To Top
Cocktail Bar

Bar Volare

Da Bologna con furore: Bar Volare dice “Bentornati Swinging 60’s”

Antica, sapiente, maestosa, la Città Rossa si diverte a contraddire il suo aspetto con un’anima esuberante e vitale, fremente sotto una ragnatela di vicoli secolari e pesanti mattoni color ruggine. Oggi vi accompagniamo per le strade della nostra bella Bologna, superiamo il Quadrilatero e il Quartiere Ebraico passeggiando all’ombra dei portici, fino al civico 10d di Via Belvedere, timida traversa della più trafficata Via Guglielmo Marconi, perché è qui che si annida lo spirito retrò della nightlife cittadina, il Bar Brillante Volare.

Le aspettative? Superate con lode. Volare è Italia, è il riflesso del boom economico del Bel Paese e del coloratissimo movimento filoamericano nello specchietto di una Fiat 600 whitewall tire, ma con una spinta creativa tutta contemporanea, proprio come la tonica con cui il cocktail bar bolognese ha scelto di miscelare i suoi drink, Acqua Brillante. Varcata la soglia sembra impensabile che Giuseppe Doria, con i soci Fabio Tiberio e Giuseppe Montanaro, abbia inaugurato questo spiraglio sul passato del Tricolore appena due anni fa, perché è come se tutto, dalla vernice color salvia al pavimento in graniglia, fino alla boiserie in legno si trovasse lì da anni. Un primo piano sul locale svela immediatamente un inguaribile affetto per la familiarità del bar di quartiere, le tovaglie rosse ai tavoli e le sedie di vimini in cui ritrovare i volti del circondario e dei compagni di università, impegnati in una conversazione condita d’ilarità e spensieratezza, la bottigliera specchiata e un affascinante jukebox con le hot hits dei ruggenti anni ’60. Anche il personale fa la sua figura, agghindato di tutto punto in camicia, gilet e papillon, e aspettate di vederli all’opera.

Qui si gusta l’aperitivo italiano, quello senza fronzoli e lontano dal blasonato concetto gourmet; qualche oliva, una manciata di arachidi al sale e un paio di croccantissime bruschette insaporite con una fetta di ottima mortadella bolognese. Per rinfrescare il tutto, i barman di Volare hanno elaborato una drink list dalle sfumature “old school”, completa di grandi classici e signature che rievocano la tradizione del bitter. Caterina (Rosolio, succo di limone, tonica e pepe nero), Lento (Brandy, Amaro Nonino, succo di limone e zucchero), Boogie (gin, Rosolio, succo di limone e zucchero), Galante (Calvados, Blu Curacao, succo di limone e zucchero) sono i nomi di alcune delle miscele made in Volare, creazioni semplici e beverine, con pochi ingredienti, rassicuranti, ma di grande qualità, una caratteristica che “Peppe”, Fabio e “Il Bosse” hanno voluto esaltare con il gusto inimitabile di Acqua Brillante.

Bar Volare è il rifugio di sempre, ma anche il fulcro di una cultura del bere estremamente ricettiva e moderna, perfetta rappresentazione dei valori di tradizione, autenticità, genuinità e italianità che sono fondanti per la Tonica Brillante. È un posto interessante in cui assistere alle guest organizzate periodicamente dai titolari e ospitanti i grandi nomi della mixology contemporanea. Per quando vi sentite nostalgici degli anni che furono, o semplicemente per lasciarvi trascinare dall’energica movida bolognese nel cuore pulsante di una delle città più belle d’Italia. Da Volare, siete esattamente dove avreste dovuto.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di bologna e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Elite by Kilburn: un nuovo aperitivo fresco e creativo

Cambia il format, restano esclusività ed eccellenza. Questa potrebbe essere la sintesi del nuovo corso di Elite by Kilburn, sushi & cocktail club in Porta Venezia. Fratello di Kilburn, cocktail bar nato dall’ esplosivo connubio tra anima inglese e stile milanese, Elite punta invece su un’altra inedita liaison, quella tra sushi e cocktail. E con [...]

Moebius Spring Party 2024: un Appuntamento Imperdibile per gli Amanti della Mixology

Durante la Milano Mixology Experience, importante iniziativa dedicata al mondo della mixology e della bar industry internazionale, che si terrà al Superstudio Maxi dal 17 al 19 marzo, Moebius organizza il Moebius Spring Party 2024, una speciale serata di festa, ovviamente sotto il segno del buon bere. In occasione di questa spettacolare iniziativa, una line [...]

Angelineria

Via Galvani, 24 00153 Roma RM

Se vi capita di passeggiare per Roma, magari nel cuore di Testaccio, e magari avete voglia di sorseggiare buoni cocktail preparati a regola d’arte, abbiamo scoperto un rifugio senza tempo che di certo sconvolgerà i vostri palati. In una visione che sovverte l'ordinamento delle priorità, l'Angelineria si presenta come un cocktail bar con cucina, dove [...]

Dandelion

indirizzo segreto

Questo locale, situato in zona… ah no, non ve lo posso dire. Del resto non vorrei mai rovinarvi il divertimento: per ricevere il link al sito di prenotazione di Dandelion, infatti, dovrete risolvere un rebus e una volta prenotato, vi arriverà l’indirizzo segreto. In alternativa, sui social del locale, potete trovare luoghi di Milano in [...]

Principe Bar

Piazza della Repubblica, 17 20124 Milano

Ai suoi tavolini si sono accomodate leggende del passato come Maria Callas, Evita Peron e Charlie Chaplin e icone di oggi come George Clooney, Elton John, Beyoncé, Madonna e Robert De Niro. Il Principe Bar dell'hotel Principe di Savoia, strategicamente situato in piazza della Repubblica, da decenni è un vero place to be per la [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di canali di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. FLAWLESS è nata da questa esigenza e informa i propri lettori con consigli selezionati, utili e interessanti, raccomandando solo le migliori esperienze di lifestyle.

Copyright © 2024 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969