To Top
Ristoranti

Il Santo Bevitore

Rivisitazioni moderne dei classici toscani di una volta

L’Oltrarno pullula di delizie e la Guida Michelin se n’è accorta, segnalando questo ristorantino dall’aria rustic-chic nella sua Guida del 2018. Il Santo Bevitore è il ceppo originario di una famiglia che ha altri due rami: l’osteria Il Santino e il fornaio/drogheria gourmet S. Forno. Tutti luoghi accomunati da una stessa vision ed estetica.

Il locale, all’interno, possiede una sobria eleganza data dagli arredi di legno scuro che una boiserie a mezza parete nobilita, e dalla classica volta a crociera tipica di così tanti locali in città e che non manca mai di far colpo, specialmente se si viene da fuori. A dare ulteriori guizzi è il personale giovanile ma estremamente attento che rende spedito e preciso il servizio.

Il Santo Bevitore celebra la cucina regionale toscana, dando una rinfrescata ai tipici piatti da osteria tramite nuove letture e interpretazioni delle ricette, che vengono portate verso orizzonti più moderni e originali. La maniera migliore di inaugurare qualunque pasto in un posto così è sicuramente provare i formaggi e i salumi. Tra tutti un must sono i pecorini: quello di Pienza classico e quello al tartufo.

Il menù procede con una selezione di zuppe, le più originali delle quali sono sicuramente quella con ceci rosa, calamari e bottarga e il gazpacho verde con bufala e alici marinate. La lista dei primi piatti si svolge all’insegna di una ricercata semplicità, con i sapori del mare o dei formaggi tradizionali che sposano verdure ed erbe aromatiche. Una chiara testimonianza della creatività che anima la cucina.

Nell’area delle specialità dello chef, si trovano però i piatti forti: l’evoluzione dell’insalata di tonno, fagioli e cipolle diventa un piatto raffinato in cui il tonno è marinato, i fagioli borlotti assumono una cremosa consistenza, la cipolla è quella rossa di Tropea e uno strato leggero di maionese all’aneto ricopre il tutto. Altre ottime sorprese le riserva la cacciagione: il coniglio lardellato e la pernice ripiena sono superlative.

Buona parte del contenuto menù possiede il pesce come co-protagonista. Ed ecco arrivare il celebre polpo ubriaco, servito con lenticchie al limone e fagiolini; oppure la cernia arrosto o le altre crudités di pesci di scoglio con zucchine, bisque e salsa all’aglio nero. Non mancano, poi, insalate e ottimi dessert per concludere il vostro pasto.

Quando avrete finito (e se avrete saccheggiato il menù come sappiamo che farete) vi renderete conto di due cose. La prima: avete mangiato come non mangiavate da anni. La seconda: dovrete tornare al Santo Bevitore ogni volta che potrete.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di firenze e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

I Negozi a Firenze dove fare Shopping a Febbraio

Perdersi tra le vie del centro a Firenze è sempre piacevole, soprattutto quando le timide giornate di sole illuminano i borghi storici della città. La sera, invece, le vetrine dei negozi si aprono ai nostri occhi con lo scintillio delle luci e la cura dei prodotti esposti. E in questo periodo, soprattutto, il capoluogo toscano [...]

Le Mostre a Firenze da Vedere a Febbraio

Febbraio è un mese senza alcun dubbio speciale. Un periodo dell’anno in cui è difficile annoiarsi e in cui facilmente ci si perde tra pensieri romantici e maschere carnevalesche. Firenze è una città piena di sorprese, e anche in un mese così dinamico e travolgente non manca di offrire a turisti e cittadini dei veri [...]

I Cocktail Bar e le Enoteche a Firenze da Provare a Febbraio

Il primo mese dell’anno si è chiuso. La lista dei propositi è stata stilata e il 2023 ha ormai lasciato la propria impronta nelle nostre vite. Febbraio è pronto a scoprire le proprie carte ed è ben lieto di fornire a tutti noi nuove occasioni per alzare i calici al cielo e brindare assieme alle [...]

I Ristoranti a Firenze da Provare a Febbraio

Dopo aver ricaricato le batterie ed essersi ri-abituati ai ritmi di un nuovo anno, ecco che siamo giunti al mese più romantico dell’anno: febbraio. Ma questo periodo non significa solo cuori e fiori disseminati per le vie e per le strade della città.  Sono anche giorni colorati e pieni di vivacità, animati all’arrivo frizzantino del [...]

Osteria Serafina

Via Luigi Sacco, 9 20149 Milano

Già dall’esterno, l’Osteria Serafina, nell’elegante e vivace via Sacco, in zona De Angeli a Milano, emana calore e convivialità: con le sue luci calde, i gruppi di amici che anche d’inverno si fermano a bere un buon bicchiere di vino seduti ai tavolini esterni e l’accogliente veranda, invoglia a entrare a scoprire qualche cosa in [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di canali di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. FLAWLESS è nata da questa esigenza e informa i propri lettori con consigli selezionati, utili e interessanti, raccomandando solo le migliori esperienze di lifestyle.

Copyright © 2023 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969