To Top
Ristoranti

Fonderie Ozanam

Rigenerazione urbana, integrazione sociale e cucina a km zero

Un progetto di riqualificazione urbana e integrazione sociale, unito a una location dalla storia tutta da scoprire e una cucina gustosa a kilometro zero con orto sul tetto: tutto questo si fonde, quasi letteralmente, sotto il nome delle Fonderie Ozanam.

Realizzato dall’architetto di origine bulgara Nicolaj Diulgheroff, l’edificio a forma di macchina-nave è un interessante esempio di architettura del secondo Futurismo Italiano, unico nel suo genere a Torino: un bene comune che grazie a diverse associazioni è stato riqualificato e ha preso vita nelle sue molteplici forme.

Una di queste è proprio il ristorante Fonderie Ozanam gestito dalla cooperativa sociale Meeting Service, il luogo in cui Loris e i suoi ragazzi ogni giorno preparano piatti genuini e originali, con ingredienti di produzione propria, molti dei quali provenienti dall’orto sul tetto, quindi è il caso di dire letteralmente a km0.

Nel locale troverete un’atmosfera industrial retrò che combina elementi vintage con note più contemporanee: l’insegna di un vecchio tabaccaio, cassettiere da ferramenta in legno, tavoli barocchi alternati ad altri in legno lavorato, insomma ci si perde alla scoperta di ogni dettaglio, immersi in un ambiente colorato e poliedrico.

La cucina è una vera e propria “fucina” di idee gustose in cui i ragazzi svantaggiati provenienti dai corsi organizzati dalla cooperativa possono mettersi alla prova in maniera collaborativa e professionale allo stesso tempo. I piatti prendono vita con la filosofia “slow” in cui l’attenzione per la qualità e il dettaglio sono i precetti fondamentali per un’ottima riuscita. Nasce così un menu dal cuore grande in cui solidarietà e gusto si mescolano alla perfezione all’insegna della tradizione piemontese che però lascia anche spazio a nuove idee.

Si va dal baccalà mantecato ai ravioli ai carciofi con burro d’acciuga, passando anche per proposte stagionali dalle note gourmet come la battuta di sanato piemontese con uovo pochè e senape al miele o la parmantiere di patate e porri con polpo croccante. Aggiungeteci diverse proposte veg e anche un’ottima pizza a lievitazione naturale e la proposta è davvero completa, in grado di assecondare i gusti di tutti.

Lasciatevi sorprendere dall’energia delle Fonderie Ozanam, un luogo di aggregazione in cui la convivialità e il buon umore sono all’ordine del giorno.

 

Noi no, per questo condividiamo ogni settimana le miglioni esperienze
di torino e dintorni...

Ti potrebbero interessare anche...

Pescheria Gallina

Piazza della Repubblica, 14b 10152 Milano

Perdersi tra la bellezza dei mercati, spinti dal desiderio di fare nuove scoperte tra stoffe colorate, profumi di spezie orientali e oggetti vintage. Lasciarsi avvolgere dal vociferare dei venditori, vagando senza una meta definita a priori. Questo è l’aspetto più coinvolgente di Porta Palazzo, cuore pulsante di Torino. Un luogo dove perdersi e ritrovarsi, ma anche [...]

Al Cambio

Via Stalingrado, 150 40128 Bologna

Al Cambio è un vero unicum nel campo della ristorazione bolognese. Chi viene da fuori lo conoscerà soprattutto per aver preso parte a una recente edizione di 4 Ristoranti, il programma televisivo condotto dallo Chef Alessandro Borghese, ma chi ha familiarità con le Due Torri sa che la sua peculiarità è un’altra. Parliamo, infatti, di uno dei pochi locali - [...]

Dal Biassanot

Via Piella, 16/a 40126 Bologna

Partiamo subito con una precisazione linguistica per chi ha poca familiarità col dialetto di Lucio Dalla e Cesare Cremonini: sotto le Due Torri, i “biassanot” sono, letteralmente, i “mangiatori della notte”, coloro che fanno le ore piccole fra osterie e locali. Lezioni di bolognese a parte, in città questo appellativo è conosciuto anche per una storica trattoria del centro. [...]

I “Panini della Rinascita” al Turin Palace Hotel

Nel cuore del centro storico del capoluogo sabaudo, il Turin Palace Hotel, simbolo di eleganza ed eccellenza dell'ospitalità torinese, aderisce ad una speciale iniziativa gastronomica: “I Panini della Rinascita - il menu di una nuova Unità d’Italia”. Un progetto nato nel 2020 dalla collaborazione tra l’Accademia del Panino Italiano e Guido Bosticco - docente di scrittura creativa presso [...]

Belé

Via Fumagalli, 3 20143 Milano

Quasi affacciata sulle acque meneghine, al civico 3 di via Fumagalli, sorge Belé, ristorante e cocktail bar firmata dalla famiglia del Pinch, dove (ri)scoprire i sapori e i profumi della tradizione del Bel Paese, lungo un viaggio di ricerca e sperimentazione di una materia prima genuina e rispettosa della stagionalità. Un rifugio del gusto, dove autenticità e innovazione si intrecciano [...]

Bombardati quotidianamente da informazioni di ogni tipo trasmesse da un numero sempre maggiore di strumenti di comunicazione, a volte cerchiamo una semplificazione, una fonte affidabile, una guida. Flawless Milano è nata da questa esigenza e racconta le migliori esperienze da vivere a Milano con stile, precisione e personalità.

Flawless® è una realtà nata nel 2014 dal sogno di tre professionisti della comunicazione, della moda e del mondo digitale. Ogni giorno la nostra redazione vive le bellezze della città e ve le riferisce, per darvi idee, spunti e indicazioni sempre nuovi.

Copyright © 2020 Flawless Living s.r.l. - Via Copernico 8 - 20125 Milano - PI 08675550969