To Top
Ristoranti

Maka Loft

Mediterraneo e Pacifico si incontrano nel ristorante di fine dining più chiacchierato del momento

2012: con la costruzione della svettante corona di grattacieli di Piazza Gae Aulenti, inizia il progetto di rinnovo che si diffonderà poi a macchia d’olio su tutto il quartiere Isola. Nel 2023, anche l’aera più a nord del centro città, comprendente l’ex scalo Farini, la più grande delle sette stazioni ferroviarie milanesi, è stata trascinata dalla corrente dell’innovazione. Un’ex zona industriale che mantiene intatto il suo carattere, per inciso molto amato dai locali, e che di anno in anno vede un nuovo stabilimento recuperato e adibito a esclusivo parco giochi per l’eclettica nightlife milanese.

L’ultimo di questi restoration works ha come protagonista un vecchio magazzino di Via Valtellina, uno spazio ampio e modulabile divenuto dimora di un locale dall’innegabile fascino underground. Al civico 7, Maka Loft è la novità che fa parlare i media; si definisce un ambiente polifunzionale questo ristorante d’ispirazione orientale che abbraccia con incredibile elasticità l’eleganza disinteressata della Capitale della Moda, l’architettura neo-industrial e la tradizione culinaria del Sol Levante contemporaneamente, sposandole in un poligamico matrimonio di stile con il minimalismo del design nordico. Entrando si ha l’impressione di aver messo piede in luogo interdetto, estasi e aspettative aumentano insieme alla consapevolezza del proibito: soffitti altissimi e un’utopica simmetria di colonne portanti danno il benvenuto all’ospite in uno spazio dove il tortora è la tonalità dominante e il bancone bar, protagonista assoluto del locale, si staglia con spassionato egocentrismo come una ciclopica insegna al neon in mezzo al deserto. Completano l’atmosfera tavoli e sedie in legno dal taglio morbido e smussato, decorazioni vegetali e installazioni che occasionalmente trasformano il locale in una galleria d’arte o in uno spazio perfetto per eventi privati o aziendali.

Maka Loft è lo spirito di Cala Maka, un esclusivo stabilimento balneare in provincia di Brindisi, ricontestualizzato in un’area urbana dalle connotazioni uniche come lo è Milano, un concept mai visto prima persino dagli occhi dell’eccentrica movida milanese, talmente avvezza al nuovo che diventa sempre più difficile da impressionare. Cosa Aspettarsi? Top-level clubbing, autentiche opere d’arte della miscelazione e i sapori dell’alta cucina orientale rivisitati per sposare la tradizione mediterranea. Elencati nel menù, troverete piatti il cui gusto riflette l’altissima qualità e il pregio della materia prima utilizzata dagli chef, senza tralasciare chiaramente un’estrema cura dell’estetica, che va dalla scelta dei piatti, spesso dalla forma irregolare e dalle texture più stravaganti, alla composizione della pietanza stessa. Freschissime ostriche in salsa mojito e cetriolo, ravioli wagyu con tartufo nero e salsa di foie gras, un’esotica zuppa di cocco a base di pesce bianco, lime e zenzero, e una grandissima varietà di sushi, dai sapori più tradizionali a quelli più innovativi. Non ci sono limiti all’originalità della carta che fa entrare a pieno diritto Maka Loft tra le mete di fine dining all’orientale più identitarie della città.

Se volete essere sorpresi, se cercate il particolare, il nuovo, l’intrigante, e magari non vi dispiace l’idea di proseguire la serata con un ballo proibito nell’atmosfera seducente di questa realtà della Milano nascosta, Maka Loft sapete dove trovarlo.

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di milano e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Il nuovo menù estivo di Armani/Ristorante

Cenare all’Armani/Ristorante, situato al settimo piano di Armani Hotel Milano è un’esperienza intrisa di gusto ed eleganza. Da quassù è possibile osservare le vie del brulicante quadrilatero della moda e, più in là, i tetti del centro di Milano, da una posizione privilegiata, avvolti in un‘atmosfera di ovattata raffinatezza. La luce naturale che si riflette [...]

The Gallery Bar

Via Stendhal, 30 20144 Milano

Nella vibrante zona Tortona, più precisamente in Via Stendhal, The Gallery Bar, aperto nel 2016 come Beer Gallery, si è rapidamente affermato grazie alla sua selezione di birre artigianali. Ma sotto la nuova gestione, dal 2022, ha ampliato la sua offerta, includendo una selezione di vini, cocktail e spirits, accompagnata da una scelta gastronomica di [...]

Sensi Milano è drink, bites and music!

Con due location in due dei luoghi simbolo della movida milanese, una in Via Panfilo Castaldi, nel vivace quartiere di Porta Venezia, e l'altra in Via Vetere, vicino alle storiche Colonne di San Lorenzo, Sensi Milano dal tramonto in poi, si conferma un punto di riferimento per gli amanti dei cocktail e della buona cucina. [...]

Corso Venezia 8

Corso Venezia, 8, 20121 Milano

Estraniarsi dalla città pur restando in pieno centro, nell’elegante e chic Corso Venezia per essere precisi, non solo è possibile, ma lo si può fare anche in modo completo, rigenerante e rilassante. Corso Venezia 8, è sì un indirizzo ma, in questo caso, è anche un salone, che potete chiamare tranquillamente salotto, di bellezza i [...]

Montalcino Caffè

Montalcino Caffè, Via S. Cristoforo, 3 20144 Milano

Posizionato in uno degli angoli piu autentici del Naviglio Grande, nella pittoresca piazzetta su cui si affaccia la chiesa di San Cristoforo sul Naviglio, Montalcino Caffè è una recente apertura che coniuga design e atmosfera. Strizza l’occhio ai bistrot parigini, ma segue contemporaneamente la scia del design milanese più contemporaneo: tra pareri verde scuro, boiserie, [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di canali di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. FLAWLESS è nata da questa esigenza e informa i propri lettori con consigli selezionati, utili e interessanti, raccomandando solo le migliori esperienze di lifestyle.

Copyright © 2024 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969