagine rappresentativa del locale è quella di due commari dalla silhouette rotonda e piuttosto rassicurante di chi con olio di gomito impasta, cucina, sforna e con amore prepara i piatti che serve agli avventori. Il personale tutto, dal padrone di casa ai camerieri, è molto cordiale e preparato: anche davanti all’indecisione di un cliente sanno esattamente cosa consigliare e indirizzare la scelta che non viene delusa nelle aspettative.

Osteria delle Commari - Milano

“L’idea è quella di un ambiente familiare gestito con professionalità”, raccontano i fondatori, “proponiamo una cucina casalinga e raffinata allo stesso tempo”. Il menù è composto dai piatti tipici della tradizione romana potendo contare su materie prime di stagione decisamente notevoli: il guanciale croccante, il cartoccio di carciofi, la coda alla vaccinara e gli antipasti assolutamente sopra le aspettative; la pasta fresca fatta in casa chiude il cerchio perfetto dei sapori rivelato soprattutto nella consistenza al palato.

Osteria delle Commari - Milano

I piatti che ci hanno colpito oltre all’amatriciana, la gricia e la cacio e pepe sono: la pasta menta e pecorino, ottima, i fusilloni guanciale, pachino e carciofi, il filetto di baccalà pastellato e l’immancabile supplì. Tutte le portate compiono un autentico viaggio di sapore tra le terre romane senza la nostalgia di trovarsi lì … manca solo la passeggiatina finale con il fresco del ponentino ma per il resto l’esperienza che regala l’Osteria delle Commari c’è tutta.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Camera Con Vista

Via Santo Stefano, 14/2a 40125 Bologna

Incastonata all’interno della storica cornice di Palazzo Isolani, con affaccio su Piazza Santo Stefano, questa ricercata insegna trae l’ispirazione del suo nome dall’omonimo libro di Edward Morgan Forster e dalla pellicola di James Ivory. Un luogo dedicata ai piaceri del “buon cibo” e del “buon bere” che nel 2017 si trasforma in un bistrot e cocktail [...]

I Conoscenti

Via Manzoni, 6 40122 Bologna

All’interno dell’antico palazzo del ‘300, abitato un tempo dalla famiglia Conoscenti, nasce I Conoscenti: un locale sfaccettato dalle diverse anime, declinato in cocktail bar, ristorante - al piano terra - e perfino in un elegante locanda al piano superiore. Un ambiente sofisticato e accogliente, capace di sorprendere per la cura nei dettagli e un’offerta gastronomica raffinata, [...]

Sette Tavoli

Via Cartoleria, 15/2 40124 Bologna

Di fronte al Teatro Duse, al civico 15/2 di via Cartoleria, apre le porte alla città Sette Tavoli, un’insegna sospesa nel tempo, luogo d’incontro tra cultura e cucina. Come si evince dal nome, qui ci sono solo sette tavoli, ognuno dei quali ispirato a un artista, poeta o scrittore amante dei piaceri della tavola e soprattutto [...]

Miramonti l’Altro: la Fuga Culinaria al Confine con la Franciacorta

Via Crosette, 34 25062 Concesio

Situato in un quartiere residenziale di Concesio, piccolo comune in provincia di Brescia, il ristorante Miramonti l’Altro ha l’aspetto di un’elegante villa con giardino. Il verde fa da contrasto con il bianco delle pareti e cattura subito lo sguardo, riposandolo. Varcata la soglia, tutt’intorno è uno spettacolo di impeccabile ordine e armonia, come se la [...]

I Tuscani

Via Dante Alighieri, 18R 50121 Firenze

Una realtà imprenditoriale che ha inizio nel 2012 a San Frediano - Diladdarno come amano dire i fiorentini -, con il piccolo “Bistrot de I Tuscani” e già allora la parola d’ordine era “ciccia” e prodotti di qualità. Parola che è rimasta come vero e proprio manifesto dei ristornati I Tuscani, oggi presenti sia in Via Dante Alighieri [...]