To Top
Pizzerie

Starita

La pizzeria dalle specialità fritte che hanno conquistato Napoli

Starita è una vera e propria icona di gusto quando si tratta di pizza napoletana e da oltre quattro generazioni delizia i palati dei suoi avventori a Materdei con le sue specialità, frutto della passione che contraddistingue l’insegna dal 1901. Il suo nome è legato, infatti, da più di cento anni all’arte della pizza, simbolo della tradizione napoletana in tutto il mondo.

Starita

Nel locale storico di Via Materdei 27, questa insegna era in partenza una semplice cantina, poi diventata un luogo di degustazione negli anni Quaranta e, successivamente, una pizzeria – friggitoria. Fu negli anni successivi che questo indirizzo divenne un vero e proprio luogo di culto della pizza napoletana, gestito attualmente da Antonio Starita, vicepresidente della Associazione Pizzaioli Napoletani, la quale promuove e tutela l’arte della vera pizza napoletana, dichiarata recentemente patrimonio dell’umanità da parte dell’Unesco.

Il segreto del successo di questa pizzeria è la tecnica e la precisione con cui viene realizzato l’impasto, l’utilizzo di prodotti locali genuini e una cottura attenta e precisa che garantisce una pizza soffice e leggera, dal disco sottile e dal bordo medio basso. Il menu include tutti i gusti classici della pizza napoletana, alcune pizze “Specialità”, le pizze “Stagionali”, i calzoni, e gli sfizi fritti.

Starita

La “Montanara” di Starita è una vera e propria leggenda a Materdei, preparata con una doppia cottura: fritta, poi passata in forno e condita con provola, pomodoro, formaggio e basilico. Un’altra specialità fritta di Starita è “Oggi a otto”, proposta con friarielli e baccalà, per celebrare i sapori della vecchia Napoli. Famosissimi anche i suoi “Angioletti”: bastoncini di impasto fritti e serviti in due varianti, salati o dolci, per una golosa conclusione.

Starita entra di diritto tra le migliori pizzerie di Napoli, grazie alla sua esperienza storica, il profumo del suo impasto fragrante e l’utilizzo di materie prime di altissima qualità. Questa insegna custodisce a Materdei i segreti della ricetta tradizionale della pizza napoletana eseguita alla perfezione.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di napoli e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Daniele Giovani Milano

Corso Genova, 13 20123 Milano

Non solo una boutique multibrand del lusso, ma un autentico laboratorio creativo del Made in Italy. Daniele Giovani Milano è un salotto della moda che conquista i suoi clienti con una selezione di accessori all’insegna dell’artigianalità del prodotto, includendo marchi storici e brand emergenti, e portando l’innovazione nel concetto storico di boutique grazie a un [...]

Il Mosto Selvatico

Via Cesare da Sesto, 13 20123 Milano

Al civico 13 di Via Cesare da Sesto, non lontano dai Navigli, Il Mosto Selvatico è una garanzia per gustare ottime specialità di mare a Milano. Questo ristorante, nato come trattoria negli anni ‘60, offre atmosfere romantiche e sapori ricercati in un luogo in cui la cura dell’ospite si unisce all’amore per la cucina del [...]

Alla scoperta dei “Vinaini”: le migliori norcinerie con mescita di Firenze

I Vinaini sono piccoli locali toscani in cui è possibile mangiare un boccone farcito con i migliori prodotti locali e bere un bel calice di vino, possibilmente rosso e di mescita. A Firenze sono davvero famosi, così tanto che alcuni di loro hanno fatto strada e oggi hanno aperto delle sedi in metropoli come Londra [...]

Dove Organizzare una Grigliata a Milano

Milano: l’inizio della bella stagione, l’arrivo del caldo e il desiderio di organizzare un barbecue circondati dalla natura. Se anche voi siete alla ricerca di un posto dove poter organizzare una grigliata senza allontanarvi dalla città, Flawless arriva in vostro aiuto. La scelta è varia: parchi attrezzati, oasi in riva al lago e cascine agricole [...]

Loste Café

Via Francesco Guicciardini, 3 20129 Milano

Loste: dalla fusione delle iniziali dei fondatori, Lorenzo e Stefano. Una collaborazione nata nel pluristellato Noma di Copenaghen, uno dei ristoranti più d’avanguardia al mondo, dove Stefano è stato per molti anni capo pasticciere, Lorenzo sommelier. Hanno poi deciso di rientrare in patria e dare voce al loro racconto di caffè e dolci dall’ispirazione completamente [...]