To Top
Bistrot

Poormanger 2

La bontà della semplicità

Una delle più celebri frasi dello scrittore e drammaturgo irlandese George Bernard Shaw recita: “non c’è amore più sincero di quello per il cibo”, ed è proprio prendendo spunto da questo che vi parleremo di un’interessante idea culinaria la cui riuscita ha determinato il successo dei proprietari. Poormanger è un noto ristorante torinese che propone un variegato menù che ha come base un unico ingrediente, la patata, e che adesso ha raddoppiato con una nuova sede. Tra i proprietari del marchio, Valerio nello specifico, ispirato da una specialità scozzese, decide di importare la scoperta nel territorio italiano e rendere partecipi dell’avventura due suoi amici. Quale altra cucina, d’altronde, se non quella italiana, ricca di tradizione e d’amore per il cibo di qualità, poteva essere terreno fertile per lo sviluppo culinario?

I locali sono molto semplici, l’obiettivo principe dei ristoratori è quello di far sentire i clienti a casa propria; l’ambiente è amichevole e confidenziale, le pareti sono colorate e specchi, tavoli e sedie in legno richiamano un’atmosfera vintage che mette a tutti a proprio agio. Il personale è dinamico e cortese, gli ingredienti giusti per sentirsi a casa insomma. È il luogo ideale in ogni occasione, indicato per una gustosa cena per due ed è il giusto compromesso per chi ama la cucina e ha voglia di sperimentare.

Come anticipato l’ingrediente principale della cucina è la patata che viene prima cotta e subito dopo farcita, nel menù è presente una lista di patate già assemblate ma, ogni cliente può scegliere di guarnirla come meglio crede e se si è a corto di idee nessun timore, ci sono sempre le patate speciali fuori menù fatte con ingredienti di stagione; saranno gli stessi camerieri a parlarvene non appena vorrete ordinare. Tra gli svariati ingredienti è possibile trovare burrata, funghi, zucca, nocciole, pinoli e crema di pomodori secchi, specialità di ogni regione che danno vita ad un unico piatto straordinario.

Con l’idea di soddisfare proprio tutti, il locale offre patate vegetariane e vegane gustosissime. Oltre alla portata principale, il menù offre vari antipasti tipici della cucina piemontese come le acciughe al verde o la famosa salsiccia di bra. E come altro poter completare un buon pasto se non con un finale delizioso? Certamente il personale saprà consigliarvi un buon dessert per concludere con piacere. Per coloro che amano la buona birra, troverete una varietà di birra artigianale mentre per chi è fedele al buon vino, potrete scegliere una tra le specialità territoriali delle cantine piemontesi.

Piccola nota sulla politica del locale: non si accettano prenotazioni, è necessario recarsi direttamente sul posto e nell’attesa ci si può accomodare fuori per consumare un buon bicchiere di vino, il vostro turno arriverà in men che non si dica.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di torino e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Le Migliori Gelaterie Artigianali di Torino

Forse non tutti lo sanno, ma se si parla di gelato, la città di Torino ha pochi rivali in Italia: tra i suoi meriti, una tradizione centenaria. Le sue gelaterie vengono premiate e riconosciute ogni anno dalle riviste più importanti di gastronomia, grazie agli ingredienti scelti dai mastri gelatai: freschi, genuini e legati al territorio. Niente coloranti, conservanti, semilavorati o [...]

I Portici

Via dell'Indipendenza, 69 40121 Bologna

Bologna è terra di tradizioni e osterie. Per anni - e in parte ancora oggi - si è preferito valorizzare i sapori di una volta e gli odori che uscivano dalle cucine delle nostre nonne, in un imprinting gastronomico che, spesso per scelta, fugge dai piatti più gourmet e ricercati. Un vuoto che, dal 2008, è stato ben colmato [...]

Killer

Viale Umbria, 120 20135 Milano

Viale Umbria 120. Un tempo frequentato da Andy Warhol ed Elton John, il Plastic è stato più di un locale notturno, si è fatto spazio tra gossip e leggende entrando nella storia della “Milano da bere”. Oggi, il privè e i coloratissimi neon lasciano spazio a una nuova atmosfera pop-industriale ed è qui che nasce il Killer, ristorante e cocktail [...]

Habitat Firenze

Via del Giglio, 59 50123 Firenze

In uno dei quartieri storici di Firenze, famoso per il suo mercatino di capi in pelle, per la magnifica Chiesa di San Lorenzo e per le retrostanti Cappelle Medicee con sculture di Michelangelo, si trova Habitat Firenze, raw bar e cucina fusion dal mood giovane e frizzante al civico 59/R di Via del Giglio. Aperto nel capoluogo toscano [...]

Zàini Milano – Viale Piave

Viale Piave, 17 20129 Milano

A pochi passi dall’eclettica Porta Venezia, un inebriante aroma di cioccolato vi condurrà in Viale Piave, al civico 17, dove la “boutique-chocolat” più golosa della città ha inaugurato il suo nuovo indirizzo. Un vero e proprio continuum narrativo, che dalla storica location di Via de Cristoforis prosegue nel segno di una tradizione centenaria, raccontata da fotografie originali, [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969