To Top
Ristoranti

Trattoria del Pescatore

La Sardegna a Milano dal 1976: dove mangiare pesce di ottima qualità

Rimango sempre basita quando sento affermare “so io dove mangiare del buon pesce a Milano” e poi la frase non si risolve in “alla Trattoria del Pescatore”. E incredibilmente scopro gente che non c’è stata. Ancora ancora posso giustificarli se hanno provato a prenotare all’ultimo per un venerdì o un sabato sera e non ci sono riusciti… ma non ammetto altre scuse.

La Sardegna qui è nell’arredamento, in tavola, alle pareti, in bocca. A Milano dal 1976 ma i prodotti tipici arrivano sempre e solo da là. Non so davvero da dove cominciare. Dall’antipasto crudo o cotto della casa? Se è stagione non mancate le alghe (sarde) fritte: sembrano coralli verdi, morbide e croccanti, in una parola… deliziose! Per i primi c’è l’imbarazzo della scelta. Lo spaghetto vongola e bottarga è unico. I maccheroncini della casa con spada, peperoni, gamberetti e pomodorini sono sublimi, se disponibile anche lo spaghetto ai ricci di mare non è secondo a nessuno o, se cercate il classico, ci sono sempre gli spaghetti allo scoglio al cartoccio.

Qui se chiedete un pesce (di qualsiasi tipo) pescato (mica di allevamento) fatto alla loro maniera non potrete mai pentirvene. In guazzetto, alla griglia, in umido, con patate… la scelta dipende solo dal vostro palato. Ricordo perfettamente la volta che ho optato per un piatto diverso dal solito… la sogliola. Non ne avevo mai viste di così succulente, grosse e appetitose. Il pane offerto è diavolo tentatore. Una specie di ciabatta lunga, cotta rigorosamente al forno, fragrante, croccante, morbida e profumata vi aspetta languida sul tavolo fin da quando vi accomodate. Tenetene – in ogni caso – un pezzo per la fine del pasto.

Ok, fino a ora abbiamo tergiversato. Non potete davvero, non è possibile, venire qui e non prendere il piatto forte: aragosta alla catalana (che poi è astice ma who cares?). Cotta, tagliata a pezzi, annegata nei pomodori camone freschi, cipolla di tropea e ottimo olio extra vergine. Il pane di cui sopra è indispensabile per fare la scarpetta. Ma lasciatene un pezzetto.

Prima dei dolci o del sorbetto al limone, alla mela verde o al mirto, la casa gentilmente offre del pecorino sardo. Stagionato il giusto. Morbido ma saporito. Avvolgente, piccante e delicato al tempo stesso… ve lo dicevo che sarebbe stato perfetto tenere un piccolo pezzo di pane.

Ora, attaccatevi al telefono e prenotate. Poi mi direte dove si mangia IL Pesce a Milano.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Bacancíto

Via Crema, 16 20135 Milano

Tutto ha inizio in Porta Romana, in via Crema, 16 dove nasce un locale buono, diverso, bello e pure inclusivo. Avete capito bene, perché Bacancíto è il ristorante che include le due cucine latine per eccellenza più amate al mondo, quella argentina e spagnola, con quel tocco di italianità, che ci piace ed anche molto. [...]

I Migliori Ristoranti nel Quartiere Porta Genova a Milano

Il quartiere di Milano di Porta Genova è famosissimo in tutta la città per diverse ragioni: zona nevralgica che collega Piazza XXIV Maggio, i Navigli e Tortona, uno dei corsi, Corso Genova, meta prediletta per lo shopping di lusso e la stazione ferroviaria. Area metropolitana ideale per la vita sociale dopo il tramonto ma anche [...]

Ristorante Beluga

Via Amatore Sciesa, 1 20135 Milano

Cosa si conosce veramente della cucina dell'Est Europa più tradizionale? Spesso poco o nulla, eppure i paesi di questa parte del vecchio continente hanno una lunga e ricca storia culinaria, con molte influenze delle culture delle regioni confinanti e della Francia. Inoltre, un aspetto è molto chiaro: la cucina esteuropea ora sta fiorendo con nuove [...]

I Ristoranti a Milano da Provare ad Aprile

“Aprile dolce dormire”…Invece no! Non per voi che volete vivere la primavera con la giusta energia, godendovi le temperature finalmente più miti. Ora gustare un gelato sotto il sole e concedersi un pranzo all’aperto non provocherà più brividi o disagi e non sarà strano nemmeno trovare qualcuno al parco che già approfitta dei primi caldi [...]

Mezè

Via Pasquale Sottocorno, 19 20129 Milano

Sono tanti i passi e passaggi che si devono compiere per conoscere davvero un Paese, ma potremmo dire che sperimentare in modo approfondito, e soprattutto buono, la sua cucina è sicuramente un modo efficace per iniziare. A Milano è appena approdato Mezè, bistro che porta in città la cultura gastronomica libanese, ancora poco conosciuta qui [...]