To Top
Bar & Pasticcerie

Caffè dell’Oro

Il lusso versatile dell'executive chef Peter Brunel

Ciò che colpisce maggiormente del Caffè dell’Oro, entrandoci per la prima volta, è la location. Se durante il giorno quel punto in cui il Ponte Vecchio e il Lungarno Acciaiuoli s’incontrano è uno dei più convulsi, con la folla di turisti che si accalca fra le botteghe orafe e le macchine dell’ora di punta che corrono per strada, questo bistrot di lusso sembra lontano mille miglia dal caos pomeridiano, eppure si trova lì, nel centro esatto del tutto.

Durante il giorno, infatti, le veneziane nere del bistrot sono praticamente chiuse, sbarrando la sala alla luce accecante del mezzogiorno e ai rumori che vengono dalla strada. Quando entrate non solo il silenzio vi accoglie, ma anche una piacevole ombra, popolata da arredi vintage d’ispirazione anni ‘50 e luci soffuse. La palette di colori è minimale: bianco e nero, con occasionali grigi e molte parti in legno.

L’insieme trasmette un’idea di stile e grande eleganza. Idea che viene confermata la prima volta dal servizio, puntuale, accogliente e sempre prodigo di informazioni e consigli, e la seconda volta dal menù firmato dall’executive chef Peter Brunel che richiama i grandi classici della cucina regionale italiana dotandoli ovviamente di una texture gastronomica unica, che li trasforma in preparazioni di alta cucina.

Accanto a proposte tipiche come la pappa al pomodoro, la pasta e fagioli e il branzino all’acqua pazza, si trovano ricette più audaci: la fregola sarda con vongole, maialino e zafferano; la bruschetta di bufala, acciughe, broccolo romano e tartufo e la faraona con purè di patate viola, tartufo e carote.

Ma al Caffè dell’Oro si può venire anche per un’insalata leggera a pranzo, per un aperitivo o solo per un caffè accompagnato dagli ottimi biscotti della pasticceria Dolcissima. Se riuscite, provate a sedervi nel piccolo salottino con divano e poltrone che sta davanti allo stupendo caminetto minimalista in marmo, proprio dove sta il bancone, vi sentirete più che a casa.

Altri due momenti per godersi questo bistrot sono la colazione e il brunch. Troverete tutto quello che serve a una classica colazione dolce all’italiana, più un ottimo buffet per la colazione continentale con uova cucinate nei modi più disparati, salsicce, omelette, pancake e French toast. Le bevande non sono certo da meno: tè, frullati e caffetteria ma anche un’ottima selezione di champagne, per chi volesse iniziare la giornata con un po’ di bollicine.

In definitiva, quella al Caffè dell’Oro è una tappa obbligata se si è in giro a esplorare le bellezze culinarie di Firenze, dove sperimentare in prima persona fino a che punto una vision gastronomica e uno stile da grande ristorante possano rendere indimenticabile un pasto.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di firenze e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Trattoria Antica Capri

Via Speranzella, 110 80132 Napoli

La trattoria Antica Capri serve una gustosissima cucina napoletana con specialità di pesce e di terra, in cui genuinità, passione e tradizione deliziano i palati di Napoli nei pressi di via Toledo. Accomodatevi a tavola per gustare il sapore della gastronomia tipica campana che varia dai primi della tradizione, fino alle specialità di pesce, i [...]

Tandem

Via Giovanni Paladino, 51 80100 Napoli

Incastonato nel centro storico di Napoli, Tandem rappresenta l’innovazione nel cuore della tradizione. In via Giovanni Paladino 51, tra le numerose trattorie e osterie tipiche, questa insegna offre un menu interamente dedicato al ragù napoletano, garanzia di un gusto autentico che deriva dall’antica ricetta e dalla meticolosa esecuzione della tecnica di preparazione: Il ragù viene [...]

Mame Ostrichina

Via Carlo de Cesare, 52 80132 Napoli

Nel cuore del capoluogo partenopeo, al civico 52 di Via Carlo de Cesare, troviamo Mame Ostrichina, ristorante all’avanguardia che fonde la cucina giapponese con una proposta gastronomica che si ispira alla tavola mediterranea, oltre a offrire numerose proposte vegetariane in un ambiente elegante e raffinato. È qui che, attraverso l’amore per la buona cucina, il [...]

Da Donato

Via Silvio Spaventa, 39 80142 Napoli

A pochi passi da Piazza Mercato, nel cuore di Napoli, Da Donato serve una cucina napoletana gustosa e saporita dal 1956, portando in tavola sapori genuini, piatti della tradizione e tanta passione al civico 39 di Via Silvio Spaventa. Quale miglior quartiere se non il centro storico, con le sue piazzette e i vicoli caratteristici [...]

La Lazzara

Piazza Francese, 9 80133 Napoli

In piazza Francese, alle spalle del Teatro Mercadante, il ristorante La Lazzara è una garanzia per gustare deliziosi piatti della cucina tipica partenopea a Napoli. Questo locale offre una proposta ricca e variegata di pietanze campane, usando freschissime materie prime e garantendo sempre un'ottima qualità nel servizio e nell’offerta gastronomica. La cucina colorata, saporita e [...]