To Top
Stellati

Joia – Alta Cucina Naturale

Primo e unico ristorante stellato con cucina vegetariana della ristorazione italiana

Partiamo dal nome. Joia – Alta cucina naturale. Già solo questo ti rende felice! E quando si parla di vegetariano, il guru di questa filosofia rapportata alla cucina stellata in Italia è lui: Pietro Leemann. Svizzero di nascita, multiculturale per esperienza di vita e milanese di adozione, ha girato l’Oriente, lavorato e insegnato in Giappone e iniziato il suo cammino italiano lavorando al fianco del Maestro Gualtiero Marchesi, prima di aprire insieme ad altri soci nel 1989 il Joia: primo e unico ristorante stellato con cucina vegetariana della ristorazione italiana.

Non è da molto che Pietro ha rinnovato le vesti del suo regno: molto minimale, caldo nei colori, con arredo che richiama il design sobrio del Levante. Quest’anno compie 25 anni di attività e di assoluti successi, con non poca fatica raggiunti. La sua cucina unica e forse all’inizio difficile da capire, quasi introspettiva, non può non conquistare chi, come noi, è attento al benessere interiore. “Una dieta sana come filosofia di vita”, è proprio questo che vuole comunicare: al ristorante, ma anche con i suoi corsi di cucina e innumerevoli convegni e incontri con la gente, persino nelle scuole, ai bimbi.

Il suo è un approccio sì spirituale, ma anche ludico nei confronti del cibo, che deve coinvolgere e inebriare tutti i cinque sensi del nostro corpo. “Colori, gusti e consistenze” è infatti il primo piatto simbolo del suo operare. Piatti quindi belli da vedere ma soprattutto sani per il corpo e la mente. Niente carne e dal 2009 nemmeno pesce. Tutto naturale. Con predilezione per i grani non raffinati, legumi, riso e cereali di vario tipo.

Pietro e il Joia, la sua casa, trasmettono serenità. In una città dove tutto corre e si rincorre, entrare in questo ristorante è quasi terapeutico. Ci si accomoda e subito ci si sente coccolati. Non solo coccole culinarie, sono l’atteggiamento, il calore, l’attenzione che Pietro e il suo staff (in gergo tecnico, brigata) rivolgono in tutto, a far sì che non ci si senta mai fuori posto. La stessa attenzione che Pietro mette nell’ascoltarti per avere un tuo (modestissimo e spesso ignorante, per quel che mi riguarda) parere sui piatti appena degustati: per lui c’è da prendere e apprendere. Da tutto e da tutti.

Cucina naturale quindi la sua, con attenzione estrema alla scelta delle materie prime, ovviamente biologiche e provenienti da piccoli produttori, ormai diventati per la maggior parte suoi amici. In sala uno staff guidato dal Maître Sommelier Antonio che, con discrezione e competenza rare, riesce a trasformare l’esperienza in magia, anche grazie alla carta dei vini, oramai sempre più caratterizzata dalla presenza di produttori, che lavorano in regime biologico e/o biodinamico.

Da poco tempo è nato anche il Joia Kitchen Bistrot, con un menù diverso e più accessibile, anche in termini economici. Un ristorante nel ristorante, pronto ad accogliervi a braccia aperte!

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Ristorante Del Cambio

Piazza Carignano, 2 10123 Torino

“Abbiamo fatto la storia e adesso andiamo a mangiare” disse Cavour dopo aver letto il proclama di guerra contro l’Austria. E sapete dove andò? Proprio al Ristorante Del Cambio, il suo preferito, collocato sulla stessa piazza di Palazzo Carignano, sede del parlamento del Regno di Sardegna prima e poi parlamento dell’Italia Unita. La storia di questo ristorante, nato [...]

I Portici

Via dell'Indipendenza, 69 40121 Bologna

Bologna è terra di tradizioni e osterie. Per anni - e in parte ancora oggi - si è preferito valorizzare i sapori di una volta e gli odori che uscivano dalle cucine delle nostre nonne, in un imprinting gastronomico che, spesso per scelta, fugge dai piatti più gourmet e ricercati. Un vuoto che, dal 2008, è stato ben colmato [...]

Seta – Mandarin Oriental Milan

Via Monte di Pietà 18, 20121 Milano

Alle spalle del quadrilatero della moda e dell’eccellenza delle grandi maison italiane e internazionali, all’interno del Mandarin Oriental, Milan - albergo di lusso tra i più rinomati in città - il ristorante stellato Seta, a un anno esatto dalla propria apertura, è diventato una delle mete più desiderate della ristorazione meneghina. Il segreto del successo? [...]

I ristoranti per la notte di Capodanno

Che siano di nostalgia o entusiasmo i sentimenti che proverete allo scoccare della Mezzanotte, una cosa è certa: il 31 Dicembre è vietato non passare una serata speciale con amici o parenti, e abbiamo selezionato gli indirizzi dove il Cenone di Capodanno è declinato in proposte interessanti, classiche o anticonvenzionali. Tradizionali, etnici, stellati: ad accomunare [...]

Il Palagio – Four Seasons Hotel Firenze

Borgo Pinti, 99 50121 Firenze

Se una visita al Four Seasons Hotel Firenze è una delle esperienze più magiche che possiate sperimentare nella vostra vita, un pasto nel loro ristorante stellato, Il Palagio, è il giusto coronamento del sogno. E non solo perché sarete letteralmente circondati da oltre cinque secoli di storia, dalla bellezza degli arredi opulenti e dal fantastico marmo di Carrara [...]